CM Punk: Non penso che The Undertaker si sia ritirato veramente
CM Punk: Non penso che The Undertaker si sia ritirato veramente

CM Punk: Non penso che The Undertaker si sia ritirato veramente

L'ex lottatore parla del Phenom e del suo ritiro

CM Punk: Non penso che The Undertaker si sia ritirato veramente. In una recente intervista, CM Punk ha espresso la sua opinione sul ritiro del suo ex rivale e collega, The Undertaker

The Undertaker ha annunciato il suo ritiro nel finale della miniserie documentario a lui dedicata, The Last Ride. Ci sono però alcune persone, sia fuori che dentro il mondo della disciplina, che sono convinte che “The Phenom” non si sia veramente ritirato. Una di queste persone è un collega del “Deadman”, nonché ex WWE Champion, CM Punk.

Le parole di Punk

Intervistato su The Good Show, CM Punk ha parlato di The Undertaker e del suo recente ritiro, che ritiene non vero. Il “Best in the World” è infatti convinto che sia solo una messa in scena simile a quella di WrestleMania 33, per far sì che un ipotetico ritorno sul ring faccia saltare i fan dalle loro sedie.

Non penso che The Undertaker si sia ritirato veramente. Non c’è altro modo, è così che lo percepisco.
Parliamo di un uomo che, almeno a parer mio, entrerà in ogni WrestleMania se vorrà. Hanno fatto questo match cinematografico, come mi piace chiamarlo solitamente a WWE Backstage. Penso che possa allungare ancora la sua carriera, anche perché non lo vedo andare da nessun altra parte.

Negli ultimi anni se ne è andato tante volte per poi ritornare a sorpresa e far esplodere i fan di gioia. Non ha senso dunque che venga fatto un documentario in cui in ogni episodio di ritira e poi torna a combattere. Poi alla fine ha detto che si è nuovamente ritirato. Questa cosa fa parte del wrestling. Gente come Terry Funk e Ric Flair si sono ritirati per poi tornare a combattere.

Sarò egoistico nel dirlo, ma tutti vogliono che torni a combattere.”

The Undertaker è stato forse uno dei più grandi rivali di CM Punk in WWE. Il loro match a WrestleMania 29, inoltre, è parecchio apprezzato dai fan, oltre ad essere considerato l’ultimo grande incontro di Undertaker allo “Showcase of the Immortals”.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Bobby Lashley e Drew McIntyre: repost a Otanod nelle stories
Bobby Lashley e Drew McIntyre: repost a Otanod nelle stories
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: