Report SmackDown Season Premiere
Report SmackDown Season Premiere

Report SmackDown Season Premiere

Report SmackDown Season Premiere: Il New Day dà il suo addio a Friday Night SmackDown

SmackDown Season Premiere
Data di uscita
16 Ottobre 2020
Luogo
WWE ThunderDome (Orlando, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
D-Play Plus (Italia), FOX Sports (USA)

SmackDown Season Premiere Report : Bentornati al consueto report dell’odierna puntata di Friday Night SmackDown on FOX Sports. In quel dello show blu, dopo il Draft, è arrivato il momento di un nuovo inizio in questa Season Premiere e non c’è un buon inizio migliore di un match di addio. È il caso di Kofi Kingston & Xavier Woods, separati nell’ultimo Draft dal compagno ed amico Big E, che stanotte disputano l’ultimo match del New Day come trio insieme a Big E. A farvi compagnia durante questa puntata, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.


La puntata della Season Premiere di SmackDown, dopo essere stata preceduta da un’ora di kick-off su FOX Sports, si apre con un discorso di Triple H Stephanie McMahon che ci danno il benvenuto in questa puntata speciale ricordandoci cosa ci aspetta in puntata, mentre i vari protagonisti della puntata sono presenti sulla rampa. 

Poco dopo il discorso di The Game e la Billion Dollar Princess inizia una rissa tra tutti gli atleti sulla rampa, i quali si spostano rapidamente sul ring per continuare la rissa fino all’arrivo di Lars Sullivan, a seguito del quale fanno squadra Kalisto, Shorty G ed Apollo Crews, mentre il campione Intercontinentale Sami Zayn si da alla fuga, ma colui a dominare momentaneamente The Freak è il suo avversario di stasera: Jeff Hardy.

SINGLES MATCH: JEFF HARDY VS LARS SULLIVAN

Il primo match della serata è proprio quello tra l’ex-NXT ed il Charismatic Enigma, con il primo che domina subito la contesa dimostrandosi più aggressivo che mai. The Freak, dopo aver dominato la contesa in maniera netta, cerca il Diving Headbutt ma l’ex-Brother Nero lo evita e cerca di iniziare la sua rimonta mettendo a segno la Whisper in the Wind, ma Sullivan blocca la Twist of Fate e getta l’avversario fuori dal ring e, dopo averlo preso al volo, lo fa schiantare contro l’apron prima di subire la Twist of Fate. Jeff cerca la Charismatic Enigma, ma Lars lo prende per il collo e mette a segno la Freak Accident decisiva.

VINCITORE: LARS SULLIVAN

La regia manda in onda un filmato dedicato a Bianca Belair. 

SIX MEN TAG TEAM MATCH: NEW DAY (BIG E, KOFI KINGSTON & XAVIER WOODS) VS SHEAMUS, CESARO & SHINSUKE NAKAMURA)

Ma adesso passiamo ad un momento storico ma triste, l’ultimo match del New Day come trio contrapposti ai riuniti solo per questa notte The Bar, Cesaro & Sheamus, Shinsuke Nakamura. Prima dell’arrivo degli avversari, però, il Positive Trio fa un discorso d’addio dove si lasciano trasportare dai ricordi e che, nonostante la tristezza della separazione, sono felici di questi sei anni passati insieme oltre ad essere carichi per quest’ultima volta insieme. Dopo una breve intervista fatta da Kayla Braxton, i tre avversari fanno il loro ingresso. Il match vero e proprio ha ufficialmente inizio e gli uomini legali sono Xavier Woods e Nakamura, i quali iniziano subito a darsi battaglia ed è il membro del New Day a trovarsi in una situazione di vantaggio, prima di dare il tag a Kofi Kingston. Il King of the Strong Style, dopo un lieve vantaggio, dà il tag al Cyborg Svizzero che sembra avere il controllo della contesa ma, dopo un Dropkick del ghanese, è costretto a fare i conti prima con Big E e poi con l’ex-Consequences Creed. Lo Svizzero contrasta l’offensiva dell’host di Up Up Down Down, riuscendo a dare il tag all’altra metà dei The Bar che, però, viene messo sotto inizialmente dai campioni di coppia di RAW, prima di isolare Kingston dai suoi compagni bloccandolo al loro angolo. Dopo il break pubblicitario, però, il fautore della KofiMania mette a segno la SOS sul Celtic Warrior prima di dare il tag all’Alpha Unicorn, il quale vendica l’amico prima di colpire Cesaro con la Big Splash per poi eseguire insieme a Xavier la combinazione Uranage & Backstabber. Xavier riesce a sbarazzarsi di Nakamura, il quale viene atterrato insieme al tag team partner da Kofi prima di riuscire a colpire quest’ultimo sul ring. Il trio heel mette a segno una combinazione delle loro finisher in tag team, poi Big E mette a segno la Big Ending su Cesaro e, dopo il caos generale, segue la Midnight Hour che chiude il match.

VINCITORI: NEW DAY

Nel post-match i tre membri del New Day si abbracciano calorosamente, tanto che Xavier Woods non riesce a trattenere le lacrime.

La visuale si sposta su Kayla Braxton intenta ad intervistare Otis, il quale non riesce nemmeno a parlare a causa dell’arrivo del campione Intercontinentale Sami Zayn che, dopo averlo preso in giro sulle sue perdite, viene spinto dal Mr. Money in the Bank.

Ma adesso torniamo al WWE ThunderDome dove ci attende, per la prima volta in questa arena, il rientrante Daniel Bryan. Il leader dello YES Movement esprime fin da subito la sua felicità nel trovarsi nuovamente a SmackDown e, dopo aver salutato la moglie Brie Bella e la figlia Birdie presenti tra il pubblico del ThunderDome, inizia ad esprimere estrema stima nei confronti dei nuovi arrivati nello show blu ma, ad interrompere tale felicità, ci pensa il “Friday Night Messiah” Seth Rollins che non è proprio felice nel non essere stato nominato dall’American Dragon, chiedendogli da quale parte della storia vorrebbe stare: con lui o contro di lui. L’ex-Nexus gli fa notare che la sua visione del miglioramento è abbastanza stupida, cosa che offende il Messia e lo porta ad attaccare Bryan prima di essere messo alla fuga da questi. Come se non fosse abbastanza, si presentano anche Rey & Dominik Mysterio che, su benestare di Bryan, cercano di iniziare l’attacco ma si presenta anche Murphy che sembrerebbe aiutare il proprio salvatore, per poi attaccarlo improvvisamente e cercare di stringere una tregua con i Mysterio ma questi ultimi rifiutano. 

La visuale si sposta su Jay Glazer di FOX, il quale ci fa un breve recap di tutte le scelte prese nel Draft.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: STREET PROFITS (ANGELO DAWKINS & MONTEZ FORD) (c) VS DOLPH ZIGGLER & ROBERT ROODE

Il prossimo match in programma è quello con in palio i titoli di coppia di SmackDown dei neo-campioni Street Profits, i quali sono contrapposti a Dolph Ziggler & Robert Roode. Gli uomini legali iniziali sono lo Show off ed Angelo Dawkins, ma è quest’ultimo a trovarsi in una situazione di momentaneo vantaggio prima dell’ingresso del Glorious One, il quale inizia ad avere il controllo della contesa permettendo all’alleato di mettere a segno una Fameasser. I contendenti attaccano senza pietà Montez Ford, facendo scattare la squalifica poco dopo.

VINCITORI (VIA DQ): STREET PROFITS.

Nel post-match, però, Montez Ford riesce a ricacciare Ziggler & Roode mentre la regia inquadra Ric Flair.

La regia manda in onda un filmato dedicato alla rivalità tra Sasha Banks e la campionessa femminile di SmackDown Bayley.

Poco dopo, all’Amway Center fa il suo ingresso proprio la Legit Boss e, dopo il break pubblicitario, si aggiunge anche la Role Model armata di sedia. Le due, in presenza di Adam Pearce, si trovano sul ring per la firma del contratto del loro match ad Hell in a Cell. Sasha ricorda all’ex-migliore amica che aspettava da molto questo momento e, dopo uno sfoggio di eccessiva arroganza da parte di quest’ultima, inizia subito ad esaurire la pazienza dicendole anche che se avesse voluto tradirla lo avrebbe fatto anni fa, per poi ricordarle tutto ciò che ha fatto per lei sin dai tempi di NXT ma che stavolta avrà il compito di distruggerla ad Hell in a Cell, perché lei è Sasha Banks ed è più importante del suo titolo.

La visuale si sposta brevemente su Braun Strowman.

La regia manda in onda degli interventi di Ken Jeong, Joel McHale e George Kittle riguardo la Season Premiere dello show blu.

La visuale si sposta brevemente su Rob Stone di FOX in video chiamata con “Stone Cold” Steve Austin.

WWE UNIVERSAL CHAMPIONSHIP MATCH: ROMAN REIGNS (w/PAUL HEYMAN) (c) VS BRAUN STROWMAN

Ma adesso passiamo al main event dell’odierna puntata di SmackDown on FOX Sports, “The Tribal Chief” Roman Reigns mette in palio il suo titolo Universale contro Braun Strowman, mentre Jey Uso si appresta a guardare tale incontro dal backstage. Il samoano manda subito il Monster Among Men fuori dal ring, facendolo cadere una seconda volta con un Superman Punch per poi colpirlo con un Dropkick sull’apron. Il Big Dog ha il pieno controllo della contesa, facendo anche sbattere la testa dell’avversario contro i gradoni ma l’ex-Wyatt Family, dopo aver soltanto subito, blocca un Superman Punch e scaglia l’avversario oltre il tavolo dei commentatori, facendolo poi cadere oltre la barricata con uno Shoulder Block. Dopo il break pubblicitario lo strongman cementifica il suo dominio atterrando e schienando l’ex-Shield ma questi si libera con un Low Blow durante lo schienamento, per poi usare la sua fida Spear. Reigns ne tenta un’altra, ma Strowman lo carica nella Running Powerslam che, però, contrattacca con una presa di sottomissione che fa cedere il contendente.

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE: ROMAN REIGNS

I festeggiamenti per il Big Dog vengono stroncati sul nascere dall’arrivo di Jey Uso, il quale ha un intenso scambio di sguardi con il cugino mentre questi mette a segno una terza Spear ai danni di Strowman. Il Tribal Chief invita il figlio di Rikishi sul ring, facendosi nel frattempo passare una sedia da Paul Heyman, ricordandogli ciò per cui la sua famiglia ha lottato e mostrandogli cosa non vorrebbe fargli ad Hell in a Cell, per poi colpire Braun con la suddetta sedia. Il membro degli Usos sale finalmente sul ring, Reigns getta la sedia e continua a ricordargli che gli vuole bene e che non vuole assolutamente fargli del male, oltre a ricordargli che sta mettendo in imbarazzo la famiglia. Detto ciò, The Guy passa la sedia al cugino incitandolo a colpirlo ma questi getta la sedia e lo atterra con un Superkick colpendolo, poco dopo, con tale sedia prima di essere fermato da degli arbitri, Adam Pearce e Jamie Noble ma l’ultima parola spetta sempre a Roman che, di tutta risposta, lo colpisce con il Superman Punch.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Report SmackDown Season Premiere
Report SmackDown Season Premiere
Un buon inizio
La Season Premiere dello show blu risulta essere una puntata sufficiente, seppur il difetto più grande sia stato il non aver mostrato i nuovi cavalli di battaglia in match sin da subito.
Fattori Positivi
L'addio del New Day come trio, davvero commovente
I vari cameo di leggende in puntata, molto carini
Fattori Negativi
Non aver usato i nuovi acquisti del Draft ed aver riservato loro soltanto una scarna presentazione
6.3
Puntata carina

Altre storie
NXT UK Report 15-10-2020
NXT UK Report 08-10-2020