Drew McIntyre parla della sua esperienza come heel

Drew McIntyre parla della sua esperienza come heel

Senza dubbio uno degli atleti più amati in WWE al momento

Drew McIntyre ospite di Notsam Wrestling Podcast ha parlato della sua esperienza come heel rivelando come in quelle vesti mancasse qualcosa per arrivare ad essere il top che è stato nei mesi successivi.

Lo scozzese è ormai stabilmente uno dei pilastri di Monday Night RAW in cui nell’ultimo anno ne è stato quasi sempre al vertice come WWE Champion.

Un anno difficile, complice la pandemia, dal quale McIntyre ha provato a trarne il meglio, ricevendo spesso un amore incondizionato dai fan.

Per Drew McIntyre mancava ancora qualcosa

“Il problema di quel periodo (come heel n.d.r.) era che avrei potuto anche farlo ma non ero ancora pronto. Sapevo che mancavano dei pezzi dal puzzle. Sapevo di non avere quel legame con i fan di cui avevo bisogno. Come heel ero solo “falso, un cattivo ragazzo, arrabbiato”.

Non avevo un carattere definito in quel momento e non sapevo bene chi fossi al 100%. Per quanto mi sentissi a mio agio, allora sapevo che mancava qualcosa. E ricordo di aver visto su Twitter, di averlo sentito dalla folla e di essere stato detto di persona dai fan “perché non sei qui?”. Questo è figo sapevo che non era ancora il momento, ma sapevo che lo avrei capito.”

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Against All Odds 2021 - Card dell'evento di IMPACT Wrestling
Against All Odds 2021 – Card dell’evento di IMPACT Wrestling
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: