Report SmackDown 15-01-2021 - WWE

Report SmackDown 15-01-2021 – WWE

Report SmackDown 15-01-2021 - WWE: Roman Reigns ed Adam Pearce firmano il contratto per il loro match della Royal Rumble

SmackDown 15-01-2021
Data di uscita
15 Gennaio 2021
Luogo
WWE ThunderDome (Tampa, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Discovery Plus (Italia), FOX Sports (USA)

Benvenuti al consueto report settimanale di Friday Night SmackDown on FOX Sports. Dopo quanto successo durante l’ultima puntata dello show blu (QUI! il report e QUI! i risultati), il nuovo contendente numero uno al titolo Universale di Roman Reigns altri non è che il Producer e 5 volte NWA World Champion Adam Pearce, dopo che questi ha vinto un Gauntlet Match proprio per merito del Tribal Chief, e di conseguenza il segmento più importante è la firma del contratto del loro match previsto per la Royal Rumble. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

Report SmackDown 15-01-2021

L’odierna puntata dello show blu si apre con un breve recap della scorsa puntata.

Una volta finito il recap, la regia inquadra il campione Universale “The Tribal Chief” Roman Reigns  intento a discutere con il consigliere Paul Heyman riguardo a ciò che succederà alla Royal Rumble


Fa il suo ingresso al WWE ThunderDome Jey Uso, il quale lancia frecciatine a Kevin Owens biasimandolo sul fatto che non abbia mai detto grazie al cugino Roman per poi annunciare che parteciperà alla Royal Rumble e che a WrestleMania batterà chiunque sarà il campione WWE. Jey invita a farsi avanti il suo avversario di stasera Shinsuke Nakamura che fa il suo ingresso con la sua vecchia theme song. Dopo aver chiamato il samoano “il piccolo cucciolo del Big Dog”, il nipponico lo atterra dando inizio al loro scontro.

SINGLES MATCH: JEY USO VS SHINSUKE NAKAMURA

I due iniziano subito a darsi battaglia anche se è Nakamura ad ottenere subito il controllo della contesa, controllo che perde brevemente poco dopo a causa dei colpi aggressivi dell’avversario. Il King of the Strong Style, appunto, non sta sotto molto a lungo e torna in pieno controllo ma ad un certo punto fa il suo ingresso Cesaro e tale distrazione permette a Shinsuke di far sbattere l’avversario contro il paletto. Il fratello di Jimmy Uso, visibilmente infastidito dalla presenza del Cyborg Svizzero, intensifica i suoi colpi e ribalta la situazione ma il suo dominio ha vita breve visto che trova la sua fine dopo l’ennesima rimonta del giapponese. Jey mette a segno un Samoan Drop, ma ciò non basta e quindi va con una Neckbreaker partita come Belly-to-Back prima di fare i conti con un Knee Strike del rivale che poco dopo cerca la Kinshasa prima di essere atterrato con un Superkick. Jey, dopo non aver messo a segno con successo la Uso Splash, cerca un roll-up irregolare ma l’arbitro Charles Robinson si accorge dell’irregolarità, dando il tempo a Nakamura di mettere a segno la Kinshasa.

VINCITORE: SHINSUKE NAKAMURA

La visuale si sposta su Adam Pearce e la sua assistente Sonya Deville intenti a discutere della firma del contratto di stasera, ma poco dopo si unisce anche Paul Heyman che ricorda al 5 volte NWA World Champion l’occasione d’oro che ha ottenuto, dicendogli anche che il match della Rumble sarà un No-DQ Match. Pearce firma ma afferma che tutto ciò è ridicolo.

Un altro cambio di visuale vede Jey Uso protestare con l’arbitro Charles Robinson riguardo quanto successo poco prima.

La regia manda in onda un filmato dedicato alla rivalità tra Street Profits Dolph Ziggler & Robert Roode, mostrando anche la vittoria di questi ultimi dei titoli di coppia di SmackDown.

La visuale si sposta su Kayla Braxton intenta ad intervistare gli Street Profits, i quali affermano che ciò che gli hanno fatto Roode & Ziggler la scorsa settimana è stata una grossa mancanza di rispetto e che sono pronti a riprendersi i titoli.

La visuale ritorna su Roman Reigns in compagnia di Apollo Crews. Il Tribal Chief riceve da Heyman il contratto e riferisce a questi che non vuole un No Disqualification Match ma un Last Man Standing Match. 

SINGLES MATCH: NATALYA (w/TAMINA) VS LIV MORGAN (w/RUBY RIOTT & BILLIE KAY

Il prossimo match è uno scontro tra Natalya Liv Morgan, con quest’ultima accompagnata dall’amica Ruby Riott Billie Kay. La membra della Riott Squad ottiene subito il controllo della contesa riuscendo a tenere testa alla canadese, prima di subire gli attacchi pieni di frustrazione di quest’ultima. Liv non ci mette molto a rimontare, bloccando l’avversaria all’angolo e tentando un roll-up nonostante abbia sbattuto la testa sull’angolo mediano per poi mettere a segno il Liv Kick. Billie Kay entra nel ring scappando da Tamina, finendo per distrarre Liv e costandole il match.

VINCITRICE: NATALYA

SINGLES MATCH: REY MYSTERIO (w/DOMINIK MYSTERIO) VS KING CORBIN

Concluso un match ne inizia un altro, ma stavolta i protagonisti sono Rey Mysterio King Corbin. Il messicano mette subito in difficoltà l’avversario facendogli sbattere la testa contro l’angolo mediano con un’Hurricanrana, prima di iniziare a subire il dominio del re che arriva a gettare il mascherato fuori dal ring ed a spintonare Dominik al tavolo di commento. Il Lone Wolf, continuando a provocare Dominik, finisce per essere un bersaglio facile per Rey che cerca la 619 finendo però per subire la Deep Six di Corbin. L’ex-Constable continua a prendersela con il figlio dell’avversario, costringendolo ad intervenire ma tale azione porta il padre Rey a subire la End of Days che chiude il match.

VINCITORE: KING CORBIN

La visuale si sposta nuovamente su Adam Pearce, il quale viene nuovamente raggiunto da Paul Heyman che gli comunica le condizioni di Reigns. Pierce è ovviamente irritato ma Heyman gli dà del tempo per prendere la sua decisione.

Altro cambio di visuale ma stavolta si vedono Rey e Dominik Mysterio che discutono su una sfida di quest’ultimo all’indirizzo di King Corbin, culminando con Rey che dice al figlio di conoscere la persona giusta per accontentarlo.


Dopo il break pubblicitario arriva il momento di Ding Dong, Hello!”, un nuovo segmento condotto da Bayley che vede come ospite speciale Bianca Belair. Dopo che la EST of WWE le ha rubato il posto a sedere, la Role Model fa mandare in onda “per errore” la sua vittoria proprio su Bianca di qualche settimana fa per poi interrompere in pieno ogni intervento della sua ospite. Bianca inizia a stancarsi dei pavoneggiamenti di Bayley e la sfida in un match, ma l’ex-campionessa femminile le lancia una sua sfida che la rivale accetta.

La regia manda in onda gli allenamenti di Daniel Bryan ed Otis supervisionati da Chad Gable, i quali vengono raggiunti da Kayla Braxton che chiede all’American Dragon cosa ha provato nel perdere con Shinsuke Nakamura rispondendo che non prova vergogna nell’aver perso la settimana scorsa. Il trio face viene raggiunto da Cesaro e lui e Bryan hanno un breve battibecco che culmina in una sfida per stasera.

SINGLES MATCH: DANIEL BRYAN VS CESARO

Come accennato poc’anzi, il prossimo incontro vede affrontarsi Daniel Bryan Cesaro. I due iniziano subito a darsi battaglia, mantenendosi in una situazione di perfetto equilibrio nelle fasi iniziali della contesa. Il controllo della contesa passa rapidamente dal Cyborg Svizzero all’American Dragon e viceversa, prima che Bryan ottenga il dominio dopo un Crossbody dalla terza corda per poi dare gli YES Kick all’avversario posizionato contro il paletto finendo, però, per colpire la parte del ring con un calcio. Dopo il break pubblicitario è il Superman Svizzero a dominare il match, approfittando dell’infortunio dell’avversario prima di essere chiuso nella YES Lock per poi rispondere con il suo patentato Swing seguito da una Sharpshooter che poi cerca di trasformare in una Crossface, ma tale mossa viene ribaltata in una seconda YES Lock dalla quale esce posizionando la mano sotto la corda inferiore. Bryan cerca una Frankensteiner finendo però per subire un devastante Superplex, poi prepara la Neutralizer ed in seguito un European Uppercut prima di subire gli YES Kicks ma riuscendo ad evitare la Running Knee dell’avversario ed a portarsi a casa la vittoria con la combinazione European Uppercut & Neutralizer.

VINCITORE: CESARO

La visuale si sposta su Kayla Braxton intenta ad intervistare Carmella, sempre accompagnata dal sommelier Reginald Thomas. L’Untouchable One ribadisce il fatto di essere superiore a Sasha Banks, venendo attaccata poco dopo attaccata dalla campionessa femminile di SmackDown che le dice di volersi occupare prima del sommelier.

SINGLES MATCH: APOLLO CREWS VS SAMI ZAYN

Il prossimo incontro è quello che vede affrontarsi Apollo Crews Sami Zayn, il quale è nuovamente accompagnato dai cameramen per prevenire delle “controversie”. Dopo averci mostrato il campione Intercontinentale Big E sdraiato su un divano a bordo ring, il match ha ufficialmente inizio ed Apollo inizia subito a dominare il match senza particolari problemi riuscendo anche a ribaltare un attacco del Great Liberator sul tavolo dei commentatori con un Moonsault. Zayn approfitta di una scorrettezza per tentare diversi schienamenti, finendo per subire un Back Suplex di Crews seguito da una Military Press, Enziguri Standing Moonsault prima di subire un roll-up illegale del canadese ed un’Exploder Suplex conntro l’angolo, per poi rendergli pan per focaccia contrattaccando l’Helluva Kick con un roll-up illegale.

VINCITORE: APOLLO CREWS

Nel post-match Apollo prende il titolo Intercontinentale per poi scambiarsi frecciatine con Big E.

La regia inquadra Adam Pearce con in mano il contratto del suo match per la Royal Rumble.


Fa il suo ingresso al WWE ThunderDome il campione Universale “The Tribal Chief” Roman Reigns, come di consueto accompagnato dal consigliere Paul Heyman ed il cugino Jey Uso, e poco dopo anche Adam Pearce fa altrettanto. L’Head of the Table impone subito la sua autorità prendendo la sedia di Pearce, mentre questi firma il contratto per poi porlo a Reigns che firma anch’egli. Il 5 volte NWA World Champion poi lascia il ring dicendo di “aver aspettato tutta la notte per farlo”, poi lascia il ring zoppicando dicendo al Big Dog che non combatterà lui e che ha trovato un sostituto. A questo punto risuona la theme song di Kevin Owens, il quale firma il contratto con soddisfazione.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Report SmackDown 15-01-2021 - WWE
Report SmackDown 15-01-2021 – WWE
Puntata sufficiente
Seppur non totalmente entusiasmante, l'odierna puntata di SmackDown tutto sommato si è lasciata guardare ed ha proposto un paio di match interessanti
Shinsuke Nakamura vs Jey Uso
6.3
Natalya vs Liv Morgan
4.3
Rey Mysterio vs King Corbin
5.7
Ding Dong, Hello!
6.4
Daniel Bryan vs Cesaro
6.9
Apollo Crews vs Sami Zayn
5.6
Firma del contratto tra Adam Pearce e Roman Reigns
6.7
Fattori Positivi
Daniel Bryan vs Cesaro, un buon match fatto da due ottimi atleti
Shinsuke Nakamura vs Jey Uso, una prima volta tutto sommato carina
Fattori Negativi
Lo scontro tra Natalya e Liv Morgan, molto sbrigativo e con in più la strana posizione di Billie Kay con la Riott Squad. Molto poco interessante
6

Altre storie
Report RAW 01-03-2021 - WWE
Report RAW 01-03-2021 – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: