in

Cesaro a NXT: lo svizzero parla di un potenziale ritorno nel brand giallo

Cesaro a NXT

Cesaro a NXT: lo svizzero parla di un potenziale ritorno nel brand giallo. Intervistato in chiamata nel podcstast WWE After the Bell, Cesaro ha detto la sua su un ritorno a NXT.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Cesaro è al giorno d’oggi considerato da molti come una delle Superstar più sottovalutate dell’intera WWE. Diverse persone desiderano vederlo in futuro come campione massimo ma, allo stesso tempo, molti si chiedono cosa sarebbe successo se il periodo di Cesaro a NXT fosse durato di più.

Intervistato in chiamata nel podcast WWE After the Bell condotto da Corey Graves, Cesaro ha parlato dell’ipotesi di un suo ritorno in futuro a NXT come nel caso di Finn Balor.

“Vorrei ottenere successo a RAW e a SmackDown. Troverei il successo a NXT? Si. Vorrei solo avere successo e fare del mio meglio. Sono parecchio bravo in generale, un ottimo tuttofare.”

“So che alla gente dà fastidio il modo in cui parlo o altro, l’importante è che ci siano sempre progressi attraverso la pratica; ho inoltre la sensazione, guardando NXT, che quei tempi in cui le persone facevano monologhi di 15-20 minuti siano fortunatamente andati. C’è bisogno di un conflitto così grande che parlare per quindici minuti non è abbastanza, vai là a fare anche altro. Questo è interessante per me.”

Cesaro è apparso a NXT UK TakeOver: Cardiff a fine agosto, dove ha lanciato una Open Challenge a cui ha risposto Ilja Dragunov. Il match è stato vinto da Cesaro, che ha stretto in seguito la mano al russo per la sua ottima prestazione.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Francesco "The Raven" Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

What’s Next “L’amica di chiesa della zia”: Dove ascoltare la puntata

SmackDown Ups&Downs 17-09-2019 - Ups&Downs

SmackDown Ups&Downs | 08-11-2019 | Attacchi continui