Drew McIntyre ha avuto paura della popolarità di Edge

Drew McIntyre ha avuto paura della popolarità di Edge

Il racconto dell'ex Campione WWE

La Royal Rumble 2020 maschile venne vinta da Drew McIntyre il quale riuscì a spezzare il totale dominio di Brock Lesnar. Nello stesso match avvenne l’incredibile ritorno in azione di Edge. Un evento che avrebbe potuto oscurare il momento di gloria per quello che poi sarebbe diventato WWE Champion a WrestleMania 36.

Drew McIntyre: “Ho temuto che Edge oscurasse la mia vittoria”

Intervistato da Sam Roberts, Drew McIntyre ha raccontato la sua immediata reazione non appena ha visto Edge apparire in scena svelando un misto tra la felicità per il ritorno e la paura di perdere l’attenzione dei fan:

Avevo appena eliminato Brock Lesnar e già quello era incredibile. Inoltre ero il vincitore, cosa c’è di meglio? Ma poi realizzi che Edge sta per arrivare. Non ho mai avuto un pensiero negativo finché non è arrivato il suo momento.

Ecco cosa è successo dopo l’arrivo di Edge:

Ero nell’angolo con AJ Styles che mi strangolava. Mi ero messo in modo tale da vedere perfettamente il suo ingresso. Appena vista la reazione ero felicissimo per lui ma poi ho pensato: “E se la gente la smettesse di tifare per me?” È già successo tante volte. Alla fine arrivammo alla fine e Roman ha eliminato Edge beccandosi i fischi. Sarebbe potuta andare male ma alla fine andò tutto bene.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Chris Jericho parla dei segmenti ripetitivi di AEW Dynamite
Chris Jericho parla dei segmenti ripetitivi di AEW Dynamite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: