Mojo Rawley: la WWE lo voleva proporre come nuovo Goldberg

Mojo Rawley: la WWE lo voleva proporre come nuovo Goldberg

Ecco i piani originali della compagnia per Mojo!

Mojo Rawley è stato licenziato dalla WWE lo scorso giovedì, nel “Black Thursday” che ha portato al rilascio di diverse Superstar della federazione di proprietà di Vince McMahon come ad esempio Samoa Joe, Chelsea Green e Bo Dallas.

Rawley, che ha ringraziato la compagnia per gli ultimi 9 anni passati insieme, a partire dal 31 maggio sarà disponibile per firmare con altre federazioni.

Dal “nuovo Goldberg” al rilascio: i vecchi piani della WWE per Mojo Rawley

Secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, la WWE aveva inizialmente intenzione di puntare fortemente su Mojo, proponendolo come “nuovo Goldberg” e, dunque, costruendo un personaggio totalmente dominante ed imbattibile.

“C’erano grandi aspettative su Mojo Rawley quando firmò per la WWE nel 2012. La prima idea per lui fu quella di renderlo una sorta di “nuovo” Bill Goldberg. Ma le idee, però, sono poi cambiate e ci sono stati dei continui stravolgimenti sui suoi piani.”

In WWE, Rawley è riuscito a conquistare sette volte il WWE 24/7 Champion oltre a vincere l’André The Giant Memorial Battle Royal nel kickoff di WrestleMania 33.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
The Great Khali: lutto in famiglia, è morta la madre
The Great Khali: lutto in famiglia, è morta la madre
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: