in , , ,

Report Being The Elite 179 Backstage At Full Gear

Being The Elite 179 | Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti all’episodio 179 di Being The Elite! Io sono Francesco D’Onofrio e vi proporrò il report della puntata. Buona lettura!

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Being The Elite 179 si apre con un nuovo lancio di magliette. Questa volta, però, è anche il pubblico a lanciare una maglietta sul ring. Gli atleti danno il benvenuto e fanno gli auguri di compleanno ad un piccolo fan, che ha acquistato la nuova maglietta BTE Story. Come regalo di compleanno, Brandon Cutler si fa schienare dal ragazzino, facendo impazzire il pubblico.

Sigla!

Gli Young Bucks sono amareggiati per l’attacco subito dai Rock & Roll Express nell’ultima puntata di AEW: Dynamite e decidono di omaggiarli con una maglietta (dicendo che sono loro i primi Young Bucks) e di invitarli ad AEW Full Gear. In seguito, Nick Jackson si lamenta di essere “ostaggio” dell’aeroporto di Dallas (Texas), a causa di un ritardo dell’aereo, per cui potrebbe non rivedere più i suoi figli.

Scorpio Sky esulta per il grande pop ricevuto, ma poi viene costretto da Matt Jackson a leccare un “diamante” di anguria…

Justin Roberts si sta esercitando per annunciare Jon Moxley, ma, prima di dire il cognome, un’interferenza di Michael Nakazawa gli fa dire Nakazawa.

Gli Young Bucks vengono salvati dall’attacco di Santana & Ortiz dal ritorno di Kenny OmegaJon Moxley (nell’ultima puntata di AEW: Dynamite), ma, poi, questi ultimi tornano a lottare tra di loro. Prosegue così la rissa, fino a quando Nick Jackson si lancia su tutti.

Gli Young Bucks hanno appena concluso l’ultima puntata di AEW: Dynamite e si stanno recando a Baltimore, per AEW Full Gear.

Leva Bates cerca persone con cui passare la giornata e ha un’idea.

Rick Knox non riesce a farsi piacere dalla gente, in nessun modo. Si confida con Orange Cassidy, che piace a tutti, al quale chiede qual è il suo segreto e se, secondo lui, le persone stanno cominciando a stufarsi di questa cosa dell’arbitro. Interviene anche Frankie Kazarian, con il suo: “Do ya?“, ma Orange sembra non rispondere. Alla fine, quest’ultimo dice di sì e Frankie concorda, così i due se ne vanno senza aggiungere altro, lasciando l’arbitro depresso.

Kenny Omega parla con i Rock & Roll Express della “grande sorpresa” dell’evento (il grande muro spinato di AEW Full Gear), ma i due non capiscono di cosa stia parlando. Questo, perché Kenny è talmente stanco e ossessionato che era convinto di star parlando con gli Young Bucks. Infatti, i due fratelli si presentano subito dopo e sono pronti per la sera.

Entrata degli Young BucksAEW Full Gear.

Adam Page chiede scusa agli Young Bucks per gli ultimi mesi, perché, da quando ha perso contro Chris Jericho, non è più lui. Tuttavia, pur sapendo che Nick Jackson ha subito un infortunio alla gamba, non si preoccupa più di tanto e se ne va.

Gli Young BucksAdam Page guardano il Main Event di AEW Full Gear e sono preoccupati per Kenny Omega. Segue il grande spot dell’evento.

Scopri tutti gli episodi di Being The Elite

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

AEW vs NXT

AEW vs NXT: tutto ciò che la All Elite Wrestling desiderava secondo Jericho

Sin Cara

Sin Cara ha richiesto ufficialmente il rilascio alla WWE