in , ,

Dynamite Homecoming 01-01-2020 Report

Dynamite Homecoming 01-01-2020 Report | Prima puntata dell’anno di AEW Dynamite

Dynamite Homecoming

Dynamite Homecoming 01-01-2020 Report. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report di questa speciale puntata di AEW Dynamite.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Dynamite Homecoming, la puntata che apre il 2020 della AEW, comincia con un video sull’Elite che non riesce a riconfermarsi.

SINGLES MATCH: DARBY ALLIN VS CODY (W/ARN ANDERSON)

Opener molto interessante e combattuto, con entrambi che danno il massimo e sfoggiano il meglio della loro abilità. Un misto di tecnica e, soprattutto nel caso di Allin, di spettacolarità. Entrambi non si risparmiano. Cody ha bisogno di vittorie per mantenere il suo status, mentre Allin vuole ancora crescere. Stunner ribaltata in una CrossRhodes solo per un due. Cody s’infuria e carica, ma colpisce un paletto esposto. Coffin Drop ma Cody alza le ginocchia e con un Cradle Pin vince.

VINCITORE: CODY

Promo degli SCU che attaccano il Dark Order. Sammy Guevara provoca Christopher Daniels: i due si sfideranno settimana prossima.

AEW WOMEN’S CHAMPIONSHIP MATCH: RIHO VS NYLA ROSE VS BRITT BAKER VS HIKARU SHIDA

Nyla Rose, seguita dalla campionessa, ricorda a tutti che nei match a più persone si possono usare le armi. Cinture e mazze da kendo le predilette. Tutte le atlete mostrano qualcosa di diverso. Rose necessita di alleanze per essere sconfitta, Shida è durissima ma Baker è completa. Riho, invece, vanta una resistenza fuori dal comune e approfitterà di un Cradle Pin per schienare una Dr. Britt Baker arrivata alla vittoria con la Lockjaw.

VINCITRICE ED ANCORA CAMPIONESSA: RIHO

Rose attacca Riho dopo il match, la piazza su un tavolo e la colpisce con uno Splash.

Joey Janela viene intervistato ma Penelope Ford lo colpisce con un low blow e se ne va con Kip Sabian.

Ennesimo video promozionale del Dark Order.

SINGLES MATCH: JON MOXLEY VS TRENT (W/CHUCK TAYLOR & ORANGE CASSIDY)

Trent ha già dimostrato di essere un osso duro, ma oggi lotta contro l’osso duro per eccellenza. Una sfida non troppo squilibrata, con Mox sì in vantaggio ma non straripante. I due si scambiano dei colpi non indifferenti dentro e fuori dal ring, dove si danneggiano maggiormente. Orange distrae Mox con i suoi colpi micidiali, ma dopo un Piledriver Mox ne esce ancora. I due vanno sulla rampa, dove c’è un Death Rider. Tornati nel ring abbiamo il secondo.

VINCITORE: JON MOXLEY

Sammy Guevara, che scrocca cibo e bevande dal pubblico, fa partire un video di Chris Jericho dal titantron. Le Champion rinnova l’offerta di entrare nell’Inner Circle rendendola ghiottissima: la leadership condivisa, il 49% della proprietà e un’auto da milioni di dollari acquistata con una colletta di tutti i membri e la targa personalizzata MOX. Possono prendere il controllo insieme e sbaragliare l’Elite (e Jungle Boy, che Jericho dice di aver battuto). Aspettano la risposta. Mox dice che alla fine Jericho è stato un amico e un mentore e che settimana prossima gli darà una risposta.

SINGLES MATCH: SAMMY GUEVARA VS DUSTIN RHODES

Dustin attacca alle spalle per vendicarsi, ma poco dopo arriva Jake Hager e le solite scorrettezze lo mettono in difficoltà. Gli assist di Hager e l’agilità di Guevara sono un’ottima combinazione. Dustin però è resistente al massimo e se ne esce addirittura con un Flip Piledriver sull’apron. Prepara la Shattered Dreams ma l’arbitro lo ferma, low blow di Hager e Guevara approfitta.

VINCITORE: SAMMY GUEVARA

I Private Party incontrano Hangman Page ad un bar. Isiah Kassidy e Marq Quen gli dicono che sono preoccupati per lui e di tutta risposta Adam dice che gli spaccherà il c*lo.

MJF, accompagnato da Wardlow e dopo il classico insulto al pubblico, detta le condizioni per l’incontro con Cody. Il match si terrà a Revolution se Friedman non verrà aggredito prima. Prima dell’incontro Cody dovrà sconfiggere Wardlow in uno Steel Cage Match. Infine, Cody dovrà inginocchiarsi e subire dieci frustate.

Jungle Boy dice che è gasato dopo la vittoria contro Jericho e che il 2020 sarà un anno di vittorie per il Jurassic Express.

Settimana prossima: un tributo alle leggende di Memphis, Riho vs Kris Statlander per il titolo, i fratelli Rhodes contro i Lucha Brothers, Sammy Guevara vs Christopher Daniels, Private Party contro Kenny Omega ed Hangman Page e la risposta di Jon Moxley e Chris Jericho.

Un brillo Hangman Page si unisce al team di commento.

SIX-MEN TAG TEAM MATCH: KENNY OMEGA & YOUNG BUCKS (MATT JACKSON & NICK JACKSON) VS PAC & LUCHA BROTHERS (PENTAGON & FENIX)

Spotfest con quotazione talmente bassa che in caso di scommessa si andava in perdita. Questi lottatori in questa federazione: funziona sempre così. Però per una puntata settimanale è accettabile, da colore e vivacità. PAC ed i Bros come team non funzionano, dato che The Bastard per quanto abile è molto individualista. Omega si conferma in un periodo di ripresa totale ed è lui il dominatore singolo della contesa. Fenix da il tag a PAC, Black Arrow e Brutalizer sull’ex Cleaner. Matt salva l’amico e poi con Nick neutralizza i messicani. Fenix torna giusto per beccarsi una V-Trigger e il One Winged Angel.

VINCITORI: KENNY OMEGA & YOUNG BUCKS

Cody si unisce ai festeggiamenti, ma Page si rifiuta.

Si conclude qui la puntata di Dynamite 01-01-2020

Scopri tutti gli episodi di Dynamite

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram

What do you think?

Written by Alessandro "Jin" Leone

Membro di The Shield Of Wrestling da luglio 2018. Newsboarder, reporter, podcaster ed anche altro. A partire dall'anno 2018/2019 frequenta un ITE ed è intenzionato a continuare nel settore economico. Attivista politico. Nel tempo libero è tifoso dell'Inter, predilige la musica metal e s'interessa di diversi ambiti del mondo nerd.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

IMPACT Wrestling - 2019 Year End Award

IMPACT! Wrestling: presentato nuovo look del titolo mondiale

WrestleMania 36

WrestleMania 36: la card è ancora in dubbio