Benvenuti cari lettori di The Shield Of Wrestling

Oggi vi parlerò della faida tra Sasha Banks e Bayley che va avanti da diversi mesi nel Main Roster e che sembrava essere stata accantonata, una faida che ha riacceso gli animi dei fan memori di ciò che le due hanno proposto in passato ad NXT.

Sasha e Bayley sono due lottatrici che hanno riscritto la storia del wrestling femminile insieme a Becky Lynch e Charlotte Flair (le quali compongono il quartetto denominato da Ric Flair “The FourHorseWomen”), insieme hanno reso NXT uno show incredibile impreziosendolo con i capolavori fatti a Takeover Brooklyn e Respect.

Da quando sono passate nel Main Roster, Sasha ha avuto una faida lunghissima con Charlotte Flair conquistando il titolo tre volte per poi perderlo dopo poco tempo nonostante prestazioni strepitose, in tutto la Boss ha vinto quattro volte il titolo femminile anche se non è mai riuscita a difenderlo, cosa che comunque non ha mai intaccato il suo status. Bayley invece ha conquistato il titolo una volta battendo Charlotte e arrivando anche ad avere un Wrestlemania Moment, salvo poi cadere lentamente nell’anonimato dopo la faida con Alexa Bliss.

Nel corso degli ultimi mesi, la WWE ha deciso di mettere le due wrestler in una posizione diversa, il tutto è riconducibile al primo Elimination Chamber Match femminile quando Sasha tradì Bayley per conquistare il titolo a tutti i costi, tra l’altro non riuscendoci. Da quel momento tra le due ci sono stati vari colpi bassi seguiti da varie sconfitte.

Anche se la faida é cominciata, la WWE non sembra voler affrettare le cose ed infatti sta procedendo in maniera abbastanza lenta, questa scelta sembra non essere piaciuta ad alcuni fan che continuano a spingere per un match in un palcoscenico importante. Tuttavia, alle dirette interessate sembra piacere il modo in cui il feud stia procedendo ed entrambe hanno rilasciato interviste in cui dicono ai fan di avere pazienza e che né varrà la pena.

Il feud sembra sia stato ripreso nell’ultima puntata di Raw, dopo che Bayley è intervenuta nel 3vs3 ( diventato poi un handicap match per il falso infortunio di Alexa Bliss) al quale partecipavano anche Ember Moon e Sasha per aiutare quest’ultima contro la Riott Squad e vincere il match, nel backstage però Kurt Angle ha informato le ragazze che in realtà la vittoria era andata per squalifica alla Riott Squad, a quel punto la Boss ha deciso di andare via non contenta della situazione e del risultato lasciando da sola la Hugger.

A breve assisteremo al PPV Money In The Bank, ed avremo anche il Money In The Bank Ladder Match femminile al quale prenderanno parte Sasha Banks, Ember Moon, Natalya, Alexa Bliss, Charlotte Flair, Becky Lynch, Lana e Naomi.
Il match potrebbe essere lo scenario perfetto per un interferenza di Bayley, la quale cercherà di aiutare la sua amica ma in realtà né causerà la sconfitta, il tutto poi potrebbe portare al fatidico turn heel della Boss e finalmente all’esplosione definitiva del feud.

Con Summerslam non molto lontano non sarebbe utopico sperare in un match tra le due, contando il fatto che è uno dei quattro PPV più importanti della federazione e che finalmente si potrebbe ridare lustro alla categoria femminile. Sasha e Bayley hanno già dimostrato di saper fare dei capolavori e il terzo capitolo è quel qualcosa che i fan aspettano da tempo, tocca solo a Vince McMahon rendere felice il WWE Universe.