Drew McIntyre racconta i suoi problemi con l'alcol

Drew McIntyre racconta i suoi problemi con l’alcol

Il racconto dell'ex WWE Champion.

Drew McIntyre non è riuscito a battere Bobby Lashley in quel di WrestleMania 37 (clicca qui per acquistare la nostra rivista cartacea con tanto di analisi di WrestleMania), ma riproverà comunque a conquistare il WWE Championship in quel di “WrestleMania Backlash“, prossimo pay-per-view della federazione di proprietà di Vince McMahon.

McIntyre, ospite del podcast di BBC Headliners, ha rilasciato una curiosa intervista in cui ha raccontato anche i problemi che ha avuto con l’alcol in passato.

Il racconto di Drew McIntyre

Il wrestler scozzese ha raccontato di aver avuto qualche problema con l’alcolismo tempo fa, soprattutto dopo la morte della madre.

Ho avuto dei problemi, soprattutto dopo la morte di mia madre. Non volevo parlarne e non avevo nessuno con cui parlare, perché forse solamente mia madre poteva capire come mi sentivo in quel momento. Non riuscivo a star bene e non sapevo come reagire. Per questo iniziai a bere” ha raccontato Drew McIntyre.

Bere non era una cosa fuori dal comune per me, d’altronde sono scozzese e ho iniziato ad andare al pub a quattordici anni. Inizialmente non bevevo in modo eccessivo, ero comunque un atleta professionista. Giusto un paio di drink dopo gli show con i colleghi, tutto nella norma” ha svelato McIntyre, che poi ha continuato dicendo: “Dopo che mia madre è morta ho iniziato a bere dopo gli show e anche nei miei giorni liberi. Sono arrivato a bere davvero tante volte alla settimana.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Jaxson Ryker: nuova theme song a RAW
Jaxson Ryker: nuova theme song a RAW
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: