WWE Draft: Kevin Owens non è contento del risultato. L’ex Universal Champion ha espresso su Twitter la sua frustrazione per ciò che è stato mostrato nella prima notte del WWE Draft.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Kevin Owens è uno dei personaggi più significativi degli ultimi anni, avendo ottenuto molteplici successi a NXT e nel Main Roster. Tuttavia, nonostante sia stato protagonista di una delle storyline più importanti dell’ultimo anno e nonostante il suo ruolo da babyface nello scontro con Shane McMahon, non ha avuto una grande considerazione nella prima notte del WWE Draft.

Durante l’ultima puntata di SmackDown mandata in onda su FOX, infatti, c’è stato il primo pool del nuovo WWE Draft, che ha definitivamente mandato in pensione la famigerata Wild Card Rule e ha rivoluzionato il modo di dividere i due roster, avvicinandolo ad uno stile molto più sportivo. Se le prime due pick dovevano essere necessariamente i due volti della Federazione (Becky Lynch per RAWRoman Reigns per SmackDown), la sorpresa è proprio quella di Kevin Owens, che è stato scelto solo come tredicesima pick, dopo personaggi come Drew McIntyre (infortunato da un po’ di tempo) e Bobby Lashley (rientrato solo recentemente).

Il commento di Kevin Owens non si è fatto attendere. Già il nuovo atleta di RAW aveva rilasciato dispiaciute dichiarazioni davanti alle telecamere della WWE, motivo per il quale la Federazione aveva deciso di non trasmettere il segmento. Perciò, l’ex NXT Champion ha deciso di affidare i suoi pensieri al solito Twitter, ribadendo la sua rabbia per essere stato scelto solo nel Round 3.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.