WWE: diverse superstar rimproverate nel backstage dai produttori
WWE: diverse superstar rimproverate nel backstage dai produttori

WWE: diverse superstar rimproverate nel backstage dai produttori

La dura legge del backstage si fa sentire

Lo staff WWE ha severamente ripreso diverse superstar nell’ultimo periodo per alcune abitudini sbagliate avute finora sul ring che hanno compromesso gli ultimi show.

Gli show settimanali WWE hanno numerose regole interne da seguire in maniera maniacale per avere il giusto spazio per tutte le superstar scritturate per la serata. Un ritardo “voluto” potrebbe costare spazio prezioso per chi verrà dopo e, stando alle ultime indiscrezioni, questa abitudine è sempre più frequente nelle ultime settimane e la compagnia ha deciso di impugnare questo problema in maniera molto decisa.

Diverse superstar riprese dai produttori

Stando a quanto riferito da PW Insider, la WWE ha rinnovato il regolamento rinforzandolo nei punti che riguardano il tempo di scena da rispettare per ciascun lottatore. La compagnia è stanca dei continui sforamenti di tempo da parte dei suoi talenti che hanno costretto i writer a correggere continuamente il tiro modificando i tempi per chi viene dopo. Alcune fonti rivelano che un determinato numero di lottatori sono stati ripresi duramente nella settimana precedente a Survivor Series. Si tratta, tuttavia, di un concorso di colpa: una parte ricade anche nei produttori se il segmento va oltre la durata prevista. Non sono stati fatti nomi finora ma, riguardando gli show, potremmo avere qualche indizio. Non è escluso che in futuro la WWE possa decidere di multare chi, da adesso in poi, finirà per sforare nel loro segmento

Troppi finali rovinati di recente

Questa decisione di polso arriva come conseguenza di alcuni finali compiuti in maniera frettolosa e scarna proprio per questioni tempistiche. Vedremo come reagiranno i lottatori WWE dopo questo nuovo rigido regolamento. Restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Hard To Kill: come è finito l'Intergender Tag Team Match?
Hard To Kill: come è finito l’Intergender Tag Team Match?