David Starr accusato di stupro
David Starr accusato di stupro

David Starr accusato di stupro

Gravi accuse verso il lottatore indipendente da parte della sua ex fidanzata

David Starr accusato di stupro. “The Product” si trova in mezzo ad una tempesta dopo le importanti accuse di stupro nei suoi confronti da parte della sua ex fidanzata.

Quella che sta procedendo in queste ultime ore su Twitter è una storia molto difficile e vede protagonista David Starr. Il famoso lottatore indipendente è stato accusato, nella serata di ieri, di stupro da una sua ex compagna, Victoria, la quale ha rilasciato una serie di screenshot che mostrano la sua cattiva condotta con accuse molto importanti di numerosi casi di rapporti sessuali non consensuali. Un’accusa che ha ferito lo stesso lottatore che ha risposto con diversi tweet di scuse. Ma andiamo per ordine e capiamo bene cosa è successo.

L’accusa della ex fidanzata

Nella serata di ieri Victoria, commentando il caso recente del comico Chris D’Elia, ha incluso la sua storia personale con “The Product” allegando una lunga lettera di sfogo rivelando la sua condotta poco corretta nei suoi confronti. Una lettera, che potete vedere nel tweet qua sotto, con la quale accusa Starr di “stupri e manipolazioni mentali” nei suoi confronti. Accuse in prima fase rifiutate privatamente dal lottatore dicendo di non ricordare accusando la ragazza di essere impazzita. La lettera, in sostanza, è uno sfogo di Victoria per non esser riuscita ad andare oltre questo trauma.

La risposta di Starr e le scuse pubbliche

Poco dopo è sopraggiunta la risposta di Starr il quale rigetta l’accusa di stupro e violenza sessuale ma, allo stesso tempo, ammette di non aver avuto un comportamento corretto nei confronti delle sue ex compagne. Con la condivisione di una lettera scritta due settimane fa, Starr ha voluto chiedere scusa a tutte le ex compagne che hanno dovuto subire il suo cattivo comportamento. Il lottatore ha poi scritto di essere consapevole delle conseguenze dal punto di vista lavorativo ma che, adesso, desidera migliorare come persona.

Le prime conseguenze lavorative sono già in atto: la OTT, dal suo profilo Twitter, ha annunciato di aver tolto dalle mani di Starr il Titolo OTT rendendolo vacante.

Restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti su questa storia nelle prossime ore. TSOW ci tiene a precisare che con questo articolo non si vuole accusare David Starr ma si sta riportando i fatti che attualmente lo vedono coinvolto.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Kyle O'Reilly torna a parlare dell'Undisputed Era
Kyle O’Reilly torna a parlare dell’Undisputed Era
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: