Report IMPACT! 29-04-2021 - IMPACT! Wrestling

Report IMPACT! 29-04-2021 – IMPACT! Wrestling

Report IMPACT! 29-04-2021 - Festeggiamo insieme il nuovo Impact World Champion Kenny Omega

REPORT IMPACT! 29-04-2021
Luogo
Skyway Studios (Nashville, Tennessee)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
IMPACT! Plus, FITE TV, Twitch

Benvenuti all’episodio di sta sera della IMPACT! Wrestling, qui con voi c’è Alessandro Riina pronto a farvi compagnia questo giovedì sera.

Dopo i fatti accaduti a Rebellion (di cui trovate QUI il report e QUI i risultati live) torniamo con un nuovo entusiasmante appuntamento offerto dalla Impact! Wrestling. Lo storico main event dello scorso PPV ha visto Kenny Omega diventare il nuovo Impact World Champion, ed oggi festeggerà le sue nuove cinture, cioè Impact e TNA, che si aggiungono a quelle da campione AEW ed AAA.

REPORT IMPACT! 29-04-2021

Con la vittoria di James Storm su Deaner durante Before The Impact, ha inizio il nostro episodio.

Scott D’Amore invita il roster Impact a dirigersi verso il ring, infatti dovrà dare un annuncio importante.

Il vicepresidente, dopo aver detto che Swann non avrà il suo rematch, dice che ci sarà un 6-way ad Under Siege per determinare il nuovo number one contender. In queste due settimane ci saranno match per stabilire chi parteciperà al 6-way, ed oggi vedremo Something contro il rientrante Chris Bey. D’Amore aggiunge che se sta sera Omega non si presenta, il 6-men di Under Siege sarà per il titolo Impact.

QUALIFYING MATCH PER IL 6-MEN AD UNDER SIEGE: JAKE SOMETHING VS CHRIS BEY

I due iniziano subito con uno scatto incredibile mentre il roster maschile di Impact osserva come fossero dei lumberjack. Jake prende il sopravvento grazie alla sua stazza. Bey tramite l’uso delle corde ribalta la situazione. I due danno subito spettacolo, soprattutto grazie alle mosse aeree di Chris che si presenta più in forma che mai, nonostante il grave lutto che ha subito di recente. Jake tenta calci e pugni ma Bey li schiva tutti, però un movimento sbagliato lo fa trovare in una Powerbomb violentissima. Dopo che Something evita il roll up, disintegra lo sfidante con una Clothesline, poi Raju trattiene Jake per la caviglia e Bey ne approfitta per colpire alle spalle e rubare la vittoria con uno schienamento sleale alle corde.

VINCITORE: CHRIS BEY

Doc al telefono con Omega, gli dice di prendere il jet per venire il prima possibile. Sami si mostra e minaccia Callis, dicendogli che prenderà il titolo che è suo di diritto.

Wilde nel backstage si mostra contenta del suo match, dicendo che sente di non essersi mai ritirata. Tenille esce fuori e crede che Taylor sia tornata per unirsi in team con Dashwood, ma nonostante Wilde continui a dirle che non è così e che vuole il titolo di Deonna, l’ex Emma non la ascolta.

Viene annunciato per sta sera Myers vs Cardona e Callihan vs Edwards, tutti per qualificarsi al 6-way di Under Siege.

Fanno il loro ingresso Morrisey ed un ragazzo che ora affronterà. L’ex Cass dice che tutti quelli legati al mondo del wrestling sono delle brutte persone e che lui, a differenza di loro, non si spaventa ad ammetterlo.

SINGLES MATCH: W. MORRISEY VS SAM BEALE

Morrisey attacca subito il jobber, dopo dei brutali colpi all’angolo passa a delle prese al centro del ring. L’ex WWE prosegue con una Clothesline e termina la contesa con un Powerbomb.

VINCITORE: W. MORRISEY

Deonna e le sue scagnozze vengono intervistate su Wilde, Lee dice di non temere Taylor e la Virtuosa dice alle sue amiche di andare da sole sta sera, per vedere come se la cavano. Purrazzo dopo aver avuto uno sfogo in cui cerca di non mostrare la sua paura nei confronti di Wilde, ha un faccia a faccia con una prepotente Havok.

SINGLES MATCH: KYMBER LEE (W./SUSAN) VS TAYLOR WILDE

Kymber va giù pesante con un Dropkick ed un pestaggio all’angolo. Ad ogni segno di ripresa di Wilde, Lee risponde subito. Mentre Taylor tenta una sottomissione, Kymber la calcia via e riprende il massacro. Tornati dalla pubblicità, il braccio destro della Virtuosa sta continuando a mettere in difficoltà la rientrante lottatrice. Mentre Lee distrae l’arbitro, Susan massacra Wilde. La veterana non si fa mettere in difficoltà e si rialza per dare il via ad un duello di Forearm con la sfidante, che però riesce a mandare al tappeto. Lee da sfoggio alle sue movenze trasmesse dalla danza classica per schivare ed attaccare a sorpresa. Taylor dopo aver approfittato di una distrazione, riesce finalmente a chiudere la sfidante nella sua versione del figure four e vincere tramite sottomissione.

VINCITRICE: TAYLOR WILDE

Con Susan che attacca Wilde, Tenille esce fuori e salva la canadese, continuando ad insistere sul discorso del tag team.

Mentre Scott è nel backstage incontra Moose, questi dopo essersi lamentato del 6 men lo minaccia ma viene interrotto da Storm che lo prende in giro e gli da dei sacchetti con del cibo, che Moose a sua volta molla a D’Amore.

L’ex campione fa il suo ingresso, pronto per riprendersi l’X-Division Championship.

SINGLES MATCH PER L’X-DIVISION CHAMPIONSHIP: JOSH ALEXANDER (C) VS ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON)

I due vanno subito con del grappling, ma basta poco perché partano degli scambi veloci. Dopo alcuni colpi ben assestati, Josh prende il comando. Alcuni Suplex anticipano delle prese veloci, da cui Ace si libera con fatica. L’ex campione sfrutta le corde a suo vantaggio, ottenendo così la situazione in mano. Dopo alcuni colpi veloci, avendo sfruttato al massimo le sue abilità, Austin manda al tappeto il campione e lo tortura con dei Chinlock. Josh finalmente è in piedi, prova a ingaggiare con l’avversario ma velocemente Ace lo evita e lo confonde, proseguendo con delle agilissime combinazioni che lo tengono in vantaggio. I lottatori duellano a colpi di Forearm, ma basta poco perché Austin passi a dei calci. Alexander minaccia Fulton e massacra l’avversario, Ace risponde con un Knee Strike ma il canadese chiude nell’Ankle Lock che lo sfidante però spezza subito. Josh con un Bodyslam sull’apron, poi ingaggia uno scontro con Fulton, torna sul ring ed Austin con dei calci ben assestati, seguiti da un Elbow Drop che però a nulla serve. Josh dopo aver ingaggiato al volo Ace, blocca la sua Hurricanrana e dopo un Backbreaker lo sottomette con una brutale presa alla gamba.

VINCITORE: JOSH ALEXANDER

Nel backstage Callis è al telefono con Omega e manda Swinger a prendere il campione in aeroporto.

Grace ed Ellering festeggiano la loro vittoria, mostrandosi riconoscenti per quello che ha fatto Jazz. Le Fire’n Flava ovviamente arrivano prendendole in giro e dicendo che ad Under Siege avranno il loro rematch titolato.

A proposito di Under Siege, è in arrivo il prossimo incontro di qualifica per il 6-men, nonché secondo round di Rebellion. I due sono così infervorati che si massacrano prima ancora di entrare.

QUALIFYING MATCH PER IL 6-MEN AD UNDER SIEGE: BRIAN MYERS VS MATT CARDONA

Myers è ko dopo l’assalto fatto da l’ex Ryder. Ciò non lo ferma per attaccare scorrettamente, infatti gli basta poco per ottenere il vantaggio. Nonostante il recupero, Matt continua ad accusare problemi al ginocchio, infatti Brian ne approfitta e lo scaraventa contro i gradoni, in tempo per far partire la pubblicità. Tornati in onda, Myers prosegue il pestaggio, ma dopo alcuni colpi, viene respinto contro il paletto. Matt tenta la ripresa ma Brian continua a puntare al ginocchio. Per Cardona la situazione diventa sempre più difficile, anche dopo una Spinebuster non riesce a chiudere il match. Myers carica il suo colpo finale dall’angolo, ma Matt ingaggia con un Radio Silence per unirsi al 6-men con lo schienamento vincente.

VINCITORE: MATT CARDONA

In un nuovo promo Young rimprovera Deaner per la sua ennesima sconfitta.

La prossima settimana vedremo l’arrivo del membro del Bullet Club, El Phantasmo, nella Impact Zone.

Il tempo rimasto per Omega scarseggia, intanto ci avviamo verso il main event.

QUALIFYING MATCH PER IL 6-MEN AD UNDER SIEGE: SAMI CALLIHAN VS EDDIE EDWARDS

I due arci nemici dopo alcuni sguardi, si danno subito battaglia. Basta poco per dare vita alla violenza più spudorata fra i due, infatti dopo pochissimo già Sami è all’esterno mentre viene bersagliato da un Suicide Dive. Dopo la pubblicità Callihan ha preso il controllo mentre blocca Edwards in delle prese. Eddie finalmente respinge il Draw, lo manda sull’angolo e lo lancia via con una Hurricanrana. I due partono con un duello di Chop, ma il bostoniano perde subito la pazienza e dopo una raffica di pugni ingaggia con un Blue Thunderbomb. Sami sta per terminare l’incontro con i pollici in su, ma i Good Brothers ed Omega assaltano il Draw e poi il bostoniano, facendo terminare il match.

VINCITORE VIA DQ: SAMI CALLIHAN

Mentre stanno per assaltare Sami, i FinJuice fanno il loro ingresso ma vengono distrutti dai membri del Club. Callis dice che questo è il modo di celebrare per il campione Impact.

Con questo finale sempre più impresso nei crossover, ci diamo appuntamento al prossimo episodio.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Report IMPACT! 29-04-2021 – IMPACT! Wrestling
Before The Impact
5.5
Something vs Bey
7
Morrisey squash match
4
Lee vs Wilde
6
X-Division Championship Match
9
Myers vs Cardona
6.5
Main Event
7.5
6.5

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Before The Impact
Something vs Bey
Morrisey squash match
Lee vs Wilde
X-Division Championship Match
Myers vs Cardona
Main Event
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Report SmackDown 30-04-2021 - WWE
Report SmackDown 30-04-2021 – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: