I recenti avvenimenti di ROH portano a pensare che un wrestler della Federazione di Rob Feinstein approderà presto in WWE…

La WWE, piuttosto che creare al proprio interno gli atleti del futuro, preferisce attingere a nomi già affermati nelle altre Federazioni. In questo caso, stiamo parlando di un possibile acquisto dalla Ring of Honor (ROH).

Dopo aver difeso con successo il suo ROH World Television Championship contro Chris Sabin a Death Before Dishonor, Punishment Martinez ha perso il titolo il giorno dopo, nei tapings di stanotte, contro Jeff Cobb. Al termine del match, il suo contratto con la Federazione è scaduto e non sarà rinnovato. Ciò ha alimentato le speculazioni relative ad un suo imminente approdo in WWE.

Come riporta F4W Online, Dave Meltzer (Wrestling Observer) ha confermato che il 36enne sta per arrivare nella Federazione di Vince McMahon: inizierà (come quasi tutti gli atleti provenienti dalle indies) da NXT.

Vi piacerebbe vederlo in WWE?