WWE: allerta focolaio COVID-19 nel backstage?

WWE: allerta focolaio COVID-19 nel backstage?

Nuova allerta in WWE?

La puntata della scorsa settimana di RAW è stata molto criticata dai fan. Le assenze di tanti personaggi hanno costretto il Team Creativo WWE a compiere qualche acrobazia pur di coprire le tre ore. Le ragioni non sono ancora chiare, qualcuno ha riferito di semplici problemi fisici successivi a WrestleMania ma, secondo altre voci, qualche superstar potrebbe essere in quarantena fiduciaria causa COVID-19.

WWE: è tornato il COVID-19?

Non sono emersi nomi di superstar risultate positive al COVID-19 quindi la situazione resta incerta. Nell’ultimo Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha rivelato che effettivamente qualcuno è risultato positivo ma che non si conoscono i nomi. Non è chiaro se il riferimento è legato a quanto successo a metà marzo ad esempio col caso di Charlotte o se ci sono altri casi ancora non noti al pubblico. Una cosa che è chiara è che anche questa settimana RAW è andato in scena con un numero esiguo di lottatori, segno che qualcosa, effettivamente, non va.

Si aspettano aggiornamenti, restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutte le novità.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Roman Reigns lancia una sfida aperta a tutti a SmackDown
Roman Reigns lancia una sfida aperta a tutti a SmackDown
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: