Bentornati cari lettori di The Shield Of Wrestling, come di consueto ogni settimana torna la rubrica #BestMatchesOfTheWeek a cura del vostro TheLegitBoss.

Di seguito vi riportiamo la Top 5 facente parte della rubrica #BestMatchesOfTheWeek.

1)CHICAGO STREET FIGHT MATCH:
TOMMASO CIAMPA VS JOHNNY GARGANO NXT TAKEOVER CHICAGO II ( 16-06-2018 ) *****

Sin da subito Johnny Wrestling dimostra un aggressività mai vista e mette in difficoltà il suo rivale, la risposta di Tommaso arriva grazie ad una serie di German Suplex che indeboliscono il collo di Johnny, Ciampa rincara la dose intrappolando la testa del suo avversario nella sedia facendolo impattare contro i gradoni d’acciaio, The Psycho Killer vuole mettere fine alla contesa ed esegue prima la Project Ciampa e poi un Air Raid Crash sui gradoni, ma incredibilmente non basta, Ciampa decide dunque di togliere il rivestimento del ring per rendere il possibile impatto di una mossa più devastante che mai, successivamente però nella foga sbaglia un Running Knee Strike colpendo con il ginocchio malandato i gradoni, Johnny cerca di approfittarne colpendolo più volte in maniera violenta con la sedia, Ciampa reagisce ancora, colpisce duramente il suo avversario alla base del collo, poi lo porta verso la rampa pronunciando: “We were like brothers! You and me! Best friends man! We traveled the world together! We were like family! You did this to yourself!” e lo lancia contro il Titantron, sfortunatamente non riesce a replicare il suo Air Raid Crash come fatto un anno fa anzi, è Johnny ad eseguirlo schiantandolo su un tavolo, Johnny decide che però non è abbastanza e riporta di forza nel ring il suo avversario ed applica la Garga-No Escape, purtroppo per lui non c’è l’arbitro e in un finale davvero concitato è Tommaso a spuntarla eseguendo una DDT sulla parte del ring scoperta vincendo l’incontro.

2)VELVETEEN DREAM VS RICOCHET NXT TAKEOVER CHICAGO II ( 16-06-2018 ) ****1/4

La fase iniziale è di studio, tanto trashtalking e alcune prese statiche, l’incontro sale di intensità e i due evitano a vicenda i rispettivi attacchi, Dream prende il sopravvento e colpisce il suo avversario al collo, rincarando successivamente la dose con un Neckbreaker, continua la voglia di far meglio del proprio avversario, Dream esegue un volo alla Ricochet salvo poi ricevere la risposta poco dopo sotto forma di Suicide Dive, Ricochet riprende terreno e mette a segno anche una Standing Shooting Star Press ma non basta, Dream decide di prendersi le luci della ribalta eseguendo una Super Rolling Death Valley Driver dal paletto ma anche in questo caso la vittoria non arriva, serie di Supercick e poi Swinging reverse STO di Dream, nel finale Ricochet emula il suo rivale mettendo a segno la combo Rolling Death Valley Driver e poi la Purple Rainmaker, a quel punto Velveteen vorrebbe vendicarsi eseguendo la medesima manovra da distanza proibitiva, purtroppo commette un errore e si becca la 630° Senton vincente.

3)NXT TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:
UNDISPUTED ERA (C) VS DANNY BURCH E ONEY LORCAN NXT TAKEOVER CHICAGO II ( 16-06-2018 ) ****1/4

Si parte con una fase statica ma allo stesso tempo tecnica tra O’Reilly e Burch, il duo heel poi prende il comando delle operazioni, classico isolamento per buona parte dell’incontro, arriva però il momento di Oney Lorcan che prendendosi il cambio rovescia le sorti della contesa, serie di Chop, Somersault Plancha e Half Nelson Suplex, Oney successivamente viene lanciato dal paletto ed impatta la schiena sull’apron, il duo heel cerca di approfittarne e mette a segno delle combo ai danni di Burch, ma quest ultimo non si arrende, Oney si riprende ed esegue una Double Blockbuster dall’apron all’esterno del ring, poi combo Diving European Uppercut Into Electric Chair Drop ma arriva Adam Cole ad interrompere lo schienamento, in un finale emozionante Lorcan e Burch mettono a segno due sottomissioni distinte, Boston Crab/Crossface ma O’Reilly interrompe tutto con dei calci, Total Elimination dal nulla e riconferma per i campioni.

4)FATAL-FOUR-WAY MATCH:
SASHA BANKS VS EMBER MOON VS NATALYA VS ALEXA BLISS MONDAY NIGHT RAW ( 11-06-2018 ) ****1/4

L’inizio è davvero veloce, Sasha ed Ember si mettono in mostra usando vari roll-up, Sasha esegue un Somersault Plancha ai danni di Natalya sfruttando lo slancio del paletto mentre Ember mette a segno un Suicide Dive ai danni della Boss, dopo diversi minuti di dominio da parte di Alexa, Sasha ritorna con le sue solite fiammate ed esegue anche una Meteora in risposta ad un Sunset Flip Bomb di Alexa su Ember, nella fase finale tutte sfiorano la vittoria soprattutto Sasha con il Bank Statement, ma è Natalya a vincere sottomettendo Alexa alla Sharpshooter.

5)UK CHAMPIONSHIP MATCH:
PETE DUNNE (C) VS KYLE O’REILLY NXT TAPINGS ( 13-06-2018) ****1/4

Fase iniziale dell’incontro caratterizzata da una fase di studio e tanto mat wrestling, ci si sposta sull’apron e Dunne esegue un X-Plex, poi una volta tornati nel ring O’Reilly prende il sopravvento ma soprattutto prende di mira la gamba del suo avversario, Kyle domina per diversi minuti salvo poi subire il comeback di Pete che mette a segno una Sitout Powerbomb, Kyle in risposta esegue un Brainbuster, fase puramente di striking tra i due con in mezzo un susseguirsi di tecniche di resa, poi O’Reilly subisce la classica frattura del dito e la Bitter-End decisiva.