NOAH: Kazuyuki Fujita sviene nel match contro Takashi Sugiura

NOAH: Kazuyuki Fujita sviene nel match contro Takashi Sugiura

Molta preoccupazione nel post-match di NOAH The Glory 2021

Grande paura per Kazuyuki Fujita durante l’evento odierno della NOAH ossia The Glory 2021. Il 51enne è svenuto, per poi essere soccorso e trasportato fuori in barella, al termine dell’incontro con Takashi Sugiura, valido per il GHC National Championship vinto da quest’ultimo.

Kazuyuki Fujita sviene nell’ultimo evento della Pro-Wrestling NOAH

Al termine di un durissimo incontro, che ha visto i due scambiarsi aspri colpi in una battaglia che si è protratta per 18 intensi minuti, Takashi Sugiura si è aggiudicato il match ed il titolo GHC National connettendo un Olympic Slam dopo aver rifilato due violenti calci alla testa di Fujita. Subito dopo il pinfall vincente, l’arbitro accertatosi delle condizioni critiche del 3 volte IWGP Heavyweight Champion, ha subito chiamato la crew ed i medici a bordo ring che lo hanno soccorso, trasportandolo fuori dal ring con una barella.

Fujita è parso piuttosto in difficoltà già nelle fasi finali dell’incontro e probabilmente, i due colpi rifilati da Sugiura prima del pin vincente hanno causato una momentanea perdita di conoscenza all’avversario.

 


Tuttavia, le condizioni mediche di Kazuyuki Fujita non sono ancora state rese note. La federazione nipponica non ha rilasciato alcun comunicato a riguardo, e ciò potrebbe far pensare solo ad uno svenimento momentaneo, senza conseguenze per l’atleta giapponese.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, auguriamo a Fujita una pronta ripresa.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
WWE SummerSlam: non sarà sfruttato tutto lo stadio per l’evento
WWE SummerSlam: non sarà sfruttato tutto lo stadio per l’evento
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: