Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera AlexJin per il report dell’ultima puntata di 205 Live.

Chi risponderà alla open challenge di Lio Rush?

LIO RUSH VS LINCE DORADO

Il match prosegue come un normale match tra flyer…fino a quando non arrivano Maria e Mike Kanellis!

VINCITORE PER SQUALIFICA: LINCE DORADO

I coniugi Kanellis attaccano brutalmente il mascherato, debuttando a 205 Live.

Il campione Buddy Murphy ci dice che è ancora a Melbourne e che tornerà a 205 solo quando vorrà.

Mustafa Ali e Cedric Alexander si scambiano una chiacchierata amichevole negli spogliatoi, augurandosi il meglio da amici. Nella conversazione, Ali ci annuncia che tra due settimane se la vedrà con Hideo Itami in un Falls Count Anywhere.

Drew Gulak e Jack Gallagher ci dicono che quello fatto settimana scorsa a The Brian Kendrick era necessario. Settimana prossima se la vedranno nuovamente con Akira Tozawa.

TONY NESE VS CEDRIC ALEXANDER

Buon match in cui si evidenzia la rabbia, la frustrazione e la non concentrazione dell’ex campione. Nonostante delle ottime manovre come suo solito, Alexander perde per questo motivo. Si distrae con l’arbitro dopo un counter di una Lumbar Check. Nese ne approfitta colpendo con un German Suplex all’angolo, poi arriva il Running Nese e il 450 Splash.

VINCITORE: TONY NESE

Puntata solida, come sempre. Le storyline proseguono in maniera chiara e lineare, senza storie assurde, semplici rivalità sportive molto piacevoli. Lo sviluppo dei personaggi procede bene. Mi incuriosisce il debutto di Mike Kanellis che potrebbe trovare qui degli spot che altrove sono mancati. Fantastica la frustrazione di Alexander.

Alla prossima!