Kenny Omega è infortunato ma continua a lottare e non vuole operarsi
Kenny Omega è infortunato ma continua a lottare e non vuole operarsi

Kenny Omega è infortunato ma continua a lottare e non vuole operarsi

The Cleaner ha confermato in un'intervista di star lottando con un infortunio

Kenny Omega ha confermato in un’intervista di star lottando con un infortunio e che vorrebbe evitare l’operazione in vista dello scontro con Jon Moxley per l’AEW World Title

Omega ha trascorso il suo primo anno in AEW abbastanza in ombra rispetto a quello che ci si aspettava di vedere da uno dei migliori perfomer nel mondo del wrestling. I piani per la sua gestione si sono incentrati principalmente sul regno da Tag Team Champion e nonostante ciò le prestazioni del The Cleaner non sono state all’altezza di quelle che lo hanno reso celebre, soprattutto in New Japan-Pro Wrestling. Una spiegazione al perché di questo calo è arrivata con la conferma delle voci sull’infortunio alla spalla con il quale Omega sta convivendo da tempo.

La rivelazione durante l’intervista

Ospite a Wrestling Observer Radio, podcast di Dave Meltzer, Kenny Omega ha parlato appunto del suo infortunio e di come questo venga gestito per evitare l’operazione:

Una lacerazione all’articolazione della spalla, come sai, non è una cosa da niente. È necessario un intervento chirurgico, ma ho un preparatore atletico di grande talento e sai che i nostri medici, ovviamente, monitorano sempre la situazione e si assicurano che stiamo andando bene. Bryce Ready [preparatore atletico di Kenny Omega] è un professionista di livello superiore. Mi ha tenuto in forma e in una condizione in cui sono in grado di esibirmi. Finché riesco a vederlo due o tre volte alla settimana posso sollevare pesi ed ho piena libertà di movimento. Devo solo assicurarmi di fare attenzione ed evitare di sottopormi a quell’operazione. Non posso permettermi del tempo fuori dal ring.

Omega è quindi perfettamente consapevole dell’entità del suo infortunio e se continua ad esibirsi, dice lui, è grazie alla preparazione dei medici ed allenatori che lo seguono. Kenny Omega è prossimo a dover affrontare Jon Moxley per l’AEW World Champioship, il 2 Dicembre a Dynamite e conoscendo il suo avversario dovrà prepararsi a vincere una guerra per strappargli il titolo.

Restate connessi su The Shield of Wrestling per tutti gli aggiornamenti sulla situazione!

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
John Cena: morto un concorrente di Wipeout durante i taping
John Cena: morto un concorrente di Wipeout durante i taping