Purtroppo come ben sappiamo, un paio di mesi fa Talking Smack è stato cancellato da Vince McMahon perché stava diventando qualcosa di più e non era consono al prodotto WWE.

Ebbene, a tal proposito, Renée Young è stata ospite recentemente al podcast In This Corner, in cui ha parlato di vari argomenti tra cui il tanto lodato promo di The Miz nei confronti di Daniel Bryan che a detta della stessa Renée ha dato il successo al talk show.

Ecco le sue parole:

Quello è stato un momento fondamentale per lo show e ha suscitato grande interesse, avvicinando il prodotto al pubblico e facendo crescere Talking Smack. Quel segmento ha dato anche nuova vita alla carriera di The Miz. Con lui è così. Se pensa di non essere gestito nel modo giusto, lo dice senza troppi giri di parole e se gli dai la possibilità di partecipare ad uno show dal vivo, lui accetta subito. In quel momento non ero sicura di cosa sarebbe successo e non sapevo come gestire la cosa. Erano lui e Daniel Bryan faccia a faccia e alcune delle cose che si sono detti riguardavano un argomento molto delicato, ovvero il fatto che all’epoca Daniel non poteva tornare a lottare. Vedere lo sguardo di Bryan mentre Miz diceva la verità sulla sua situazione, è stato davvero straziante. In quel momento ho capito di dover intervenire perchè ho realizzato che Bryan stava quasi per piangere e ho temuto che avrebbero potuto prendersi a pugni.”