Come ben sappiamo la WWE controlla i cartelloni del pubblico e lascia esposti solo quelli che ritengono adatti, eliminando quelli che distolgono l’attenzione dallo show.

Ieri sera nel pubblico di RAW sono comparsi due cartelloni di insulti contro Roman Reigns ma sono stati subito confiscati dagli addetti alla sicurezza.