Report Under Siege 15-05-2021 - IMPACT! Wrestling

Report Under Siege 15-05-2021 – IMPACT! Wrestling

Report Under Siege 15-05-2021 - Un nuovo number one contender per il titolo di Kenny Omega

REPORT UNDER SIEGE 15-05-2021
Luogo
Skyway Studios (Nashville, Tennessee)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
IMPACT! Plus

Benvenuti all’evento speciale di Under Siege 2021 targato IMPACT! Wrestling, qui con voi c’è Alessandro Riina pronto a farvi compagnia questo sabato sera. Dopo lo scorso episodio (di cui potete trovare QUI il report e QUI i risultati live) la card dell’evento è stata finalmente ultimata. Un 6-Way verrà contrapporsi sei incredibili lottatori del calibro di Sami Callihan, Moose, Trey Miguel, Chris Bey, Matt Cardona e Chris Sabin per diventare il contendente numero uno al titolo Impact detenuto dal pluridecorato Kenny Omega.

REPORT UNDER SIEGE 15-05-2021

Il nostro evento si apre subito con un vendicativo incontro fra Taurus e Myers.

SINGLES MATCH: BRIAN MYERS VS BLACK TAURUS (W./ROSEMARY & CRAZZY STEVE)

I due si scontrano con dei grappling, poi Black spinge via Brian e quasi lo mandi fuori dal ring. Taurus va con un Headlock, poi una Hurricanrana e in breve è in testa. Il lottatore AAA colpisce con un Backbreacker, poi i due vanno con dei veloci scambi alternati a delle incredibili prese, ma Brian non regge i ritmi dello sfidante e va all’esterno. Taurus raggiunge l’avversario e lo scaglia contro la barricata, poi torna sul ring e ingaggia con un Suplex. Black dopo aver tenuto in pugno la contesa viene colpito con un Enzuigiri e viene terminato da una potente Clothesline che mette fine alla contesa.

VINCITORE: BRIAN MYERS

Mentre l’ex Hawkins se la da a gambe, ci avviamo verso il prossimo match dove entreranno in scena le Knockouts.

KNOCKOUTS TAG TEAM MATCH: KYMBER LEE & SUSAN VS TAYLOR WILDE & TENILLE DASHWOOD (W./KALEB)

Susan e Taylor iniziano sul quadrato, l’alter ego di Susie evita il più possibile la sfidante fino a quando non si trova costretta a dare il cambio alla compagna. Tenille esce fuori e, insieme alla partner, attaccano con dei Suplex sincronizzati. Dashwood con un Neckbreaker, poi nella calca Susan la colpisce alle spalle e Kymber ne approfitta per falciarla con un calcio in pieno viso. Taylor entra in scena e massacra Susan, poi dopo alcuni colpi ingaggia con un Fisherman Suplex, poi arrivate sull’angolo ingaggiano un duro combattimento che termina con un Superplex di Susan. L’alter ego di Su Young tenta uno schienamento scorretto tenendosi alle corde ma l’arbitro se ne accorge, allora Taylor prende il comando e con un Northern Light Suplex termina la contesa mentre Tenille trattiene Kymber.

VINCITRICI: TENILLE DASHWOOD & TAYLOR  WILDE

Tenille e Taylor si fanno scattare delle foto insieme, ma Wilde se ne va via rendendo imbarazzante la situazione per Dashwood.

Sami fa un promo in vista del suo match di oggi, ma si mostra carico e pronto per la vittoria.

Torniamo subito sul ring, in vista del nostro prossimo match.

FATAL 4 WAY TAG TEAM MATCH PER I NUMBER ONE CONTENDER: XXXL VS TJP & PETEY WILLIAMS VS ACE AUSTIN & MADMAN FULTON VS ROHIT RAJU & SHERA

Acey e Fulton aprono le danze, ma Raju prende subito il cambio e lotta col gigante, ma Petey e TJP entrano in scena per ripulire il ring, venendo però cacciati da Shera. Perkins viene massacrato da Ace e Fulton, però Williams riesce a prende un tag al volo  e ingaggia con un Side Russian Leg Sweep per riprendere il vantaggio della situazione. Sempre il Canadian Destroyer va con un Powerbomb ma Fulton salva Ace proprio quando stava per beccarsi l’iconica mossa. Gli XXXL entrano e fanno una strage, arando Fulton, Ace e Petey. Rohit va con un Hammer Lock DDT su Austin, ma i due colossi ingaggiano con una mossa combinata sull’indiano, Fulton interrompe lo schienamento dei due e con Ace mandano via Romero per poi massacrare Larry e riuscire ad ottenere lo schienamento vincente.

VINCITORI: ACE AUSTIN & MADMAN FULTON

Con i nuovi contendenti ai titoli tag team dei FinJuice, andiamo verso il prossimo incontro dove si sfideranno due giganti.

SINGLES MATCH: WILLIE MACK VS W. MORRISEY

Willie assalta subito Morrisey, ma questi si mostra indistruttibile e contrasta ogni attacco che subisce. Andando con dei potenti Big Boot l’ex Big Cass massacra l’ex Lucha Underground, prendendo in mano la situazione. Con alcuni colpi, W domina la contesa ripetendo in loop le stesse mosse fra gomitate e calci. Dopo moltissimi minuti finalmente Mack riesce a rispondere con dei Lariats seguiti da un Running Splash all’angolo, ma W ingaggia con un Black Hole Slam ed un Running Boot alla nuca di Willie ottenendo così la vittoria.

VINCITORE: W. MORRISEY

Mentre Morrisey massacra il povero Willie, ecco che fa il suo ritorno Swann! L’ex campione  salva l’amico mettendo in fuga il gigantesco psicopatico.

Proseguiamo la nostra serata, infatti arriva il match titolato dove vedremo in azione le knockouts!

TAG TEAM MATCH PER I KNOCKOUTS TAG TEAM CHAMPIONSHIP: JORDYNNE GRACE & RACHAEL ELLERING (C) VS FIRE’N FLAVA (KIERA HOGAN & TASHA STEELZ)

Le Fire assaltano subito le campionesse, ma queste rispondono con delle mosse combinate. Rachael è sul ring con Kiera e dopo uno Spinebuster da il cambio alla compagna che ingaggia con una serie di Suplex. Ellering prende il tag e con un Neckbreaker attacca Hogan, Tasha però colpisce scorrettamente Rachael e le Fire recuperano il vantaggio. Dopo molto tempo, finalmente Jordynne riesce ad entrare in campo e colpisce Tasha con una Grace Driver, poi Rachael e Jordynne assaltano con delle mosse combinate, che però non bastano ad ottenere la vittoria. Con tutte le lottatrici che danno il loro meglio, alternando ognuna un colpo diverso, ecco che Tasha colpisce con un Diving Splash su Grace ed ottiene lo shcienamento vincente.

VINCITRICI: FIRE’N FLAVA

Con le Fire’n Flava che ottengono i titoli per la seconda volta, scrivendo la storia delle Knockouts, ecco che ci avviamo subito al prossimo incontro titolato.

SINGLES MATCH PER L’X-DIVISION CHAMPIONSHIP: JOSH ALEXANDER VS EL PHANTASMO

I due iniziano con delle prese, Josh allora lancia all’angolo Phantasmo che però porta a delle incredibili prove di forza da parte del campione. Con degli Arm Drag, Josh prende il vantaggio e colpisce con un Powerslam, poi un Back Body Drop ed El esce subito fuori dal ring. Alexander insegue lo sfidante e rientrano nel ring, Phantasmo approfitta della distrazione per ingaggiare con degli Stomps, poi con dei Chop all’angolo e prosegue con un Springboard Head Scissor. Sempre il membro del Bullet Club dimostra il suo pazzesco equilibrio camminando lungo tutte le corde del ring e alternando dei calci al volto del campione, per poi scendere. Ancora con dei Chop, El contrattacca un Aile Lock, poi il canadese va con un potente Powerbomb sul suo ginocchio, ancora con dei colpi alla gamba e infine Alexander recupera l’avversario bloccandolo nella fatale Ankle Lock che gli permettere di vincere tramite sottomissione.

VINCITORE: JOSH ALEXANDER

Con il campione X-Division vincitore su un importante wrestler NJPW, ci spostiamo verso il prossimo incontro con in palio il titolo della Virtuosa.

SINGLES MATCH PER L’IMPACT KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP: DEONNA PURRAZZO (C) W./KYMBER LEE & SUSAN VS HAVOK

Deonna attacca Havok che, come se non fosse successo niente, risponde subito con dei Forearm e la blocca all’angolo. La gigantessa lancia Purrazzo in giro per il ring, facendo una carneficina, poi con una Running Splash all’angolo ecco che Kymber interviene salvando il suo capo. Susan e l’alleata distraggono Havok così Deonna attacca alle spalle la contendente che la manca poco dopo con un Running Leg Drop, poi la Virtuosa attacca il braccio della sfidante per preparare la sottomissione che le ha fatto vincere svariate contese. Havok manda al tappeto le due scagnozze e contrattacca un Armbar, distruggendo la campionessa con un Running Boot all’angolo. Il pressing al braccio da parte della Virtuosa si fa sentire e Deonna riesce a ingaggiare con un Tornado Armbar a sorpresa che costringe Havok ad arrendersi.

