Report Being The Elite 214 You Asking Us Out For A Beer?
Report Being The Elite 214 You Asking Us Out For A Beer?

Report Being The Elite 214 You Asking Us Out For A Beer?

"Hangman" Adam Page si lega agli FTR, nell'ultima puntata di Being The Elite

Being The Elite 214 | Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti all’episodio 214 di Being The Elite! Io sono Francesco D’Onofrio e vi proporrò il report della puntata. Buona lettura!

Brandon Cutler si reca dai Best Friends per ottenere un segmento per Being The Elite. Il trio, però, come affermato nell’ultima puntata, sta progettando di uccidere Brandon. Quest’ultimo chiede spiegazioni e non crede alla storia che ci sia un altro Brandon nel roster della AEW, per cui i tre, come al solito, scappano.

Sigla!

John Silver è a terra, privo di conoscenza, sepolto dalla pila di fogli scagliata da Mr. Brodie Lee contro di lui nel precedente episodio.

Alex Abrahantes dà il benvenuto ad una nuova lezione di spanglish. La parola di questa settimana può significare, praticamente, qualunque cosa. Per fornire un esempio, ecco, come di consueto, Santana & Ortiz. La parola è tiki tiki e, per spiegare meglio, c’è l’ingresso di Jake Hager. Quest’ultimo, però, riceve una telefonata di rimprovero dalla moglie e, per punizione, viene portato via con una tirata d’orecchi da Dasha Gonzalez.

Jake Hager scappa da Dasha Gonzalez, che lo rincorre in sella ad una bicicletta.

Ancora una volta, Colt Cabana vuole entrare nello spogliatoio di Kenny Omega, per provocarlo. Tuttavia, ancora una volta, egli viene fermato da un amico di Kenny. In questo caso, si tratta di Michael Nakazawa. Quando lo vede, Colt cerca di fare un ripasso delle Federazioni giapponesi per cercare di farsi comprendere dall’atleta del Sol Levante, ma quest’ultimo gli dice di saper parlare l’inglese e di non entrare nella stanza, perché Kenny lo ucciderebbe. Di conseguenza, Colt se ne va e chiede a Michael di salutare Kenny da parte sua, ma, quando Michael entra nello spogliatoio, dice a Kenny che non stava parlando con nessuno.

Brandon Cutler si lamenta con Peter Avalon, perché quest’ultimo ha cercato di usare un libro per ottenere una vittoria sporca (che, però, non si è concretizzata). Peter dice di voler vincere a tutti i costi, utilizzando qualunque modo possibile. Brandon, però, non è d’accordo, perché, ormai, stanno entrambi perdendo da un anno, sono entrambi arrivati a più di venti sconfitte, per cui, quando vinceranno per la prima volta, quella vittoria dovrà valere molto e non possono ottenerla imbrogliando. Peter dice che ci penserà su.

Frankie Kazarian vuole l’acqua del Lago della Reincarnazione che “Broken” Matt Hardy gli ha promesso, in quanto gli consentirà di tornare al suo stato “normale”. Matt, però, in quel momento, è nella sua personalità di Big Money Matt, per cui gli darà l’acqua solo in cambio di 500 dollariFrankie cerca di chiudere l’affare per 300 dollari, ma ciò che ottiene è solo vodka. Perciò, Frankie alza la posta e arriva a 400 dollari, ma ottiene tequilaFrankie dice che gli procurerà in futuro i soldi, ma Matt scopre i restanti 100 dollari che Frankie nascondeva, per cui l’affare si conclude e, dopo aver bevuto l’acqua magica, Frankie ritorna al suo stato “normale” e al suo tradizionale: “Do ya?

Private Party non sono molto contenti della personalità di Big Money Matt, in quanto quest’ultimo dice di cercare di ottenere la vittoria con qualunque mezzo possibile. In seguito, non riconoscono nuovamente Matt Jackson sotto la mascherina e non credono che sia lui, ma Matt si toglie la mascherina e dice nuovamente che non stava scherzando.

Gli Young Bucks assistono all’incontro di AEW Dark tra Brandon Cutler & Peter Avalon e gli FTR.

Gli Young Bucks si lanciano contro The Butcher & The Blade, nel finale del Falls Count Anywhere Match dell’ultima puntata di AEW Dynamite.

Matt Jackson è al telefono (dove si vedono alcune ricerche effettuate, come: “Il Canada è stato distrutto abbastanza?” (in riferimento alla Canadian Destroyer) o “Perché agli anziani non piacciono i voli?” o “Perché i Good Brothers mi hanno fregato?“) e ascolta i dati relativi ai ratings dell’ultima puntata di AEW Dynamite. Gli ascolti sono positivi, ma il dato sugli Over 50 non è ancora positivo come Matt vorrebbe. Perciò, egli ha pronto un nuovo segmento adatto per i 50+, dedicato all’arte…

Mr. Brodie Lee si reca dai sei membri del Dark Order, dicendo loro che ci sono tre persone che stanno facendo un ottimo lavoro e tre persone che stanno facendo un pessimo lavoro. Queste ultime sono Alex ReynoldsJohn Silver Evil Uno (quest’ultimo, in quanto il tag team è una sua responsabilità). Non solo si sono lasciati sfuggire “Hangman” Adam Page, ma hanno anche confuso Jungle Boy con Griff Garrison. Quando, poi, Brodie vede Griff nella stanza, si innervosisce molto e dice al Dark Order di cacciarlo dalla stanza. Infine, Brodie procede al tradizionale lancio della pila di fogli sul malcapitato Evil Uno (che aveva cercato di proteggersi con un casco).

“Hangman” Adam Page si reca dagli FTR per ringraziarli dell’aiuto nell’ultima puntata di AEW Dynamite e chiede loro se vogliono unirsi per una birra al bar dell’hotel. Il tag team acconsente e i tre si recano immediatamente. Brandon Cutler, invece, viene invitato a restarne fuori e a non dire nulla agli altri.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Scopri tutti gli episodi di Being The Elite

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Risultati NJPW Summer Struggle - Day 6
Risultati NJPW Summer Struggle – Day 6