La WWE ha da tempo abbandonato l’uso dei fuochi d’artificio durante gli show settimanali, utilizzandoli solo in occasioni speciali.

Bryan Alvarez del Wrestling Observer ha calcolato che il costo dello show pirotecnico equivale alla vendita di circa 300 biglietti.

Secondo Alvarez, la WWE non ha intenzione di ricominciare ad utilizzare i fuochi d’artificio negli show settimanali perchè non ne ha bisogno. Gli spettatori che abbandonano lo show sono un numero irrilevante rispetto agli spettatori che continuano a guardare lo show.