Andrade
Andrade

Andrade sospeso per 30 giorni!

Andrade sospeso per 30 giorni! Il WWE United States Champion è stato sospeso dalla federazione per un mese.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

La WWE, come sapete, ha davvero a cuore la salute dei propri atleti e dal 2005 ha dato vita al WWE Wellness Program, una procedura antidoping per tenere sotto controllo e tutelare i wrestler, assicurandosi che nessuno di loro faccia assunzione di sostanze illecite. Qualche mese fa furono due i wrestler sospesi a causa di una violazione del Wellness Program: Robert Roode e Primo Colòn. Nella giornata di oggi, invece, è arrivata una notizia di un’altra sospensione: quella del WWE United States Champion Andrade.

Cos’è successo?

Pro Wrestling Sheet ha riportato nelle prime ore della mattinata di oggi che Andrade è stato sospeso per 30 giorni dalla WWE a causa della sua prima violazione del Wellness Program.

Molteplici fonti ci hanno rivelato che Manuel Oropeza – il vero nome di Andrade –  è stato sospeso questa mattina. Non è stata invece resa nota la sostanza illecita di cui Andrade ha fatto uso e al quale è stato trovato positivo per la prima volta.

Per giustificare l’assenza di Andrade dai prossimi show della WWE, la federazione ha escogitato un piano. Nella puntata di RAW andata in onda la scorsa notte, Humberto Carrillo ha eseguito una violenta DDT sul campione degli Stati Uniti, facendolo atterrare con la faccia sul pavimento fuori dal ring. Andrade, dunque, è stato messo “fuori dai giochi” per un mese, fino a quando la sospensione terminerà e potrà tornare a lottare, magari proprio in tempo per WWE Super ShowDown in programma il prossimo 27 Febbraio.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram

 

Altre storie
Freakshow
BWU FREAKSHOW Report