Benvenuti anzi bentornati lettori di The Shield Of Wrestling, ancora una volta Davide Cannilla per accompagnarvi all’odierna puntata di 205 Live, lo show dei Cruiserweight.

Solito discorso del General Manager Drake Maverick che ricorda il Main Event stipulato la scorsa settimana a 205 Live. Per la prima volta vedremo Buddy Murphy e Tony Nese contro Mustafa Ali e Cedric Alexander. Ad aprire la serata invece sarà Noam Dar in cerca di vittoria contro Mike Kanellis, che ha dalla propria parte sua moglie e TJP. Oltretutto avremo il ritorno di Hideo Itami dopo il suo Falls Count Anywhere contro Ali.

Telecamere in arena dove i coniugi Kanellis stanno già compiendo la propria entrata, presto vengono raggiunti dallo Scottish Supernova.

NOAM DAR VS MIKE KANELLIS (W/ MARIA KANELLIS)

Match che risulta abbastanza lento, incentrato molto sulle scorrettezze del marito della coppia perfetta. Maria dal tavolo di commento parla del potere dell’amore e paragona lui e Mike a Rusev e Lana. Durante il match entra in arena la Lucha House Party, dopo aver distratto l’atleta dominante Noam lo colpisce con la Nova Roller.

VINCITORE: NOAM DAR

Nel Backstage troviamo Akira Tozawa e The Brian Kendrick che si allenano con i guantoni. Il primo lo sprona a fare meglio ed esso quasi gli sfonda la mano.

Promo di Drew Gulak e Jack Gallagher, i due parlano di come sia miserabile Kendrick, loro lo consideravano un amico e lui li ha traditi. Quando lui e Gulak si incontreranno settimana prossima lui verrà sottomesso.

Grafica ufficiale: Drew Gulak vs The Brian Kendrick fissato per settimana prossima

Dopo la pubblicità vediamo un wrestler locale nel ring raggiunto in poco tempo dal rientrante, Hideo Itami!

HIDEO ITAMI VS LOCAL COMPETITOR

Il giapponese massacra in pochi minuti il povero avversario chiedendo rispetto. Hideo la finisce con una nuova finale, una Neckbreaker trasformata in una Cutter.

VINCITORE: HIDEO ITAMI

Dopo il match il nipponico assalta l’avversario appena battuto ma una strana musica si sente nell’arena…è tornato Ariya Daivari! Dopo essere entrato nel ring i due attaccano il wrestler locale in coppia. Daivari rispetta Itami, stretta di mano tra i due.

Nell’ufficio di Maverick troviamo TJP che si elogia definendosi il wrestler più tecnico attualmente in WWE. Il primo campione Cruiserweight chiede una chance titolata al GM. Lui gli fa notare che ha perso con Gran Metalik 7 giorni prima. Interrompono il tutto Mike e Maria Kanellis. Il maschio dice che ha le scatole piene della Lucha House Party e che la vuole eliminare una volta per tutte e gli serve l’aiuto di TJP. Drake dice che considererà la proposta, ma Maria gli propone un’ottima idea che viene resa ufficiale. Settimana prossima a 205 Live : Mike Kanellis e TJP contro la Lucha House Party in un Tornado Tag Team Match.

Mentre gli atleti compiono le loro entrate noi ci prepariamo al Main Event!

MUSTAFA ALI & CEDRIC ALEXANDER VS BUDDY MURPHY & TONY NESE

Match molto agile dato le competenze dei quattro. Continui comeback e perfetti giochi di squadra ambeparti. Le provocazioni non mancano ma non portano a niente. Serie di mosse pazzesche, le due squadre si completano alla perfezione e sanno perfettamente cosa fare. Oltretutto Mustafa Ali e il campione cadono dalla stanchezza dalla terza corda verso l’ esterno del ring. Nonostante questo il match continua magnificamente. Dopo un tentativo di Murphy’s Low una combo Tornado DDT e Lumber Check chiude la contesa.

VINCITORI: CEDRIC ALEXANDER & MUSTAFA ALI

Sulle immagini dei festeggiamenti si spengono le telecamere.

Puntata ottima per lo show viola, come sempre 205 Live si conferma uno se non il migliore show settimanale, match a volte impeccabili e storie ben raccontate.  Main Event da recuperare? Assolutamente sì, match di coppia che si vedono raramente nella federazione di Stamford, al limite della perfezione.

Da The Shield Of Wrestling e da Davide Cannilla è tutto, ci vediamo alla prossima!