in ,

Cody Rhodes risponde alle critiche sul booking della AEW

Cody Rhodes risponde alle critiche

Cody Rhodes risponde alle critiche sul booking della AEW. Il Vicepresidente Esecutivo della AEW, Cody Rhodes, risponde alle critiche di un fan sul booking della federazione.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

La All Elite Wrestling ha recentemente annunciato un match per la prossima puntata di Dynamite: Darby Allin contro Jimmy Havoc. Il vincitore di questo match avrà una title shot all’AEW World Title di Chris Jericho, nella puntata del 16 ottobre.

 

In seguito a questo annuncio, un fan ha criticato tale scelta mettendo in considerazione il record di vittorie e sconfitte degli atleti, oltre a suggerire altri nomi che meriterebbero questa chance. “The American Nightmare” Cody Rhodes ha poi risposto al fan sul suo account ufficiale di Twitter.

“La qualità delle vittorie gioca un ruolo importante. Un po’ come il football al college. Jimmy ha battuto due altri grossi nomi nel Cracker Barrell Clash di ALL OUT.

Darby mi ha tenuto testa fino alla fine e ha sconfitto una leggenda come CIMA (quel match verrà incluso su ‘AEW: Dark’ questo martedì, e sarà presentato da Tony Schiavone).”

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Francesco The Raven Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

WWE 2K20

Rivelati i dettagli della “MyCareer” di WWE 2K20!

Top star WWE

Una top star WWE è attualmente infortunata