WWE: le reazioni a caldo ai licenziamenti di oggi

WWE: le reazioni a caldo ai licenziamenti di oggi

Come hanno reagito i wrestler all'ennesima ondata di licenziamenti?

Il mondo del wrestling è sotto shock dopo l’ennesima ondata di licenziamenti in WWE ad un anno dal Black Wednesday del 2020. Sono tanti i nomi importanti che hanno ricevuto l’avviso che nessuno avrebbe mai voluto ricevere: da Samoa Joe fino alle IIconics. La lista potrebbe allungarsi ulteriormente nel corso delle ore ma le reazioni dei colleghi iniziano a popolare i social.

Le reazioni del mondo del wrestling ai nuovi licenziamenti WWE

Ecco una veloce raccolta delle reazioni più popolari sui social

Adesso la giornata prende un’altra piega

Kayla – Un giorno orribile, lo spogliatoio femminile non sarà più lo stesso senza Billie Kay. Ci mancherai terribilmente.

Alexa – Lo so, non sarà più la stessa cosa

WWE 4:15 dice “Ti ho appena licenziato

In attesa di poter raccontare la mia storia

Lo so, è uno schifo. Ci son passato l’anno scorso proprio oggi. Ma non preoccupatevi, tenete alta la testa e andate avanti. Siete persone molto talentuose.

La situazione resta ancora caotica, restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Roman Reigns è stato aiutato dalla mancanza del pubblico
Roman Reigns è stato aiutato dalla mancanza del pubblico
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: