LA MOGLIE DI BOBBY LASHLEY, KRISTAL MARSHALL HA PARLATO AI MICROFONI DI NOONAN SPEAKS RACCONTANDO IL LATO GENTILE E PREMUROSO DI CHRIS BENOIT.

Non so come questo verrà recepito, ma devo dirvelo, la persona che più mi ha aiutata, che si è presa cura di me, era Chris Benoit. Non lo dimenticherò mai, si, non lo dimenticherò mai. Stavo guidando con Michelle McCool ed eravamo nel Tenessee credo. Non avevo idea di dove fossimo effettivamente. Ricordo che stavamo cercando un albergo, ma tutte le stanze erano occupate. E siamo arrivato in una waffle house, o distributore o cose del genere e abbiamo visto Chris.

Abbiamo abbassato il finestrino e lui ci ha detto ‘cosa state facendo?’ noi ‘stiamo cercando un hotel’ e lui ha risposto ‘no, no, no, no, prendete la mia stanza. Va bene, io mi arrangio.’ Faceva cose del genere anche per altre persone e mi ricordo che lo faceva anche per me. Lo ricordo come gentile e generoso, si è preso cura di me ed altri come un fratello maggiore, quella è la parte di Chris Benoit che voglio ricordare, sicuramente. Un ragazzo dolcissimo.