Report RAW 22-02-2021 - WWE

Report RAW 22-02-2021 – WWE

Report RAW 22-02-2021 - WWE: Le conseguenze dell'Elimination Chamber

RAW 22-02-2021
Data di uscita
22 Febbraio 2021
Luogo
WWE ThunderDome (Tampa, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Discovery Plus (Italia), USA Network (USA)

Benvenuti al consueto report di Monday Night RAW. Elimination Chamber è ormai passato agli archivi (QUI! il report e QUI! i risultati) ed abbiamo assistito a ben due cambi di titolo, visto che Riddle è il nuovo campione degli Stati Uniti e The Miz ha incassato con successo il Money in the Bank diventando il nuovo campione WWE. La puntata di stasera dello show rosso ci mostra le conseguenze del pay-par-view appena passato, oltre che gettare le basi per l’ultima tappa della Road to WrestleMania 37 prima dello Showcase of the Immortals: Fastlane. A farvi compagnia, come di consueto, c’è il Direttore Yuri“Thearchitect”Martinelli.

Report RAW 22-02-2021 – WWE

Al Tropicana Field l’episodio si apre come da copione; John Morrison introduce l’uomo del momento, il WWE Champion, The Miz. The Awesome One entra in scena e introduce il MizTV “Champions edition”. Mike evidenzia come lui sia ancora sulla cresta dell’onda diventando 2 volte Grand Slam Champion mentre i wrestler della sua era o sono finiti a fare altro o non hanno saputo tenere il suo passo.

A questo punto entra in scena l’uomo che ha permesso a The Miz di incassare il MITB, Bobby Lashley accompagnato, ovviamente da MVP. Logicamente i due membri dell’Hurt Business vogliono che gli accordi vengano rispettati; Lashley ha permesso a Mike di diventare campione ed ora lui deve avere la sua chance per la cintura. L’Awesome One è sfuggente ma l’ex campione US non lo permette e concede al magnifico un’ora per decidere cosa fare o la situazione si metterà molto male.

La regia mostra un countdown di un’ora riferito al tempo che The Miz ha per prendere la sua decisione.

Intanto si comincia anche a lottare.

SINGLES MATCH: RIDDLE VS JOHN MORRISON

Riddle combatte il suo primo match da campione degli Stati Uniti e parte subito con il piede giusto applicando una Triangle Choke con le gambe. La regia annuncia un rematch titolato tra le campionesse di coppia ed il team composto da Asuka e Charlotte Flair. Intanto i due wrestler non si risparmiano, L’ex Mundo piazza l’avversario sull’apron e lo colpisce con un calcio poi si lancia con un Corkscrew e connette una spettacolare mossa in volo. I wrestler tornano sul ring ma a questo punto Riddle reagisce e riposiziona Morrison oltre le corde per poi stenderlo con una devastante Brainbuster. Il campione US ha innestato una marcia superiore e lo dimostra connettendo anche la Floating BRO. Intanto giunge un altro annuncio della regia; assisteremo all’ennesima sfida tra il New Day e la RETRIBUTION. L’azione prosegue più frenetica che mai; Morrison esegue una Spanish Fly ma Riddle risponde con la BRO To Sleep. Il marito di Taya Valkyrie cerca l’asso nella manica con la Starship Pain ma l’avversario lo intercetta e lo sconfigge dopo aver messo a seno la BRO Derek.

VINCITORE: RIDDLE

Rhea Ripley is coming to RAW! La regia ci sorprende con questo promo a sorpresa.

R-Truth cerca in qualche modo di sorprendere Bad Bunny per riconquistare il 24/7 Championship ma la presenza di Damian Priest rovina i piani dell’ex campione.

Intanto The Miz cerca i convincere Adam Pearce a dissuadere Bobby Lashley, intenzionato più che mai a conquistare il WWE Championship.

Giunge il momento dello scontro tra New Day e RETRIBUTION ma la sfida dura veramente pochi minuti. Il duo color arcobaleno si fa beffe del team capitanato da Ali e gli infligge l’ennesima bruciante sconfitta della loro storia.

Poco dopo, Kofi Kingston e Xavier Woods se ne vanno festanti mentre Ali urla e spintona i propri sottoposti accusandoli di avergli fatto fare l’ennesima figuraccia di una lunga serie.

Scade il countdown ed è il momento di rivelare la propria decisione; Bobby Lashley, MVP, Adam Pearce, John Morrison ed ovviamente The Miz sono sul ring. Il campione chiede altro tempo, viole essere al suo massimo per una difesa titolata. Mizanin cerca di “intortare” come può tutti quanti ma senza troppo successo. A complicare la situazione ci pensa Braun Strowman, che ha il dente avvelenato con Pearce e Shane McMahon per l’esclusione dall’Elimination Chamber Match. Arriva anche il primogenito di casa McMahon che con calma olimpica spiega la situazione a Strowman e poi sancisce un match tra Lashley ed il mostro tra gli uomini. Se l’ex Wyatt Family dovesse vincere, la settimana prossima, The Miz difenderà la cintura contro i due colossi.

Bobby Lashley accetta la decisione ma si porta avanti con il lavoro e colpisce alle spalle Braun prima di andare via. I due si incontreranno di nuovo tra poco per il fatidico match.

Si passa oltre ma i protagonisti restano i membri dell’Hurt Business.

TORNADO TAG TEAM MATCH: LUCHA HOUSE PARTY (LINCE DORADO & GRAN METALIK) VS HURT BUSINESS (SHELTON BENJAMIN & CEDRIC ALEXANDER W./ MVP)

MVP si complimenta subito per l’inizio sprint dei suoi uomini. Shelton Benjamin e Cedric Alexander si prendono cura de due avversari risultando entrambi dominanti. I due luchador dopo alcune fasi complesse riescono a sbloccarsi e per poco non schienano Benjamin. MVP è una furia ed i suoi uomini si riprendono in fretta combinando bene le loro abilità. A farne le spese è Gran Metalik che dopo aver subito una ginocchiata al volto viene messo KO dalla Pay Dirt.

VINCITORI: HURT BUSINESS

SINGLES MATCH: DAMIEN PRIEST (W./ BAD BUNNY) VS ANGEL GARZA

Inaspettatamente Angel Garza inizia a dominare da subito, alternando fasi a terra con colpi duri come le ginocchiate in corsa. Il messicano si fa anche beffe di Bad Bunny che prova ad incitare Damian Priest come può. La reazione dell’Archer Of Infamy arriva a sorpresa e Priest esegue un Corner Splash e poi una Falcon Arrow. Garza ha ancora qualche freccia nel suo arco ma un provvidenziale Bud Bunny lo distrae quanto serve per favorire il ritorno di Priest e la conclusione in suo favore

VINCITORE: DAMIAN PRIEST

Nel post match Bunny e Priest allontanano i contendenti al 24/7 Championship e poi se ne vanno nel backstage.

Randy Orton è in un angolo di backstage e riflette sulla pessima figura fatta ad Elimination Chamber. The Viper fa ricadere la colpa sulle distrazioni e la sua grossa distrazione è rappresentata da Alexa Bliss e The Fiend.

TAG TEAM MATCH: ASUKA & CHARLOTTE VS NIA JAX & SHAYNA BASZLER

L’incontro parte malino per la RAW Women’s Champion, che viene messa all’angolo e colpita a ripetizione. Quando entra Charlotte, davanti a se si trova Nia Jax ma ciò non le risparmia una serie di Chop. Asuka torna dentro e prosegue il buon lavoro tracciato dalla Regina, eseguendo anche un bel Missile Dropkick. La situazione si velocizza ed il clima si fa più rovente. Purtroppo nel momento top, la Flair sbaglia e colpisce la partner con un Big Boot, favorendo la vittoria elle avversarie.

