IMPACT! Wrestling Report 14-01-2020

IMPACT! Wrestling Report 14-01-2020 | Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al report di IMPACT! Wrestling. Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia.

IMPACT! Wrestling 14-01-2020

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Josh Matthews e Don Callis ci danno il benvenuto da Nashville per la puntata odierna di IMPACT! rivivremo alcuni momenti di Hard To Kill ed analizzeremo alcuni match. Inoltre, Tessa Blanchard farà la prima apparizione televisiva come nuovo World Champion in un’intervista di Josh Matthews.
Stasera vedremo in esclusiva un Fatal-4 Way Match valido per l’X-Division Championship in diretta da Philadelpia. Ace Austin difenderà il titolo da Moose, Fallah Bahh e Eddie Edwards.

FATAL FOUR WAY TAG TEAM MATCH: THE RASCALZ (Zachary Wentz & Dezmond Xavier) VS DESI HIT SQUAD (Rohit Raju & Mahabali Shera) VS RENO SCUM (Adam Thornstowe & Luster The Legend) VS TJP & DAGA

Tutti i partecipanti sono sul ring e subito Rohit mette al tappeto Dez che però reagisce, TJP va contro Wentz e Dez e riesce ad avere la meglio prima che i due mettano il turbo, mettendolo in difficoltà. Shera reagisce e fa piazza pulita degli avversari trovandosi solo contro Luster, Thornstowe interviene con un Superkick ed un Double Stomp; buon momento dei teppisti di Reno, Nevada, che mettono KO anche Dez con un Knee Strike seguito da una German Suplex ma interviene Wentz a scongiurare la sconfitta. Daga, ripresosi da un precedente attacco, manda KO i Reno Scum con un Enzuigiri Kick, interviene Rohit che ribalta di nuovo il risultato e, insieme a Shera, colpiscono il messicano con una Backbreaker ed un Running Knee. Superkick di Dez sull’indiano seguito da un High Knee di Wentz, TJP colpisce i Rascalz con un Crossbody e Shera con uno Slingshot Dropkick ma cade poi vittima di un Dropkick di Thornstowe seguito da un Suicide Dive di Luster. Wentz viene lanciato fuori dai teppisti e Thornstowe colpisce con un Tope Con Hilo gli avversari, Dez si prepara a volare fuori dal ring ma Rohit lo blocca e lo lancia fuori. Daga blocca l’indiano con un Superkick e poi colpisce con una Sit-Out Gutwrench Powerbomb, Swanton Bomb di Wentz e Fly Flash di Dez che evitano la vittoria avversaria. Luster rientra sul ring e colpisce Wentz con uno Spinebuster, Rohit lo manda KO e permette a Shera di chiudere il match dopo la Sky High su Dez.

VINCITORI: DESI HIT SQUAD (Rohit Raju & Mahabali Shera)

Moose è a Philadelpia e parla della sua vittoria contro Rhino ad Hard To Kill, dove ha dimostrato che la No Jackhammer Needed è più forte della Gore. Per quanto riguarda il suo match di stasera, Fallah Bahh è già stato battuto e non rappresenta un problema, Ace Austin non è un pericolo in quanto lui è di una categoria superiore ad Austin, mentre ammette di essere preoccupato di Edwards ma stasera dimostrerà di essere superiore anche a lui.
Rivediamo alcune immagini del match tra Ace Austin e Trey Miguel valido per l’IMPACT! X-Division Championship. Viene analizzata la strategia offensiva di Austin che si è focalizzato sulla gamba destra dell’avversario e di come Trey sia riuscito comunque a fare una grande prestazione. Rientrati in onda vediamo Ace Austin al telefono parlare con qualcuno e dire che, se lo vogliono per una seconda serie, dovranno pagare di più in quanto il suo valore è aumentato dopo la recente vittoria. Per quanto riguarda il match di stasera, dice che ne uscirà vincitore in quanto The One True Ace.
Rivediamo l’infortunio patito da Rich Swann venerdì durante un live event che ha pregiudicato la sua partecipazione al match valido per gli IMPACT! Tag Team Championship contro i The North (Ethan Page & Josh Alexander). Rivediamo anche le grande performance di Willie Mack che, pur essendo solo, ha opposto una strenua resistenza andando anche vicino ad una storica vittoria, purtroppo sfumata. Nel backstage di Hard To Kill, Mack è apparso frustrato e deluso per la performance ma Swann lo ha rincuorato dicendo che ha dato il massimo in un, di fatto, Handicap Match contro un Team ben rodato. Promette al suo Tag Team Partner che, appena si ristabilirà dall’infortunio, andranno di nuovo per i Tag Team Championship e li vinceranno.
Eddie Edwards analizza il suo match contro Michael Elgin, dove ha battuto il canadese riguadagnando il Call Your Shot Trophy. Dice che lo userà, prima o poi, ma non vuole rivelare contro chi. Riguardo al match di stasera, nessuno è come lui e lo dimostrerà. A tal proposito, vediamo lo spezzone finale del loro match, con Elgin che colpisce con la Buckle Bomb ma la conseguente Elgin Bomb viene rovesciata in una Sunset Flip. Elgin, che si trova in Giappone dove ha battuto un suo avversario in 8 secondi, promette ad Edwards che quando verrà a combattere per la Pro-Wrestling NOAH tutti parleranno di lui e del GHC World Championship mentre lui sarà concentrato sull’IMPACT! World Championship.
Rivediamo la performance di Rob Van Dam ad Hard To Kill, dove ha ferito ed infortunato Brian Cage e battuto Daga. Vediamo poi RVD sfogliare una rosa rossa in una stanza d’albergo e parla del match contro Cage in cui lo ha battuto, ed è pronto a celebrare la vittoria con la sua fidanzata Katie Forbes e con Jennifer, la fidanzata di quest’ultima. RVD ribadisce che lui si vive la sua vita e tutti dovremmo vivere le nostra, senza preoccuparci di lui; aggiunge poi che il pro-wrestling è uno show su di lui, dato che tutti copiano le sue mosse. Katie lo prega di smettere di parlare di pro-wrestling e di celebrare la sua vittoria con le ragazze, non prima di aver detto che molti pensavano che fosse al top quando ancora era in ECW. Stanche delle sue dichiarazioni, le ragazze lo spogliano e, in quel momento, il segnale si interrompe bruscamente, facendo vedere un video di “Cousin” Jake e Cody Deaner che ballano. Quando il collegamento di ristabilisce, le ragazze sono sotto le coperte, mentre RVD beve champagne e si gode il momento.
Rivediamo la rivalità tra Madman Fulton e Ken Shamrock che ha portato al loro match ad Hard To Kill e la conseguente vittoria dell’UFC Hall Of Famer. Dopo il match, Shamrock parla della sua strategia: sapeva di doversi allenare sulla velocità e sulla forza, oltre alle prese di sottomissione, ed è riuscito a vincere il match. Dopo aver detto di essere molto contento per la vittoria, dice che Fulton ha fatto un errore ad allearsi con Callihan, perchè non può esprimere il suo pieno potenziale; sul suo futuro non sa ancora cosa accadrà, tornerà a casa dalla sua famiglia e si vedrà.
Johnny Swinger sta giocando con un flipper, vede una ragazza giocare ad un videogioco arcade e fa una battuta sull’uso del joystick. La ragazza, dopo avergli detto che il flipper non è nemmeno collegato alla corrente, gli rifila un due di picche.

SINGLES MATCH: JOEY RYAN VS JOHNNY SWINGER

Ryan invita subito il suo avversario a toccargli il pene, Swinger rifuta e blocca subito in un’Arm Lock. Le prime fasi si reggono sulla strategia di Ryan, Swinger finge di volerlo toccare e gli rifila un pugno. Dopo un Back Elbow, la successiva Atomic Drop sortisce l’effetto contrario; Swinger non ci sta e continua a dominare gran parte del match con alcune Corner Clothesline ed una Chinlock. Ryan si libera dalla presa, Swinger lo manda a terra con alcuni Mounted Punches e, preso dall’euforia, si dimentica della particolarità di Ryan e gli rifila un Headbutt proprio lì, che infatti ha lo stesso effetto del precedente Atomic Drop. Ryan colpisce con un Elbow Smash ed un Dropkick, il suo successivo attacco va a vuoto e ne approfitta Swinger per uno School Boy Pin, ma l’arbitro si accorge delle gambe sulla corda ed interrompe il conteggio. Swinger prova allora la Swinger Neckbreaker, Ryan si libera e riesce finalmente a connettere la Groin Claw alla quale segue la Groin Swing che coinvolge anche l’arbitro che va momentaneamente KO. Swinger tenta l’ennesima scorrettezza con un Low Blow, Ryan lo evita e, dopo avergli infilato in bocca un leccalecca preso dai mutandoni, connette la Sweet Tooth Music e vince il match.

VINCITORE: JOEY RYAN

Rivediamo il Triple Treath Match valido per il Knockouts Championship vinto da Taya Valkyrie grazie alla distrazione di John E. Bravo nei confronti dell’arbitro dopo la Grace Driver di Jordynne Grace su ODB. Josh Matthews analizza lo stato attuale della divisione femminile di IMPACT!, dicendo che ben 3 Superstar femminili sono nella Top 10 del 2019 di PWI: Taya Valkyrie, Jordynne Grace e Tessa Blanchard.
Rivediamo il match tra Tessa Blanchard e Sami Callihan; viene analizzata la strategia della ragazza che ha accettato i colpi del Campione mentre quest’ultimo si focalizzava sulla gamba destra. Dopo il Buzzsaw DDT Tessa ha vinto e, più tardi, vedremo cosa è successo dopo Hard To Kill.

FATAL-FOUR WAY MATCH VALIDO PER L’IMPACT! X-DIVISION CHAMPIONSHIP: MOOSE VS FALLAH BAHH VS EDDIE EDWARDS VS ACE AUSTIN (c)

Vediamo subito Moose colpire Edwards con un Pump Kick mentre Bahh colpisce Austin con delle Chop alla quale segue un Running Crossbody. Fuori dal ring Edwards colpisce Moose che prova una reazione, corre incontro all’avversario ma subisce un Belly-to-Belly Suplex, Austin lo manda al tappeto ma subisce a sua volta una Back Elbow. Nel frattempo, Bahh e Moose si scambiano Chop ed alcune Clothesline, entrambi finiscono a terra ed Austin ne approfitta per provare a colpire Edwards, che gli rifila una Atomic Drop. Bahh carica a testa bassa Edwards ma finisce col colpire Austin e subisce dal bostoniano una Chop, stessa sorte per Moose che finisce fuori dopo un Backbody Drop. Edwards vuole provare un Suicide Dive, Bahh lo interrompe perchè vuol farlo lui e poi il bostoniano connette un Crossbody su tutti gli avversari fuori dal ring. Edwards riporta Austin sul ring e gli rifila una Backpack Stunner ma ancora non basta, Bahh colpisce entrambi con un Double Clothesline alla quale fa seguito un Corner Splash; riparte all’attacco ma Moose lo atterra con un Big Boot e poi colpisce gli altri due avversari con un Dropkick, colpisce Bahh con un Superplex ed Austin con una Senton Bomb ma non basta. Edwards si riprende e colpisce il Campione con uno Yakuza Kick, colpisce Bahh con un Superkick e Moose con un Pump Kick ma, nel ritorno, Bahh subisce una Spear. Moose ed Edwards si affrontano a colpi di Chop, l’atleta di colore colpisce con un Headbutt ed una Clothesline, interviene Austin con un Back Kick ma subisce una Black Hole Slam da parte di Bahh. Edwards colpisce poi Moose con la Boston Knee Party ma cade vittima della Pop-Up Powerbomb di Bahh, Austin riesce ad evitare la Banzai Drop dell’atleta filippino su Edwards e colpisce poi con una Super Fold, chiudendo il match e mantenendo il titolo.

VINCITORE E RIMANE X-DIVISION CHAMPION: ACE AUSTIN

Vediamo il finale di Hard To Kill, con la famiglia di Tessa Blanchard a festeggiare con lei al centro del ring. Sullo stage, poi, D’Lo Brown, Scott D’Amore, Daga, Brian Cage ed altri membri del roster tributano la vittoria alla nuova World Champion. Nel backstage, Scott D’Amore in persona si congratula con la ragazza per il traguardo appena raggiunto
Siamo finalmente giunti all’intervista di Josh Matthews a Tessa Blanchard. Il commentatore chiede subito come ci si sente ad avere il Titolo alla vita, Tessa dice che è stata una combinazione perfetta di tempo e spazio, che è una stupenda sensazione ma sa anche di avere un enorme bersaglio sulla schiena, ma di essere pronta. Nello schermo alle loro spalle appare Sami Callihan che dice che il Titolo è suo di diritto, dato che ha portato sulle spalle la Federazione per due anni e mezzo; dice inoltre che Tessa è la Campionessa che hanno ma è lui il Campione di cui hanno bisogno. Tessa, stanca, dice a Callihan di essere un codardo e lo sfida a combattere, a qualsiasi ora e in qualsiasi luogo. Callihan rivela di trovarsi negli stessi studi televisivi e sfida Tessa a farsi avanti; la ragazza, dopo tanto cercare, trova la stanza da dove trasmetteva il leader degli oVe ma di lui nessuna traccia: appare in un altro schermo e dice che è lui a dettare i tempi della rivincita e lei dovrebbe dormire preoccupata, dato che non saprà mai quando accadrà.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Report Being The Elite 216 Malfunction
Report Being The Elite 216 Malfunction