RAW Ups&Downs
RAW Ups&Downs

RAW Ups&Downs | 23-12-2019 | Merry Christmas!

RAW Ups&Downs | 23-12-2019 | Merry Christmas! | Ecco gli Ups&Downs della puntata a sfondo natalizio dello show rosso, presentati da Beppe “HBK” Ieno

Potete trovare tutti gli Ups&Downs e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Si è conclusa da poche ore la puntata di Monday Night RAW a sfondo completamente natalizio, svoltasi nuovamente nel Wells Fargo Center di Des Moines (essendo stata la continuazione di quanto accaduto 7 giorni fa). Con il Natale alle porte, che cosa avrà regalato la serata? Chi avrà vinto la sfida titolata tra il campione degli Stati Uniti Rey Mysterio e Seth Rollins? Lo scopriamo subito negli Ups&Downs odierni.

RAW Ups&Downs: UPS

– I DISTRUTTORI DEL NATALE

La puntata natalizia di RAW ha visto nuovamente Seth Rollins e gli Authors Of Pain dominare la scena. Ad inizio show, dopo che Kevin Owens ha sconfitto in un No Disqualification Match Mojo Rawley, hanno attaccato il canadese esattamente come due settimane fa. Nel main event della serata, dove il Beastslayer ha sfidato il campione US Rey Mysterio in un incontro titolato, il duo samoano ha aggredito il folletto di San Diego e l’hanno portato nella zona vicina al tavolo dei commentatori, facendo terminare la battaglia in squalifica. Infine gli AOP hanno avuto un alterco piuttosto pesante con Samoa Joe e i due sgherri di Rollins hanno steso il Destroyer con una doppia Powerbomb sul tavolo di commento.

RAW Ups&Downs: DOWNS

– IL LOTTATO (DI NUOVO)

Lo show rosso odierno ha presentato in 3 ore ben 11 incontri (numeri da PPV), di cui soltanto 3 sono da considerare valutabili, mentre i restanti sono soltanto degli squash match. Nonostante la puntata abbia respirato una ventata di festa, la cifra delle sfide odierne è stata fin troppo pesante da guardare, esattamente come 7 giorni fa. Da segnalare come ciliegina sulla torta il finale tra Rusev e No Way Josè, con il bruto bulgaro che si improvvisa ballerino.

– 24/7 CHAMPIONSHIP

La puntata di RAW è stata dominata dai continui segmenti che hanno visto R-Truth andare alla caccia del titolo 24/7, con l’atleta di colore che dopo numerosi tentativi comici (con protagonista pure Babbo Natale) è riuscito a conquistare nuovamente la cintura.

Considerazioni generali

Altra puntata mediocre quella che ha presentato Monday Night RAW, che continua a mostrare pochissima qualità a livello lottato, presentando anche segmenti inutili o al limite del ridicolo. Da salvare solo il main event e gli sviluppi che potrebbe avere la rivalità tra Seth Rollins e Kevin Owens. 

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Twitter e Twitch

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Altre storie
Pills Of Wrestling #37: Gorgeous Ladies Of Wrestling