VINCITRICI: NIA JAX & SHAYNA BASZLER

SINGLES MATCH: SHEAMUS VS JEFF HARDY

I due sono molto provati dal match di domenica ma comunque non si tirano indietro; Jeff Hardy connette la Poetry in Motion e poi sfrutta lievemente il proprio dominio. Sheamus reagisce dopo na Twist Of Fate e si fa bastare un devastante Brogue Kick.

VINCITORE: SHEAMUS

Charlotte Flair si incrocia con suo padre. La conversazione non è delle più pacate; Ric sembra proseguire con i propri deliri e dunque Charlotte si vede costretta ad ignorarlo, ringraziandolo per le porte che le ha aperto ma rifiutandosi anche solo di chiedergli ulteriormente un consiglio

Lana e Naomi si sbarazzano alla velocità della luce Mandy Rose e Dana Booke, che si vedono spazzare via il loro buon momento, proprio sul più bello.

SINGLES MATCH: RICOCHET VS AJ STYLES

La parola chiave è “velocità” Ricochet parte all’attacco velocissimo e posiziona all’angolo AJ Styles che ceca di connettere mosse più d’impatto per chiudere in fretta la contesa ma senza successo. L’ex Prince Puma ha qualche guizzo ma stupidamente cade nella trappola di AJ, che connette la Styles Clash e raggiunge la vittoria.

The Miz è vistosamente preoccupato; si avvicina il momento del Main Event.

SINGLES MATCH: BRAUN STROWMAN VS BOBBY LASHLEY

Braun Strowman cerca di far valere la propria imponenza e la resistenza ma Bobby Lashley utilizza molto acume e colpisce l’avversario velocemente ed alle gambe. aI due cercano di atterrarsi.  Strowman viene anche atterrato ma i ogni caso resta in piedi. Lashley prova l’Hurt Lock ma Braun, addirittura, si libera senza problemi. Reverse STO dell’ex US Champion e incredibile passaggio a vuoto del Monster Among Men che subisce la Spear e viene sconfitto.

La puntata si chiude con Bobby Lashley che prima infierisce sull’avversario con l’Hurt Lock e poi esulta pensando al 1 vs 1 contro The Miz; finalmente la sua grande occasione.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Report RAW 22-02-2021 - WWE
Report RAW 22-02-2021 – WWE
Un reset che potrebbe aumentare l'interesse
Il tema centrale della puntata,The Mz ed il WWE Championship, pare funzionare. Il nuovo campione ha portato una ventata d'aria fresca, che se seguita con storie interessanti è sempre fresca potremo divertirci
SINGLES MATCH: RIDDLE VS JOHN MORRISON
7.5
The New Day vs RETRIBUTION
5.8
L'Ultimatum
6.5
LUCHA HOUSE PARTY (LINCE DORADO & GRAN METALIK) VS HURT BUSINESS (SHELTON BENJAMIN & CEDRIC ALEXANDER W./ MVP)
6.2
SINGLES MATCH: DAMIEN PRIEST (W./ BAD BUNNY) VS ANGEL GARZA
6.4
TAG TEAM MATCH: ASUKA & CHARLOTTE VS NIA JAX & SHAYNA BASZLER
6
SINGLES MATCH: SHEAMUS VS JEFF HARDY
6.1
SINGLES MATCH: RICOCHET VS AJ STYLES
6.4
SINGLES MATCH: BRAUN STROWMAN VS BOBBY LASHLEY
6.3
Fattori Positivi
SINGLES MATCH: RIDDLE VS JOHN MORRISON
La situazione intorno al WWE Championship
Fattori Negativi
RETRIBUTION
6.4

Altre storie
IMPACT! 02-03-2021 - Risultati Live
IMPACT! 02-03-2021 – Risultati Live
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: