Risultati The Great American Bash 2020 - Night 1
Risultati The Great American Bash 2020 - Night 1

Risultati The Great American Bash 2020 – Night 1

Risultati The Great American Bash 2020 - Night 1: Riassumiamo in breve cosa è successo durante la prima serata dell'episodio speciale

Risultati The Great American Bash 2020 – Night 1. Torna, come di consueto, l’appuntamento di The Shield Of Wrestling con il recap veloce di quanto successo durante l’episodio di NXT, stavolta come prima serata del ritorno di The Great American Bash.

Trovate il report della puntata QUI!

In concomitanza con le due serate di Fyter Fest, pay-per-view della rivale AEW, questa puntata di NXT e quella della prossima settimana cambiano totalmente veste con un episodio speciale diviso in due il cui nome è familiare in casa WWE: The Great American BashTale nome, infatti, altro non è che quello di uno storico pay-per-view che affonda le sue radici nella World Championship Wrestling, nato dalla mente del mai dimenticato Dusty Rhodes, ma che ha avuto maggior notorietà in World Wrestling Entertainment durante il periodo della Ruthless Aggression. Piazzato come PPV di transizione nel periodo estivo, l’evento patriottico ha vissuto alti e bassi nel corso della sua esistenza in seno alla federazione di Stamford. Come dimenticarsi della fine del personaggio di Muhammad Hassan, del primo Punjabi Prison Match o dell’Handicap Concrete Crypt match tra Undertaker ed i Dudley Boyzche non hanno mancato di far discutere pubblico e critica. Il tema dell’evento andò piano piano a scemare fino all’ultima edizione, rinominata più semplicemente The Bash. Nonostante ciò, l’ultima volta che venne usato il nome The Great American Bash fu durante la puntata di SmackDown del 3 Luglio 2012, rinominata Super SmackDown Live: The Great American Bash. Ma adesso diamo uno sguardo alla card dell’episodio speciale di NXT a stelle e strisce.

Card di The Great American Bash 2020 – Night 1

Mia Yim, Candice LeRae, Tegan Nox Dakota Kai si sono affrontate in una Fatal 4-Way per stabilire la contendente numero uno al titolo femminile di NXT. Le partecipanti di questo incontro, da settimane, sono protagoniste di due diverse rivalità. Infatti Tegan Nox e Dakota Kai sono in rivalità addirittura da TakeOver: War Games, dove l’australiana ha attaccato la sua ormai ex-migliore amica, mentre Mia Yim e Candice LeRae sono in guerra aperta insieme ai loro rispettivi compagni.

Dopo aver chiesto su Twitter un match contro Timothy ThatcherOney Lorcan è riuscito ad ottenere la possibilità di affrontarlo dopo che il General Manager William Regal gliel’ha concesso.

Robert Stone ha chiesto più volte a Rhea Ripley di entrare nel Robert Stone Brand, ricevendo soltanto delle risposte negative seguite da vari colpi. Pertanto l’ex-campionessa femminile di NXT ha affrontato Aliyah, che ha già sconfitto due volte, e lo stesso Stone ma se dovesse perdere stavolta sarà costretta ad entrare nel Robert Stone Brand.

Roderick Strong stasera ha dovuto affrontare il volto delle sue paure, Dexter Lumis, dopo che per settimane è stato terrorizzato proprio dall’ex-TNA.

Infine, la campionessa femminile di NXT Io Shirai ha avuto come avversaria nientemeno che Sasha Banks, quest’ultima accompagnata dalla sua tag team partner e campionessa femminile di SmackDown Bayley, in un match non titolato. La Legit Boss, oltre a questo match, la attende un match con in palio il titolo femminile di RAW detenuto da Asuka previsto per Extreme Rules: The Horror Show.

Risultati The Great American Bash 2020 – Night 1

  • NXT Women’s Championship Number #1 Contender Fatal 4-Way Elimination Match: Tegan Nox ha sconfitto Dakota Kai, Mia Yim Candice LeRae.
  • Singles Match: Timothy Thatcher ha sconfitto Oney Lorcan.
  • Handicap Match: Rhea Ripley ha sconfitto Robert Stone Brand (Robert Stone & Aliyah).
  • Strap Match: Dexter Lumis ha sconfitto Roderick Strong.
  • Singles Match: Io Shirai ha sconfitto Sasha Banks (w/Bayley).

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Hell in a Cell: non ci sarà nessun cambio di titolo?
Hell in a Cell: non ci sarà nessun cambio di titolo?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: