SmackDown 11-10-2019: Torna SmackDown su FOX dopo il suo debutto la scorsa settimana. A raccontarvi la puntata eccezionalmente c’è Alex Bruno. Scopriamo chi saranno i primi wrestler a cambiare brand durante questa prima parte di Draft

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

SINGLES MATCH: ROMAN REIGNS VS SETH ROLLINS

L’odierna puntata di Friday Night SmackDown si apre proprio con il match per decidere il primo pick del Draft, conteso tra Roman Reigns per Smackdown e il campione universale Seth Rollins per RAW. I due ex-membri dello Shield iniziano a combattere lentamente e in maniera molto sportiva, per poi carburare con un tentativo di roll-up dell’Architetto seguito da un tentativo di suicide dive reversato da Reigns e un tentativo di apron dropkick da parte del Big Dog schivato Rollins. L’azione si sposta sul ring e segue un acceso scambio tra i due e, dopo varie headlock di Rollins, Reigns reversa il Curb stomp dell’amico e seguono un roll-up e una powerbomb. Rollins riesce a reversare il Superman punch di Reigns, mandarlo fuori dal ring, aver eseguito su di lui ben due suicide dive, una springboard knee e una frog splash ma lo shienamento non va a buon segno. Segue un tentativo di Curb stomp reversato da Reigns, segue un leggero scambio e una devastante Bucke bomb su Reigns che riesce sorprendentemente ad eseguire un Superman punch. Rollins arriva, inoltre, vicinissimo alla vittoria dopo un Pedigree usato per reversare la Spear di Reigns. In corso d’opera arriva The Fiend, che trascina l’Architetto con una Mandible claw sotto il ring, stordendolo con del fumo uscito dal ring (citazione ad Undertaker e Kane nel 2010, ndr) facendolo uscire spaventato e vincitore per squalifica.

VINCITORE (DQ): SETH ROLLINS

Entra Stephanie McMahon, la quale afferma che la campionessa femminile di RAW Becky Lynch rimane a RAW, Roman Reigns rimane a SmackDown, gli O.C. a RAW, sorprendemente Bray Wyatt va a SmackDown e, infine Drew McIntyre resta a RAW.

SINGLES MATCH: KING CORBIN VS SHORTY (CHAD) GABLE

Il re del ring afferma, prima del match, che sente la puzza della plebe perfino dal suo castello e dal suo trono. Chad Gable viene annunciato stranamente come Shorty Gable. Il match inizia con la dominanza, soprattutto fisica, di Corbin ma Gable riesce facilmente a tenergli testa grazie alla sua tecnica. Un punto degno dinota del match è caratterizzato da Corbin che schianta Gable sul tavolo dei commentatori con una Chokeslam. Corbin riesce ad eseguire una Deep six su Gable ma, subito dopo, viene dominato e perfino mandato nella zona del time-keeper e quasi perde dopo un Moonsault. Gable riesce a reversare la End of Days del re eseguendo un ottimo german suplex partito come un roll-up. Segue un roll-up dopo un Chockeslam backbreaker di Gable che quasi fa capitolare il suo avversario ma è Gable stesso a capitolare dopo una End of Days.

VINCITORE: KING CORBIN

Torna Stephanie McMahon ad annunciare i nuovi pick: Randy Orton a Raw, Sasha Banks a SmackDown, Ricochet a Raw, Braun Strowman a SmackDown, Bobby Lashley a RAW.

La regia mostra il filmato riassuntivo della rivalità tra Tyson Fury e Braun Strowman, che culminerà a Crown Jewel il 31 Ottobre.

Entra il campione WWE Brock Lesnar accompagnato dal suo avvocato Paul Heyman. Heyman esegue il suo promo dove dice di essere l’avvocato di Lesnar  e che ha intenzione di educare il pubblico, che ha paura (ed è normale a detta sua) e pone la domanda: qual è la paura di Brock Lesnar? Informa anche che Cain Velasquez ai tempi vittimizzò Lesnar strappandogli il titolo UFC. Inoltre dice anche che Rey Mysterio ha costretto Lesnar ad affrontare le paure del passato ma ciò è inutile perché egli ha conquistato le sue paure e che,a Crown Jewel, conquisterà Cain Velasquez. Viene interrotto dall’arrivo proprio di Rey Mysterio e Cain Velasquez, il primo mostra le immagini di quasi dieci anni fa del primo incontro tra Velasquez e Lesnar dove quest’ultimo fu pesantemente umiliato. Velasquez promette a Lesnar che gli procurerà un’altra cicatrice a Crown Jewel.

6 MAN TAG TEAM MATCH: THE NEW DAY VS THE O.C.

Prima del match i tre membri del New Day consegnano due cinture della Susan J. Komen ( ovvero due cinture femminili rosa) a due donne sopravvissute al cancro al seno (Samantha & Sarah Veilleux). Il segmento finisce con il trio dei positivi che devono affrontare gli O.C. perché “New Day Rocks”. Entrano gli O.C., i quali hanno cambiato theme song. Il match inizia con le scorrettezze del Club che attacca Xavier Woods dopo che questi è stato mandato fuori dal ring da Gallows, che nel frattempo tiene occupati gli altri due membri del New Day e l’arbitro. Dopo gli hot tag di Woods ed Anderson, Kofi Kingston arriva a mettere in difficoltà il leader del Club AJ Styles eseguendo una crossbody. Scoppia una vera e propria rissa tra le due fazioni e, rimasti soli sul ring, Kingston e Styles cominciano un bello spettacolo di finisher reversate dove a spuntarla è il ghanese con una SOS.

VINCITORI: THE NEW DAY

Stephanie McMahon annuncia altri spostamenti di roster: Alexa Bliss a RAW, Lacey Evans a SmackDown, Kevin Owens a RAW, i Revival a SmackDown e Natalya a RAW.

Dopo la pubblicità, Stephanie McMahon annuncia gli spostamenti finali: I Viking Raiders a RAW, i Lucha House Party a SmackDown, Nikki Cross a RAW, gli Heavy Machinery a SmackDown e gli Street Profits da NXT a RAW.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP: CHARLOTTE FLAIR (C) VS BAYLEY

Una volta sullo stage Bayley si toglie la giacca (si è anche tagliata i capelli) e, con uno sguardo più freddo, taglia i suoi pupazzi gonfiabili e lancia la base di uno di essi dal palco. Una volta sul ring, Bayley aggredisce Charlotte che riesce a mandarla fuori dal ring con una neckbreaker e a farla schiantare sulle balaustre per poi subire una testata ed una tirata di capelli, per poi essere schiantata sui gradoni d’acciaio. Le due portano avanti una contesa molto equilibrata, dove ad essere in leggero vantaggio è Bayley. Charlotte recupera con delle chop e un suplex per poi mandarla fuori dal ring con un big boot ed eseguire un moonsalut dalle balaustre. Bayley riesce quasi a vincere dopo una devastante Bayley to Belly, litigando pure con l’arbitro. Bayley riesce perfino a schivare un moonsault e Charlotte cerca di sottometterla senza successo. Bayley diventa ancora più aggressiva, non mostrando alcuna pietà ed esegue un potente elbow drop. La vittoria va a Bayley con un roll-up mentre Charlotte stava per eseguire la sua Figure-8

VINCITRICE E NUOVA CAMPIONESSA: BAYLEY

Nel post match, la “nuova” Bayley festeggia la vittoria del titolo dicendo al pubblico di averli fregati tutti.

E con questo si conclude il nostro report di SmackDown 11-10-2019!

Scopri tutti gli episodi di SmackDown

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.