VINCITRICE: DEONNA PURRAZZO

Ci spostiamo al prossimo incontro, dove vedremo in azione il pluricampione Kenny Omega!

6-MEN TAG TEAM MATCH: KENNY OMEGA & THE GOOD BROTHERS VS EDDIE EDWARDS & FINJUICE

Karl e David danno il via al match, poco dopo i FinJuice mostrano delle mosse combinate su Anderson, ma Doc entra in scena per fermare gli sfidanti e far partire una rissa. Kenny e Eddie entrano col campione che massacra il bostoniano, ma questi all’angolo riesce a contrattaccare con una spallata per poi ingaggiare con un Overhead Belly to Belly. Omega prende il controllo della contesa per poi aiutarsi con Gallows, Juice allora entra ma viene mandato all’angolo e colpito con un Side Headlock. Eddie ed i Finjuice uniscono le forze col primo che ingaggia con una Tiger Driver, tutti quanti entrano in scena e scoppia un’altra incredibile rissa dove Karl riesce ad andare con un TKO. Eddie allora approfitta del caos che è scoppiato per ingaggiare Anderson con un Boston Knee Party, dopo che Juice l’ha colpito con un Unprettier, e terminare così il match con lo schienamento vincente.

VINCITORI: EDDIE EDWARDS & THE GOOD BROTHERS

Dopo questa inaspettata sconfitta del campione Impact, arriviamo al main event dove scopriremo chi sfiderà Omega per il titolo massimo.

6-WAY SCRUMBLE MATCH PER IL NUMBER ONE CONTENDER: SAMI CALLIHAN VS TREY MIGUEL VS MOOSE VS CHRIS BEY VS MATT CARDONA VS CHRIS SABIN

Moose sfida tutti i partecipanti, facendoli fuori uno alla volta. I due Chris riescono a unire le forze per mandare fuori dal ring il 5 Star Athlete, poi i due duellano e dopo alcuni colpi alternati ad Headscissor e Crossbody ecco che Sabin esce fuori dal quadrato. Trey fa il suo ingresso e ingaggia con un Dropkick su Bey, Sami entra in scena e fa fuori entrambi i contendenti con un DVD, poi Cardona con un Missile Dropkick. Matt colpisce Moose con un Wrecking Ball Dropkick, poi Trey e Bey duellano venendo raggiunti dal Draw che massacra Bey con un Powerbomb sull’apron. Tornati sul ring ecco che Sami piazza Chris in un Tree Of Woe mettendo Matt seduto sopra di lui, allora Bey lancia via entrambi mentre Callihan esegue un Superplex su Cardona. Trey va con un Coast to Coast Dropkick su Chris ancora all’angolo, da qui tutti iniziano a colpirsi creando un caos enorme sul ring. Sami rimane l’ultimo in piedi su tutti e, mentre sta per fare la sua iconica Piledriver, i Good Brothers entrano e lo fermano, buttandolo fuori dal ring ed aggredendo il concorrente. Sabin va con un Cradle Shock su Cardona, ma Moose ferma il conteggio dello schienamento e dopo aver evitato un Sunset Flip, esegue ben tre Spears sul povero membro dei Motor City per ottenere così la vittoria.

VINCITORE: MOOSE

Con il pericoloso Moose pronto ad affrontare Omega per riportare il titolo massimo in Impact, noi ci diamo appuntamento a giovedì per il prossimo episodio settimanale.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Report Under Siege 15-05-2021 – IMPACT! Wrestling
Myers vs Taurus
5
Susan & Kymber vs Tenille & Wilde
5.5
Fatal 4 way tag team match
8
Morrisey vs Mack
3.5
Grace & Ellering vs Fire N' Flava
4
X Division Championship Match
7.5
Knockouts Championship Match
4.5
Kenny Omega & The Good Brothers vs FinJuice & Eddie Edwards
7
IMPACT World Championship Number One Contender Scramble Match
9
6

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Myers vs Taurus
Susan & Kymber vs Tenille & Wilde
Fatal 4 way tag team match
Morrisey vs Mack
Grace & Ellering vs Fire N' Flava
X Division Championship Match
Knockouts Championship Match
Kenny Omega & The Good Brothers vs FinJuice & Eddie Edwards
IMPACT World Championship Number One Contender Scramble Match
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
SmackDown Report 18-06-2021 - WWE
SmackDown Report 18-06-2021 – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: