Botchamania: chiuso il canale di YouTube

Botchamania: chiuso il canale di YouTube

L'irriverente canale YouTube è stata chiusa la scorsa notte

Brutte notizie per le migliaia di fan di Botchamania, l’irriverente canale YouTube che colleziona tutti gli errori e i momenti più comici degli ultimi eventi di wrestling. La pagina di Maffew Gregg combatte da tempo con gli strike di Youtube per violazione di copyright in quanto mostra le azioni protette dalle compagnie. In seguito ad una recente azione da parte della AEW, il canale YouTube ha dovuto chiudere i battenti. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo assieme cosa è successo.

Botchamania: addio a YouTube

La scorsa settimana, a seguito di un ripetuto avvertimento provenuto dalla AEW di violazione del copyright, diversi video della serie sono stati rimossi. Nei giorni successivi lo stesso Gregg ha svelato su Twitter di aver parlato con i rappresentanti della compagnia svelando che tutte le “denunce” erano state rimosse e che, a breve, sarebbe ripartita la pubblicazione con un nuovo episodio.

Nella nottata di ieri invece l’inattesa chiusura del canale. Non è chiaro se è una questione ancora legata alle violazioni di copyright oppure ad un’impossibilità di ricaricare tutti gli episodi. Al momento della scrittura dell’articolo, per informazione, è ancora attiva il canale sul portale Dailymotion.

Il grande successo di Botchamania, tuttavia, proviene dalle alte visualizzazioni su YouTube. Vedremo se ci saranno sviluppi, restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Bobby Lashley parla del possibile match con Brock Lesnar
Bobby Lashley parla del possibile match con Brock Lesnar
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: