Sappiamo chi è il primo finalista del G1 Climax 28,ora è il momento di scoprire il secondo. Alla tastiera ci sono sempre il diretore Yuri “Thearchitect Martinelli ed AlexJin

TAMA TONGA VS TORU YANO

Sapete già tutti cosa succederà, diciamocelo. Tonga viene con Tanga Loa che viene cacciato prima dell’inizio del match. Subito roll-up di Yano…2! Toru toglie 2 protezioni per gli angoli, poi prova a lanciare Tonga ma non ci riesce. Tonga lo chiude in una Chokehold e non la molla. L’arbitro interviene e Tonga lo colpisce. Arrivano Loa e Bad Luck Fale che come sempre attaccano l’avversario.

VINCITORE PER SQUALIFICA: TORU YANO

HIROOKI GOTO VS JUICE ROBINSON

I due si concentrano su punti diversi del corpo dell’avversario. Goto sulla testa e sul collo, Robinson sul braccio. Molto equilibrio. Juice va di testate e chop, ma Goto risponde con un Mid Kick ed un Suplex…2! Juice si riprende…High Cross! Juice prova a continuare ad attaccare…Ushigoroshi di Goto! Juice Box di Robinson! I due fanno fatica a tenersi in piedi. Inverted GTR di Goto ma non riesce a continuare. Tentativo di Pulp Friction…no! Goto ne esce! Gran colpo di Juice! PULP FRICTION! 1..2..3!

VINCITORE: JUICE ROBINSON

Il terzo match prende il via

SANADA VS TOMOHIRO ISHII

Come sempre Sanada parte alla grande con la consueta combo, dropkick + crossbody fuori dal ring. Ishii subisce l’inizio avversario ma dopo aver sfoggiato la sua resistenza passa al contrattacco. Vertical suplex dal paletto che però non ha seguito grazie alla tenacia del suo avversario. La situazione si inverte con il passare dei minuti con Tomohiro che mette a segno alcuni colpi importanti. Sanada si toglie da una brutta situazione tirando fuori una Skull End dal cilindro ma non basta a vincere. Incredibile Lariat di Tomohiro, 1..2..No! Brainbuster! 1.2…3!!!

VINCITORE : TOMOHIRO ISHII

È il momento del primo dei due big match di giornata.

TETSUYA NAITO VS ZACK SABRE JR.

Inizio veramente brutto per Naito che subisce manovre su manovre da parte di Sabre.
Il giapponese finalmente trova il punto di rottura delle prese di Zack e connette due dropkick. Il leader dei Los Ingobernables de Japón viene chiuso in una Crossface ma si salva. DDT connessa da Tetsuya che però non riesce a dare seguito al tutto. Zack ne ha di più e lo dimostra chiudendo l’avversario in una Octopus lock. Naito si libera, riesce a connettere anche una Destino! vuole la seconda ma Sabre Jr. Lo inchioda a terra con un Piledriver! 1..2…3!!!

Ci siamo finalmente. Comincia lo scontro più atteso del momento.

KOTA IBUSHI VS KENNY OMEGA

Inizio da dimenticare per Ibushi che subisce subito un Piledriver sull’apron ed un suplex al centro del ring. Omega è in controllo e mette a segno anche un incredibile senton over the top rope. Kota sembra spacciato ma recupera terreno con una spettacolare Frankensteiner dal paletto seguita da un moonsault fuori dal ring! Double knee drop al centro del ring, 1..2..No! L’incontro prosegue senza sosta e logora entrambi i contendenti. Omega prende il controllo con una V-Trigger ma non riesce a mettere a segno la One Winged Angel! Altra V-Trigger. L’IWGP Heavyweight Champion va sul paletto ma Ibushi rovescia la situazione e connette una spettacolare powerbomb! Ginocchiata al volto micidiale di Kota! 1..2..3!!!

La finale del G1 Climax 28 sarà Kota Ibushi vs Hiroshi Tanahashi

VINCITORE : KOTA IBUSHI