AEW Casino: Double Or Nothing - la nostra recensione

AEW Casino: Double Or Nothing – la nostra recensione

È uscito oggi il videogioco-non-videogioco della All Elite Wrestling

AEW Casino: Double Or Nothing segna l’inizio dell’avventura videoludica della All Elite Wrestling, e secondo noi non è necessariamente un inizio positivo. Ecco la nostra recensione di questa raccolta di giochi da casinò per mobile targata AEW!

Ci teniamo a precisare che in questo articolo vedrete riportato un giudizio sulla nostra esperienza da videogiocatori, scritto con il fine di dare un ulteriore parere al lettore che, interessato a sapere di più sul titolo in questione, si trova alla ricerca di informazioni aggiuntive.

AEW Casino Double Or Nothing – un inizio che ci lascia perplessi

Partiamo con qualche informazione su questo gioco: è uscito nella giornata di ieri, 26 febbraio 2021, ed è disponibile per ora solo nella sua versione iOS (da 9.0 in poi). Questa prima uscita videoludica targata All Elite non è altro che una raccolta di 10 giochi da casino, dai grandi classici come il Texas Hold’Em Poker, la Roulette, il Blackjack e le Slot Machine ai meno conosciuti Omaha, il gioco dei dadi, Baccarat e tre variazioni del Poker (Video Poker, Split Bet Poker e Set Poker).

Le meccaniche del gioco sono ormai le classiche che negli anni abbiamo imparato, con dei bonus in chip per l’accesso quotidiano, un sistema di livelli crescenti per sbloccare degli elementi cosmetici, gli avatar personalizzabili e le solite microtransazioni, per chi vuole facilitare il suo percorso nel gioco scambiando soldi veri per chip.

Tutto molto bello… ma la AEW?

Proprio così, la domanda che sorge dopo aver giocato a tutti questi giochi è: ma cos’ha a che fare la AEW con questo gioco? Gli unici elementi che ricordano la federazione sono la schermata di caricamento (che, tra l’altro, si vede solo una volta quando si avvia il gioco) e l’icona dell’applicazione sulla home del nostro telefono, con la peculiare scelta di Orange Cassidy e Sting come facce (non sarebbe stato meglio mettere un Cody, vero volto della federazione, o un Kenny Omega, volto della sezione videogiochi?).

Le promesse della federazione per questo gioco erano però ben altre, e vi riporterò uno screenshot che arriva direttamente dal sito ufficiale della divisione videoludica della federazione di Tony Khan.

AEW Casino: Double Or Nothing includerà versioni di slot machine, blackjack, poker e roulette brandizzate AEW, così come musica, suoni, video, avatar virtuali dei wrestler, pacchetti regalo ed altro ancora [sempre proveniente dalla AEW].
Le promesse sono lì, nero su bianco, ma nel gioco non appare nulla di tutto questo. Stiamo sicuramente parlando di aspetti minori nell’economia di un videogioco basato sull’esperienza del casinò, ma che sono elementi che avrebbero dovuto caratterizzare questa applicazione, facendola spiccare tra il mare di applicazioni simili proprio per questo tema “wrestlinghiano”.

Sorvoliamo per ora sulla questione relativa ai tornei che, stando sempre al sito ufficiale, dovrebbero prevedere “VERO merchandise AEW” come premio, ma che per ora sono, come tutto il resto sulla brandizzazione All Elite, totalmente assenti. Su questo però mi sento di dare il beneficio del dubbio, il gioco è uscito ieri e questi premi potrebbero essere messi in palio una volta che il numero di giocatori sarà cresciuto.

Conclusioni: ma ne valeva la pena?

Non fraintendiamoci, il gioco funziona, ed anche molto bene. A memoria non ricordo un gioco che in un’applicazione singola raccogliesse così tante modalità di gioco diverse. Eppure il voto finale non può essere positivo, perchè manca la quasi totalità delle feature promesse in partenza per quanto riguarda la brandizzazione AEW.

Il bello dei videogiochi nel 2021 è proprio la possibilità di aggiornarsi, di evolvere e cambiare totalmente nel giro di poco tempo, e magari con l’approdo su Android (anche questo promesso, sperando che almeno questa sia mantenuta…) ci ritroveremo una “versione 2.0” del gioco, completa con tutti questi elementi. Ciò però non cancellerebbe la gestione sbagliata e a tratti scellerata del loro primo passo nel mondo videoludico, con il rilascio frettoloso (l’annuncio della data di uscita è arrivato poche ore prima dell’effettivo rilascio, alla faccia del creare hype) di un gioco così palesemente incompleto e spoglio.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

AEW Casino: Double Or Nothing - la nostra recensione
AEW Casino: Double Or Nothing
Aspetti positivi
Una raccolta di 10 giochi da casinò, da classici ad inusuali, che rendono facile l'esperienza di gioco
Tutti i giochi funzionano molto bene, sono fluidi e senza rallentamenti di nessun genere
Aspetti negativi
L'impatto sulla batteria del dispositivo non sembra essere leggero. Il gioco è pesante, e ciò causa un leggero surriscaldamento
Totalmente assente la brandizzazione AEW promessa, aspetto decisamente importante per un gioco a tema "wrestlinghiano"
5.5

Altre storie
Mike Tyson: forte gancio destro a Cash Wheeler a AEW Dynamite
Mike Tyson: forte gancio destro a Cash Wheeler a AEW Dynamite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: