IMPACT! Report 17-03-2020

Ken Shamrock ritorna nella Impact! Zone

IMPACT! Report 17-03-2020. Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al report di IMPACT! Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Rivediamo quanto successo settimana scorsa durante il Main Event tra Michael Elgin e Eddie Edwards, con il controverso finale che ha visto entrambi vincitori. Ricordiamo che, al termine del match, Tessa Blanchard ha sfidato entrambi a Rebellion.

Vediamo l’arrivo di Ken Shamrock che stasera farà un grande annuncio. Inoltre, l’intera arena è in sicurezza per evitare altre sorprese da parte dell’hacker.

TAG TEAM MATCH VALIDO PER L’IMPACT! TAG TEAM CHAMPIONSHIP: FALLAH BAHH & TJP VS THE NORTH (ETHAN PAGE & JOSH ALEXANDER)

E’ subito rissa tra i quattro, Bahh resiste ai Campioni buttando fuori dal ring Page e colpendo Alexander con un Bodyslam. Cambio per TJP che continua l’assalto, prova a mettere fuori dai giochi Page ma l’avversario lo mette KO con DDT. Entra All Ego ed i canadesi isolano l’ex WWE Cruiserweight Champion con un Powerslam; cambi regolari da parte dei Tag Team Champions, TJP prova a liberarsi e tenta di dare il cambio, ma la distrazione di Page nei confronti dell’arbitro non lo permette . La velocità del filippino mette in difficoltà Alexander che subisce, dopo un colpo fortuito ai danni del compagno, un Double Chickenwing Gutbuster, entra Bahh che fa piazza pulita con alcuni Corner Splash, lancia Page con un Backbody Drop e schianta a terra Alexander con una Pop-Up Powerbomb. Alexander si libera di Bahh , gli sfidanti si riprendono e colpiscono con una mossa combinata ma Page salva il risultato; dopo uno scambio di colpi, TJP mette KO Alexander con un Jumping Back Kick, Page risponde con un Tilt-a-Whirl Facebuster, Alexander colpisce Bahh con un German Suplex ma il gigante filippino risponde con una poderosa Clothesline. I The North provano a chiudere con un Double Gotch Style Piledriver ma non ci riescono, provano con un’altra mossa combinata ma Bahh li schianta al tappeto, cambio per TJP che colpisce con un Mamba Splash e poi chiude Page in una Knee Bar, Bahh chiude l’altro avversario in un Octopus Stretch ma, furbescamente, Alexander trascina a terra l’arbitro proprio mentre All Ego cede; l’ex Suicide crede sia finita e si distrae, i Tag Team Champions ne approfittano per una reazione ma Alexander finisce fuori dal ring dove subisce un Suicide Dive da parte di Bahh. Nel frattempo, Page si riprende e manda KO Bahh con un Roundhouse Kick, dà il cambio ad Alexander che si è ripreso ma TJP prova comunque a vincere il match con il Detonation Kick. I The North riescono a disinnescare la mossa e concludono questo controverso match con la Northern Assault.

VINCITORI ED ANCORA IMPACT! TAG TEAM CHAMPIONS: THE NORTH (ETHAN PAGE & JOSH ALEXANDER)

Eddie Edwards annuncia il suo team per il (posticipato) Lethal Lockdown Match: Tommy Dreamer, Daga e la World Champion Tessa Blanchard.

Vediamo la nascita di una nuova serie: Real Housewives of Slamtown. Taya Valkyrie è eccitata dal far conoscere alle sue amiche la sua nuova amica: Rosemary. Oltre alle due atlete vediamo Holly ed Heather. Le quattro cominciano a bere e litigano tra di loro, addormentandosi. E’ Rosemary a riportarle sulla “retta via” dicendo che dovevano andare a ballare. Durante la serata, però, Rosemary sta prosciugando l’anima di Holly, e Taya, infastidita, redarguisce la nuova amica; a questo punto l’ex Knockouts Champion dice alla Demon Assassin che può prosciugare l’anima del barista che le ha servito da bere.

Oltre al match Team Elgin contro Team Edwards, viene annunciato il match tra il Team Grace ed il Team Rayne.

SINGLES MATCH: CHRIS BEY VS DAMIEN DRAKE

Bey domina la prima parte del match e colpisce con un Headscissors Takedown, continua con un Dropkick alla testa dell’avversario e con un Tope Con Hilo. Tentativo di reazione di Drake ma, con un Capoeira Kick ed un Enzuigiri Kick, Bey riconquista il controllo del match. Dopo un devastante Neckbreaker, Drake colpisce con un Flatliner ridimensionando il debutto di Bey che riesce comunque a colpire con uno Spinning Knee Strike e chiude il match con la Bey-masser.

VINCITORE: CHRIS BEY

Jordynne Grace viene raggiunta da Alisha Edwards che le chiede di far parte del suo team a Lethal Lockdown. La Knockouts Champion accetta.

Video su Tenille Dashwood, sempre più vicina al ritorno.

Nel backstage viene intervistato Chase Stevens, uno dei primi talenti della TNA. Irrompe Moose che toglie il microfono all’intervistatrice dicendo che condurrà lui l’intervista; l’ex NFL dice che, se Stevens fosse veramente un grande atleta, dovrebbe essere ad IMPACT! con lui che si definisce Mr. IMPACT!. Stevens ricorda a Moose che non ha vinto nessun titolo ad IMPACT! al contrario di lui che ha vinto per ben 3 volte il TNA Tag Team Championship. Tra i due scoppia una rissa.

Vediamo la finale di Gut Check. Tyler Tirva contro “Shogun” Jackson Stone cha a breve si affronteranno in un match uno contro l’altro. Vengono intervistati Rohit Raju e “Cousin” Jake, ex-concorrenti del reality che dicono di comprendere il loro stato d’animo. Il match tra i due vede Stone vincitore, entrambi sono comunque soddisfatti di quanto fatto. D’Amore in persona incorona Stone vincitore che scoppia in lacrime. Il Vice-Presidente Esecutivo fa comunque i complimenti a tutti i partecipanti per quanto fatto.

Jimmy Jacobs intervista Tessa Blanchard. La World Champion parla dei match contro Ace Austin e Taya Valkyrie, battendoli li ha messi a tacere. Per quanto riguarda il match a Rebellion contro Eddie Edwards e Michael Elgin la ragazza dice che è una Campionessa molto competitiva e proverà di essere la migliore battendo due tra i migliori.

Entrano Joey Ryan assieme a Katie Forbes e Rob Van Dam che si introducono come Cancel Culture. Ryan si re-introduce come Joseph P. Ryan e dice che ognuno di loro ha un dono. Loro non sono lì per farsi prendere in giro e, se non verranno trattati con umanità, non faranno più vedere i loro doni. Van Dam dice che gli avversari bevono birra, aggiungendo che nessun pro-wrestler dovrebbe lottare sotto l’influenza di sostanze. Ryan conclude dicendo che i Deaners verranno cancellati.

TAG TEAM MATCH: CANCEL CULTURE (ROB VAN DAM & JOSEPH P. RYAN) (w/KATIE FORBES) VS THE DEANERS (CODY DEANER & “COUSIN” JAKE)

Ryan viene subito messo KO da “Cousin” Jake che dà il cambio a Cody che continua a colpirlo. Ryan si libera con un Jawbreaker, appoggia l’avversario sulla terza corda e dà il cambio ad RVD che colpisce con un Missile Dropkick. Ancora l’ex ECW con un Bodyslam, cambio ancora per Ryan che prova a far toccare il pene ma poi si rifiuta; entra di nuovo “Cousin” Jake che colpisce con una Discus Clothesline ed un Powerslam prima che RVD entri per salvare il match. Jake mette KO gli avversari, Cody è pronto per colpire ma la Forbes lo distrae e Ryan colpisce con un Superkick prima che The Whole F’n Show chiuda dopo la Five Star Frog Splash.

VINCITORI: CANCEL CULTURE (ROB VAN DAM & JOSEPH P.RYAN) (w/KATIE FORBES)

Viene intervistato Ken Sharock; l’ex UFC dice di essere stato chiamato dalla dirigenza ma non sa il motivo. Lo scopriremo insieme a lui più tardi.

Willie Mack incontra Ace Austin. L’X-Division Champion si scusa per quanto fatto e si dice impressionato per quanto ha fatto Mack ad Hard To Kill, ma da quando ha vinto il Titolo a Bound For Glory ha fame di titoli ed il prossimo obiettivo è il Tag Team Championship, pertanto chiede a Mack di fare squadra. The Chocolate Thunder si dice lusingato ma dice di avere un unico Tag Team Partner che è Rich Swann, pertanto deve rifiutare. The One True Ace gli dice che capisce la situazione, ma è innegabile che lui voglia un Titolo; Mack gli risponde dicendo che, a tal proposito, settimana prossima avrà un match valido per il #1 Contendership per l’X-Division Championship.

SINGLES MATCH: KIERA HOGAN VS LACEY RYAN

Hogan aggredisce subito l’avversaria, la mette al tappetto con una Headscissors Takedown ma in risposta subisce un German Suplex. Dropkick ancora da parte dell’atleta di casa ma la Hogan reagisce con un Scissors Kick; The Girl On Fire prova a cambiare marcia ma l’avversaria è tenace e non molla. La Hogan blocca l’avversaria con un Bodyscissors, la Ryan si libera e colpisce con una Clothesline continuando con uno Slingshot Elbowdrop ed una Inverted Go To Sleep ma non basta. Splash a vuoto da parte della Ryan, la Hogan la colpisce con un Roundhouse Kick e conclude poi con un Fisherman Neckbreaker, vincendo il match.

VINCITRICE: KIERA HOGAN

Su Yung riceve un messaggio da parte di “Father” James Mitchell dove la invita a sistemare la vicenda tra lei e Havok una volta per tutte settimana prossima nel regno della non-morte, senza l’interferenza da Rosemary.

Michael Elgin annuncia il suo Team per il Lethal Lockdown Match: Taya Valkyrie ed i The North (Ethan Page & Josh Alexander).

SINGLES MATCH: JAKE CRIST VS DAGA

Equilibrio tra i due con prese di sottomissione da una parte e dall’altra con Daga che prova subito a chiudere con un Crucifix Pin ma non ci riesce. Serie di calci di Crist a vuoto ed il messicano ne approfitta per un Arm Drag, Crist si libera ma finisce comunque al tappeto prima di mettere KO l’avversario sull’apron-ring. Daga prova una mossa fuori dal ring ma Crist lo ferma con un Heel Kick per colpirlo poi con un Suicide DDT. Di nuovo il membro degli oVe con un Russian Legweep e blocca poi l’avversario con un Triangle Arm Bar; Daga si libera ed entrambi vanno a terra dopo un Roundhouse Kick ed una Clothesline. Dopo uno scambio di colpi, Daga colpisce con una Flying Clothesline ed una Gut Wrench Sit-Down Powerbomb ma non basta . Serie di calci da parte di Jake Crist, Daga resiste e colpisce con un German Suplex. El Jefe prova una mossa dalla terza corda ma subisce una Cutter, si rialza improvvisamente e conclude il match dopo la Daga Driller.

VINCITORE: DAGA

La sicurezza trova ed arresta il presunto hacker che da settimane terrorizza Impact. Viene portato davanti a Scott D’Amore che lo riconosce: è Ryan Cage, fratello di Brian Cage e sacerdote. Il Vice-Presidente Esecutivo si scusa con lui.

Settimana prossima vedremo Eddie Edwards & Tessa Blanchard contro Michael Elgin & Taya Valkyrie con il team vincitore che avrà il cosiddetto “Man Advantage” durante il Lethal Lockdown Match. Inoltre, “Cousin” Jake, Daga, Acey Romero, Willie Mack, Rohit Raju, Chris Bey e Jake Crist si affronteranno in uno Scramble Match per determinare il nuovo #1 Conteder per l’X-Division Championship. Vedremo anche Sabu & Rhino contro Madman Fulton & Dave Crist oltre al match già annunciato tra Havok e Su Yung nel regno della non-morte.

Josh Matthews annuncia l’ingresso di Ken Shamrock in Arena. Parla del suo ultimo match ad Hard To Kill dove ha battuto Madman Fulton ed ha dimostrato di essere ancora in grado di lottare; l’ex UFC e WWE non ha idea di cosa lo aspetta e non vede l’ora di saperlo. Matthews gli dice che, a Bound For Glory, verrà inserito nella IMPACT! Wrestling Hall Of Fame. Vediamo un video riguardante la sua carriera ma, durante il video, vediamo l’interruzione “ICU” come nelle ultime settimane. La luce va via e un uomo si trova sul ring e lancia una palla di fuoco sugli occhi di Shamrock; è Sami Callihan. Lo stesso spegne la luce attraverso uno smartphone e, non appena ritorna la luce, è già scomparso. Arrivano i dottori a sincerarsi delle condizioni di Shamrock.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
NXT UK Report 28-05-2020