in ,

RAW Report 09-12-2019

RAW Report 09-12-2019: Lo show rosso apre la settimana che ci porterà diretti a TLC

RAW Report 09-12-2019

RAW Report 09-12-2019: RAW ritorna anche questa settimana dopo una puntata ambigua. Come sempre per raccontarvi tutto in diretta c’è il Direttore Yuri”Thearchitect”Martinelli.

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Jerry”The King”Lawler apre la puntata dal centro del ring della Bon Secours Wellness Arena di Greenville. L’Hall of famer, con fare molto rammaricato, annuncia che si sta per tenere la firma del divorzio tra Lana e Rusev. I due protagonisti raggiungono il ring ed iniziano il confronto.

Lana cerca di imporsi fin da subito e di parlare senza far replicare Rusev. Il bulgaro lascia parlare la donna ed intanto se la ride mentre la sua ex dolce metà lo accusa di essere un menefreghista e gli dice che nessuna lo amerà mai come lui. La discussione prosegue con Lana che continua a lamentarsi del comportamento di Rusev ,mentre quest ultimo finge di ascoltare con attenzione ed appena ha un momento mostra alla ragazza il video del suo arresto insieme a quello di Bobby Lashley. Lana si infuria ancora di più ed apre una nuova questione su chi debba firmare prima il divorzio. La compagna di Lashley firma ma Rusev attende. Il bulgaro prima di farlo chiede un match contro il nuovo compagno di Lana. L’All Mighty esce proprio in questo momento e giudica tutto ciò che è avvenuto fino ad ora, ridicolo. Lashley e Rusev non se le mandano a dire e iniziano una zuffa. Il simbolo del Rusev Day la spunta schiantando l’avversario sul tavolo con un Belly to belly suplex.

Dopo la pubblicità Charley Caruso intervista Kevin Owens e gli chiede cosa ci sia dietro all’attacco che ha subito dagli AoP sette giorni fa. KO risponde che è successo perchè Rollins glielo ha ordinato ma il canadese aggiunge che oggi gli Authors of Pain avranno un bel problema.

Qualche metro più avanti Kevin incontra Rey Mysterio, che si propone di guardargli le spalle. Il wrestler canadese dice di non voler mettere in mezzo nessuno perchè è un suo problema. Mr.619 ha un’altra idea per aiutare l’amico e gli porge la sua fidata mazza.

Matt Hardy si dirige sul ring seguito da Drew McIntyre. Lo scozzese si complimenta per la nascita del terzo figlio di Matt ed aggiunge che gli lascerà la possibilità di tornare un’altra volta sul ring senza fargli male. Hardy non ci sta e come l’ex NXT mette piede sul ring, lo stende con una Twist of Fate.

SINGLES MATCH: MATT HARDY VS DREW MCINTYRE

Matt Hardy cerca di sfruttare l’iniziale effetto sorpresa per prendere un po’ di vantaggio sull’avversario ma la strategia non funziona per niente. Dopo aver subito una Side Effect lo scozzese annienta l’avversario con il Futureshock DDT seguito dal Claymore Kick.

VINCITORE: DREW MCINTYRE

Dopo aver visto il recap del match tra Charlotte Flair e le Kabuki Warriors, vediamo la figlia del Nature Boy andare a parlare con Becky Lynch, nello spogliatoio femminile. La campionessa di RAW posa l’agenda ed ascolta la richiesta d’aiuto, piena d’orgoglio, della Regina. Ovviamente l’irlandese cerca di “tirarsela” ma la voglia di ritornare ad essere Becky2Belts la convince.

Kevin Owens cerca gli AoP per tutto il backstage e ad un certo punto incontra Mojo Rawley, al quale chiede informazioni. L’ex Hype Bros prende i giro KO, dandogli indicazioni senza senso e ricevendo in cambio uno schiaffo in faccia.

I Viking Riders escono allo scoperto e lanciano una Open Challenge per trovare due avversari alla loro altezza. La sfida viene accettata dagli Street Profits.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: STREET PROFITS(MONTEZ FORD & ANGELO DAWKINS) VS VIKING RIDERS(IVAR & ERICK)(C)

Angelo Dawkins e Montez Ford partono fortissimo e mettono alle strette i campioni, sfiorando anche la vittoria. I Viking Riders sono difficili da buttare giù a causa della loro scorza dura e della caparbietà che li contraddistingue. Ford ed Erick si confrontano roteando al centro del ring ma il membro dei Viking Riders stende il nemico con un calcione al volto. Dawkins torna a dar manforte al compagno ma gli Street Profits vengono sopraffatti dalla superiorità fisica dei campioni.

VINCITORI ED ANCORA CAMPIONI: VIKING RIDERS

Ivar ed Erick hanno apprezzato decisamente lo sforzo degli sfidanti e lo dimostrano porgendo il braccio per il loro classico saluto.

Seth Rollins raggiunge il ring e chiede lo spazio ai ragazzi presenti per risolvere degli affari. L’ex Universal Champion chiede agli AoP di uscire allo scoperto per un match 2 vs 1. Arriva però Kevin Owens, che prosegue le ricerche e continua ad insinuare che Rollins ed i due albanesi siano in combutta. Proprio a questo punto giungono i due giganti nel garage dell’arena. Intanto sul ring KO continua ad accusare Seth Rollins, che dopo alcuni minuti si offende e si allontana, salutando il pubblico. A questo punto appaiono gli AoP sul titantron, che dicono alcune frasi in albanese. Dal nulla sbucano sullo stage Mojo Rawley ed il nuovo “avvocato delle cause perse” Sami Zayn. L’ex NXT Chamipion prova a far scusare Owens con Rawley ma senza successo. Il canadese colpisce Mojo con una Stunner mettendo in fuga Zayn.

SINGLES MATCH: ALEISTER BLACK VS AKIRA TOZAWA

Akira Tozawa cerca di ritagliarsi uno spazio in questo confronto decisamente proibitivo. Il giapponese non teme la sfida ed infila alcuni colpi ma l’ago della bilancia pende totalmente dalla parte di Black dopo una ginocchiata micidiale data dall’olandese a Tozawa durante l’esecuzione di un Suicide Dive. La Black Mass è solo a conseguenza scontata di questa situazione…

VINCITORE: ALEISTER BLACK

La regia ci annuncia che molto presto Liv Morgan tornerà sugli schermi.

Humberto Carrillo viene aggredito da Zelina Vega nella zona interviste ma Andrade si inserisce ed accusa il messicano di essere stato scortese con la sua manager. Il tutto si trasforma in un regolamento di conti sul ring.

SINGLES MATCH: HUMBERTO CARRILLO VS ANDRADE(W./ZELINA VEGA)

Andrade parte forte e connette subito un Dropkick. Humberto Carrillo cerca di non farsi sopraffare dopo l’inizio traumatico ma il protetto di Zelina Vega prosegue con la propria offensiva. La reazione finalmente arriva e si concretizza con uno spettacolare Moonsault fuori dal ring dell’ex 205 Live. Carrillo connette la stessa mossa anche sul ring ma Andrade risponde con un potente Double Foot Stomp. Nessuno dei due cede di un passo; Carrillo incalza l’avversario con un altro Dropkick dopo aver evitato un Moonsault. A capitolare alla fine è proprio Andrade ed il tutto accade a causa di una distrazione fortuita causata da Zelina, che voleva favorire il proprio compare. Carrillo agguanta la vittoria con un Roll Up e causa una lite abbastanza brutta tra Zelina ed Andrade.

VINCITORE: HUMBERTO CARRILLO

Rey Mysterio tiene un promo dal backstage nel quale promette che darà tutto se stesso per mantenere salda a se la cintura degli Stati Uniti.

Buddy Murphy raggiunge il ring pronto ad affrontare Zack Ryder.

SINGLES MATCH: BUDDY MURPHY VS ZACK RYDER(W./CURT HAWKINS)

Buddy Murphy va subito al confronto diretto con Zack Ryder ma ben presto l’ex guardaspalle di di Edge trova la reazione e tiene a bada il nemico. Murphy si sposta fuori dal ring dove viene distratto da Curt Hawkins, che però riceve in cambio un colpo in pieno volto. Il wrestler australiano torna sul quadrato e chiude il match con una ginocchiata sul volto di Ryder seguita dalla Murphy’s Law.

VINCITORE: BUDDY MURPHY

Kevin Owens prosegue la sua ricerca e finalmente trova il furgone degli AoP. Il canadese comincia a colpire il mezzo fin quando non apre il portellone posteriore e trova una persona di spalle. Akam e Rezar arrivano proprio in questo momento ed aggrediscono brutalmente Owens. A questo punto la figura misteriosa si mostra, come aveva detto KO, si tratta di Seth Rollins, che dopo essersi scusato tramortisce Kevin Owens con un Curb Stomp.

