in

Psicosis II picchia Konnan: spiegato il motivo dell’incidente

In seguito all’incidente avvenuto negli scorsi giorni tra Psicosis II e Konnan, quest’ultimo ne ha spiegato il motivo durante una recente intervista

Psicosis II picchia Konnan

Psicosis II picchia Konnan: spiegato il motivo dell’incidente. In seguito all’incidente avvenuto negli scorsi giorni tra Psicosis II e Konnan, quest’ultimo ne ha spiegato il motivo durante una recente intervista

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Venerdì scorso, fuori l’arena in cui si stavano registrando i taping di IMPACT! Wrestling in Messico, c’è stato un confronto tra Konnan è un uomo sconosciuto ripreso dalle videocamere. Quest’ultimo è arrivato al punto di dare uno schiaffo all’ex membro dell’nWo, il quale ha preferito lasciar stare e andarsene.

E’ stato poi reso noto che l’uomo con cui stava litigando Konnan è Juan Ebodio Gonzalez, luchador che lotta sotto la maschera del secondo Psicosis e di Ripper.
Nel video, Psicosis II appare con il volto censurato per far sì che non venga rivelato (secondo la tradizione dei luchadores messicani).

Pare che tra i due ci siano dei problemi personali, legati alle critiche di Konnan nei confronti del personaggio di Psicosis II, come riportato anche da quest’ultimo in seguito all’incidente.

Il membro dei LAX è stato ospitato di recente nel podcast Keeping It 100 su YouTube, e ha rivelato che i due hanno avuto un litigio dopo che Konnan ha detto all’ex Leon Negro che sul ring era troppo rigido.

Sempre durante il podcast, Konnan si è anche espresso su come sarebbe andata se si fosse trattato di un match singolo tra i due.

“Se ci fossimo affrontati in un match singolo, gli avrei spaccato il c**o.”

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

What do you think?

Written by Francesco The Raven Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

CM Punk

CM Punk: chi vincerà la Royal Rumble secondo lui?

Ryback

Ryback attacca Triple H per la vicenda con Paige