IWOTW 28-10-2019: The Product. Torna l’appuntamento settimanale di IWOTW: Indy Wrestler Of The Week, la rubrica che decreta il miglior lottatore indipendente della settimana.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

IWOTW 28-10-2019 – DAVID STARR

IWOTW 28-10-2019 pressoché obbligatorio. Due Main Event nel giro di due giorni: uno a Dublino, uno a Londra. E due grandissime vittorie. Il 26 si svolge uno dei più importanti eventi indipendenti dell’anno: OTT Fifth Year Anniversary. Come ogni anno, la federazione irlandese sforna un evento imperdibile. Calum Black, Mike Bayley e Trent Seven (che ha sostituito Killer Kross) hanno sconfitto Cara Noir, Omari e The OJMO. Vittoria prestigiosa per Terry Thatcher che sconfigge Eddie Kingston, ultimamente presente ovunque. Scotty Davis mantiene l’OTT No Limits Championship battendo LJ Cleary in un Ladder Match. Segue invece un cambio titolato: Katey Harvey è la nuova OTT Women’s Champion, avendo avuto la meglio sulla campionessa Valkyrie. Uno dei maggiori ospiti, Orange Cassidy, vince contro B. Cool. Altri ospiti: i Guerrillas Of Destiny (Tama Tonga & Tanga Loa) sconfiggono i Kings Of The North (Bonesaw & Damien Corvin). I More Than Hype (Darren Kearney & Nathan Martin) battono altri ospiti d’eccezione, i Grizzled Young Veterans (James Drake & Zack Gibson) e diventano i nuovi contendenti numero uno all’OTT Tag Team Championship. Nell’emozionante Main Event, si compie il primo passo verso la consacrazione. David Starr ottiene il suo primo vero successo titolato (la Defiant ha chiuso poco dopo la sua vittoria) sconfiggendo Jordan Devlin e divenendo OTT World Champion. La fine di una grande faida ed un passaggio di testimone. Devlin e la OTT infatti hanno deciso di separarsi amichevolmente dopo ben cinque anni (l’intera età della federazione).

E l’altro successo?

PROGRESS Chapter 97: Sex Robots Will Eventually Be Capable Of Murder è il classico (e sempre interessante) capitolo della federazione punk. Purtroppo questa volta viene totalmente oscurato dall’evento irlandese. Tra difese titolate e match di prestigio, Starr sconfigge The OJMO e diventa nuovamente contendente numero uno al PROGRESS Unified World Championship. Eddie Dennis riuscirà a fregarlo nuovamente?

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.