Draft WWE 2020: chi ha bisogno del cambio di roster?
Draft WWE 2020: chi ha bisogno del cambio di roster?

Draft WWE 2020: chi ha bisogno del cambio di roster?

Alcuni hanno proprio bisogno di cambiare aria

Draft è la parola della settimana in WWE, che ripropone anche in questo 2020 questo strumento utile a cambiare le carte in tavola e a generare nuovo interesse.

Diciamocelo chiaramente quando la federazione di Stamford ripropone questo fantomatico Superstar Shake-up c’è sempre grande attesa. Sono tanti gli atleti che non riescono a trovare più una dimensione nei propri roster e meriterebbero sicuramente di cambiare aria. Proviamo ad ipotizzare qualche cambio.

RAW

Daniel Bryan 

Daniel è uno dei professional wrestler simbolo del XXI secolo. Capolavori nel ring nel primo decennio in ROH, il successo main stream fino al vertice della WWE nel secondo. Una favola che un brutale infortunio stava per rovinare, o quantomeno accorciare. Contro ogni pronostico però l’American Dragon è tornato a lottare nel 2018, per la felicità di tanti. Dal suo ritiro però Daniel è stato sempre strettamente legato sempre al roster blu, passando da esserne il General Manager a far parte del roster. A quasi 3 anni dal suo ritorno per Daniel il ritorno nello show del lunedì sera potrebbe fornire nuovi avversari e nuovi sbocchi creativi.

Sheamus

L’atleta irlandese è tornato in azione ad inizio 2020 e lo ha fatto nel roster di SmackDown. Il suo ritorno non è coinciso con grandi successi che stridono completamente col suo prestigioso palmares. Dalla faida con Shorty G fino al tentativo di diventare campione intercontinentale passando dalla ben nota rivalità, molto personale, contro Jeff Hardy. Il personaggio di Sheamus non riesce più a brillare e servirebbe un qualcosa che riesca a dargli dello spazio importante. Il passaggio al lunedì sera potrebbe permettere al team creativo di lavorare maggiormente sul lato rissaiolo, facendolo diventare magari una star di RAW Underground.

Nikki Cross

L’atleta scozzese vive in un limbo creativo da più di un anno, incagliata spesso nella categoria tag team al fianco (o purtroppo spesso all’ombra) di Alexa Bliss. L’ex SAnitY ha anche ottenuto delle chance titolate in singolo venendo ripetutamente sconfitta da Bayley. La divisione femminile di SmackDown nell’ultimo anno è stata schiava del Golden Role Models e del loro presunto e prevedibile futuro split. Questo sicuramente ha aumentato la voglia di vedere quell’incontro ma al contrario ha rovinato l’incertezza dei match dell’ex Hugger. L’approdo a RAW col Draft potrebbe concedere a Nikki nuova visibilità facendola completamente staccare da Alexa, sempre più soggiogata da The Fiend.

Johnny Gargano

Johnny Wrestling è in uno dei momenti più bassi della sua carriera. Dal turn heel effettuato a Portland ha fallito ogni obiettivo perdendo in cinque diverse occasioni l’opportunità di diventare North American Champion e in una quella di diventare NXT Champion. Il black and gold brand, di cui è un Grand Slam Champion avendo conquistato ogni alloro disponibile, non ha più segreti ma allo stesso tempo non ha più nulla da offrire a Gargano. La via del Main Roster non è sempre stata nei suoi desideri ma dopo 4 anni potrebbe essere arrivato il momento di vedere Monday Night Johnny.

 

SmackDown

Seth Rollins

Fin dalla primissima divisione di questa nuova era nel 2016, l’Architetto è sempre stato sintomo di lunedì sera. Che fosse Monday Night Rollins o Monday Night Messiah, Seth ha sempre disputato i suoi match settimanali tra le corde rosse dello show principale di Stamford. Cosa ci sarebbe di più scioccante che vedere l’ex campione universale al venerdì? Seth Rollins e Roman Reigns nello stesso roster potrebbe poi voler dire una sola cosa, finalmente una nuova sfida l’uno contro l’altro. Siamo pronti per il Friday Night Messiah? Sarebbe il pick del draft più importante degli ultimi anni.

Ricochet

Il One and Only ha vissuto un 2019 assolutamente da protagonista, il passaggio nel Main Roster dopo il TakeOver di New York ha regalato a RAW un uppercarder di primissimo livello. La vittoria dello United States Championship sembrava confermare la voglia di puntare su di lui ma purtroppo neanche la stima di Paul Heyman ha salvato Ricochet dall’attuale anonimato. Il talento esiste ancora ed è assolutamente cristallino. Resta alla WWE saperlo sfruttare appieno, ma è innegabile di come l’aria del lunedì inizi a diventare molto pesante per l’ex NJPW. L’approdo al roster blu potrebbe offrire nuovi sbocchi creativi ad un atleta che potrebbe inserirsi molto bene da subito nella eccellente cerchia di contendenti al titolo intercontinentale.

Natalya

La canadese sta vivendo una fase assolutamente non positiva della sua longeva carriera. L’alleanza con Lana e questa nuova fase come “influencer” non sembrano prospettare nulla di positivo per il futuro. Il grande talento della ragazza sembra sprecato in un roster che pullula di top name e che potrebbe nei prossimi mesi riabbracciare anche Charlotte Flair e Becky Lynch. Natalya potrebbe trovare a SmackDown una casa più comoda, come già fatto nel 2017, riuscendo ad essere un’avversaria di livello e credibilità nei mesi a venire, aiutando alla crescita di tanti atlete.

Tommaso Ciampa

Ok, questo è senza dubbio il più fantasioso non lo nego. Ma quanto farebbe bene a Daddy cambiare aria? Ciampa non hai mai nascosto il suo scarso apprezzamento al modo di lavorare del Main Roster, preferendo rimanere nel contesto più legato al ring di NXT. Praticamente ogni avversario è stato affrontato dall’ex campione, ma vista la non più giovane età potrebbe essersi convinto a fare gli ultimi anni nella Hollywood del professional wrestling. Ciampa ha il carisma e le abilità per imporsi da subito come un top main eventer dello show blu e una sua eventuale sfida con un altro duro come Roman Reigns sarebbe senza dubbio di alto profilo.

 

Questi sono solo alcuni dei nomi che avrebbero bisogno di cambiare roster per provare a brillare, il Draft si avvicina, manca ormai sempre meno.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Alberto Del Rio: la vittima ha ritrattato le accuse?
Alberto Del Rio: la vittima ha ritrattato le accuse?