L’architetto del ring giunge sullo stage e si rivolge direttamente al pubblico, chiedendo cosa vogliono da lui. Seth Rollins prosegue dicendo che non ha mai avuto serate libere, si è sempre speso ogni giorno compiendo imprese come quella di sconfiggere Brock Lesnar, non una ma due volte per non ricevere nulla in cambio. L’ex Universal Champion non ne poteva più e nonostante inizialmente non c’entrasse nulla con loro, ha deciso di unirsi a due che avevano la sua stessa visione; gli AoP.

Intanto Kevin Owens viene portato via in ambulanza.

2 ON 1 HANDICAP MATCH: BECKY LYNCH VS THE KABUKI WARRIORS(ASUKA & KAIRI SANE)

Nonostante l’inizio aggressivo di Becky Lynch ben presto Asuka porta il match su dei binari a lei congeniali. La campionessa di RAW viene sfiancata con colpi ripetuti ma riesce ad evitare tre colpi in sequenza delle Kabuki Warriors grazie alla propria prontezza di riflessi. La Lynch viene chiusa nell’Asuka Lock dopo aver mancato un Leg Drop dal paletto ma poco dopo rovescia la presa eseguendo la medesima mossa. Kairi Sane salva la situazione ma  ben presto subisce l’ira di Becky. La wrestler irlandese ed Asuka si colpiscono a vicenda e tutte testano a terra fuori dal ring. Dopo qualche minuto la situazione rimane incerta e ciò porta le Kabuki Warriors a colpire l’avversaria con una sedia.

VINCITRICE VIA DQ: BECKY LYNCH

Non contenta, Kairi Sane si schianta su Becky, posta sul tavolo di legno, con un Insane Elbow.

Dagli spogliatoi anche AJ Styles fa la propria dichiarazione di guerra verso Rey Mysterio. The Phenomenal One spende anche due parole per Gallows ed Anderson, dicendo che ben presto i suoi ragazzi strapperanno le cinture ai Viking Riders.

Charlotte Flair raggiunge Becky Lynch in infermeria per punzecchiarla un po’. Dopo essere uscita dalla stanza, la Regina viene aggredita alle spalle da Asuka e Kairi Sane, che la tramortiscono e la lasciano a terra.

Erick Rowan è pronto ad annientare un altro povero talento locale di nome Tracer X. Questa volta il ragazzo ha la splendida idea di rubare il sacco di Rowan per distrarlo e vincere per Count out. Il piano chiaramente sfuma ed oltretutto l’ex membro della Wyatt Family massacra il ragazzo a suon di Mandible Claw.

Prima dell’ultimo match assistiamo al Monday After – Weekend Update tenuto da due conduttori d’eccelenza, Angelo Dawkins e Montez Ford. I due wrestler annunciano il match di coppia tra Becky Lynch e Charlotte Flair contro le Kabuki Warriors per TLC. Oltre all’annuncio, Ford e Dawkins rieipilogano tutta la card del PPV

UNITED STATES CHAMPIONSHIP MATCH: AJ STYLES VS REY MYSTERIO(C)

AJ Styles cerca di partire in maniera convincente ma dopo poco finisce a terra a causa dell’agilità di Rey Mysterio. Il wrestler messicano connette un Dropkick ben assestato e dopo qualche minuto anche un Asai Moonsault. Dopo la pausa pubblicitaria vediamo che Styles è riuscito a rallentare il match bloccando Mysterio. Il campione degli Stati Uniti riesce a reagire dopo qualche minuto ed assesta all’avversario una dura Slingshot Sunsetflip Powerbomb contro le barricate. L’arrivo di Luke Gallows e Karl Anderson complica le cose per Rey, che nonostante tutto riesce a preparare il campo per la 619 ma lo sfidante si salva e connette un Ushigoroshi. Per il campione si mette male ma anche questa volta il wrestler messicano sfrutta l’apparizione di Randy Orton e trova la vittoria con uno Small Package

VINCITORE ED ANCORA CAMPIONE: REY MYSTERIO

Lo show si conclude con la difesa titolata del Folletto di San Diego.

Scopri tutti gli episodi di RAW

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Yuri Thearchitect Martinelli

Oltre ad essere il direttore di The Shield Of Wrestling,sono un giornalista da sempre appassionato di calcio.
Mi faccio largo in un mondo molto competitivo come quello del giornalismo sportivo,creando da me la mia figura,attraverso i vari progetti ai quali partecipo o che ho creato da me,come il sito che state visitando proprio ora.
Metto mano su tanti diversi pezzi e news che potete trovare nel sito e do la voce ai due programmi radiofonici del sito,Over The Top Rope e What's Next.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

WWE Hall Of Fame

WWE Hall Of Fame: primi nomi del 2020!

Sami Zayn contro un fan

Sami Zayn contro un fan per dei commenti omofobi