Certified Y difende il wrestling dalle critiche di Marco Merrino
Certified Y difende il wrestling dalle critiche di Marco Merrino

Certified Y difende il wrestling dalle critiche di Marco Merrino

Le parole di Certified Y dopo le critiche al wrestling.

Certified Y difende il wrestling dalle critiche di Marco Merrino: il noto YouTuber italiano ha pubblicato un video difendendo la disciplina dopo le critiche fatte da croix89.

“Come ho detto nell’intro di questo video sei uno dei miei YouTuber preferiti in Italia e al montaggio dai le piste a tutti, però che opinione di me*** hai tirato fuori, non generalizzare troppo!

Con questa frase Certified Y, noto YouTuber italiano che si occupa di wrestling, ha chiuso il suo ultimo video pubblicato qualche ora fa nel quale ha difeso la disciplina dalle critiche di Marco Merrino.

Cos’è successo?

Qualche giorno fa Marco Merrino ha pubblicato sul canale croix89 un video intitolato “Le 5 Cose che mi Hanno Traumatizzato nei Videogiochi!” e ha parlato di videogiochi a tema wrestling. Durante una live su Twitch, lo stesso Marco Merrino ha commentato il suo video criticando la disciplina ed i fan che la seguono assiduamente.

“Lo guardavo da piccolo solamente perché era interessante vedere quanto la gente può allenarsi per fare uno show… però arrivi ad un punto in cui non ti piace più e se continua a piacerti c’è un problema di fondo. Problema che si riflette nella gente che lo difende a spada tratta.”

Certified Y ha prontamente risposto alle parole di Merrino, cercando di spiegare nella maniera più semplice possibile tutti gli aspetti positivi del wrestling e della WWE, a partire dagli introiti generati dagli show e dai posti di lavoro che creano fino ad arrivare ad eventi come quelli legati all’associazione “Make-A-Wish” grazie ai quali i wrestler riescono a supportare a far sorridere migliaia di bambini gravemente malati.

Qui sotto potete trovare il video pubblicato da Certified Y.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Brodie Lee Jr: niente Dynamite per i brutti voti a scuola
Brodie Lee Jr: niente Dynamite per i brutti voti a scuola
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: