Young Bucks: Jimmy Korderas critica la loro gestione da heel

Young Bucks: Jimmy Korderas critica la loro gestione da heel

La critica alla gestione degli Young Bucks in AEW

Jimmy Korderas, storico ex arbitro in WWE, ha criticato la gestione di alcune tattiche da heel degli Young Bucks.

I fratelli Jackson sono senza dubbio uno dei punti focali delle storie della All Elite Wrestling. Un’atteggiamento negativo ritrovato e la vicinanza definitiva a Kenny Omega gli permettono di essere al top della compagnia.

La loro gestione come heel però non sembra piacere a tutti e in particolare Jimmy Korderas, pur apprezzando Matt e Nick, non sembra essersi trovato d’accordo con alcune scelte.

La critica alla gestione degli Young Bucks

L’ex arbitro ne ha parlato durante Reffin’ Rant citando un episodio del match contro i Sydal Brothers.

“Guarda, mi piacciono i  Bucks come heel. Mi piace per esempio l’eccessiva sicurezza o l’atteggiamento presuntuoso. Imbrogliare alla fine va bene ma distrarre l’arbitro in quel modo e dare il colpo basso guardando la telecamera per una decina di secondi no. Troppo a lungo! Gli heel non tradiscono così! Gli heel tradiscono velocemente. A parte questo mi sono divertito con le loro tattiche da heel, mettiamola in questo modo.”

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Samoa Joe sarà il nuovo GM di NXT?
Samoa Joe sarà il nuovo GM di NXT?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: