Intervista a Gianni Verga: ” Verga vs Ferrari? Qualcosa bolle in pentola” (VIDEO)

Subito dopo SummerStorm, Donato Nesta ha realizzato un'Intervista a Gianni Verga. Il nostro inviato è riuscito a scoprire addirittura di un possibile Verga vs Ferrari

0
45

Subito dopo la fine di SummerStorm 2019, l’ultimo show della IWE, sono riuscito a realizzare un’intervista a Gianni Verga. L’ex ICW era indubbiamente ancora provato dall’ennesimo match titolato in IWE ma non per questo non ha detto cose alquanto interessanti strizzando addirittura l’occhio ad un possibile Verga vs Ferrari.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Verga oramai è un pellegrino dei ring italiani, che io amo definire “Giovane Veterano”.
In questa chiacchierata sono stati toccati più punti come la rincorsa
titolata di Gianni al titolo IWE iniziata nell’evento di Trelo durante il tour “Crashing Through”.
Mister Verga ci ha raccontato di come si è evoluto il suo personaggio ed ha gettato l’amo per un futuro Verga vs Ferrari

Scorrendo più giù troverete l’anteprima dell’intervista a Gianni Verga

Donato Nesta: “ Stasera hai combattuto per il titolo IWE contro Steve Mckee ed il campione Backslash cosa ci puoi dire di questo match?”

Gianni Verga: “ Eh cosa ti posso dire? Beh è stato un Three Way dance molto intenso, e non è andato bene come speravo. Purtroppo una distrazione all’ultimo, un errore da principiante mi è costato per la seconda volta il titolo IWE …”

Donato Nesta: “Mayhem, IWE, FIW e non solo… ti puoi Considerare quasi un viaggiatore. Ci sai dire com’è la situazione del panorama italico?”

Gianni Verga: “ Guarda sinceramente avendo girato in 10 federazione forse 11 qua in Italia, posso dirti che il panorama è molto florido. Stiamo crescendo e c’è un’apertura mentale maggiore rispetto a 6-7 anni fa, quando le promotion erano di meno e con più restrizioni rispetto ad ora.
Gli atleti ora possono viaggiare da una promotion all’altra, c’è movimento, c’è più possibilità di confrontarsi con altri atleti e di imparare.
Tutto questo fa bene al movimento e fa bene ai ragazzi che si sentono liberi e più sicuri di loro.
Se gli atleti sono confinati in una promotion alla fine combatteranno a giro con tutti ogni volta e non fa bene invece girare aiuta a migliorarsi.”

Se siete curiosi di scoprire il resto dell’intervista, di Verga vs Ferrari e soprattutto della sua sfida alla “Pazzia” non dovete fare altro che cliccare il video all’inizio dell’articolo. Sul nostro canale Youtube potrete trovare anche le altre interviste realizzate al termine dei vari show.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.