Edge: Sarò io a decidere quando e come ritirarmi
Edge: Sarò io a decidere quando e come ritirarmi

Edge: Sarò io a decidere quando e come ritirarmi

Le parole della Rated-R Superstar sul discorso ritiro

Edge dichiara: “Sarò io a decidere quando e come ritirarmi”, la Rated-R Superstar è stata ospite di Booker T nel suo Hall of Fame Radio Show e ha toccato l’argomento ritiro confessando di aver già pensato al come sarà quando arriverà quel giorno, esclusivamente secondo i suoi piani.

Durante le registrazioni del Greatest Wrestling Match Ever di Backlash, Edge ha subito un infortunio al tricipite che lo terrà lontano dal ring, con tutta probabilità, quasi fino a metà del 2021.

Il primo ritiro di Edge

Questo ulteriore stop, è un nuovo tassello in una storia di molti infortuni che hanno costellato la prima parte della carriera in WWE di Edge, costringendolo ad un primo ritiro, forzato, a causa di un infortunio al collo nel 2011 che mise fine anche al suo undicesimo regno come campione mondiale della Federazione, con il World Heavyweight Championship che divenne vacante e tornò ad essere assegnato in un Ladder Match ad Extreme Rules, dove a vincere il titolo fu Christian.

Ritorno, rivalità con Randy Orton e nuovo infortunio

L’incredibile ritorno di Edge alla Royal Rumble, uscendo dal primo ritiro durato nove anni, è stato forse il momento più iconico dell’intero anno, ed ha portato subito alla rivalità che più di tutte ha saputo regalare emozioni negli ultimi mesi, lo scontro con Randy Orton.

Il suo ritorno, come abbiamo riportato in un precedente articolo, non prevedeva un assiduo utilizzo in ring per l’Hall of Famer, ma all’incirca tra i cinque e gli otto incontri totali. Il numero delle esibizioni, sarebbe potuto aumentare ancora di qualche incontro, qualora le parti avessero deciso in base ad eventuali esigenze.

Con l’infortunio al tricipite, invece, un pò per storyline, un pò per retropensiero, il discorso ritiro per Edge è tornato in auge.

“Deciderò io come ritirarmi”

Con queste parole Edge, intervistato da Booker T, ha voluto mettere in chiaro il discorso ritiro. Il suo è un concetto semplice e diretto: quando si ritirerà definitivamente, sarà soltanto alle sue condizioni.

Voglio finire alle mie condizioni. Sono davvero testardo al riguardo, immagino. Voglio davvero, con questo, provare e dimostrare che ne ho ancora da vendere.

Sento che qualcosa è andato perso. Non fraintendetemi, anch’io sono colpevole. Puoi guardare molti dei TLC e dire “ma, ma, ma!” E l’ho capito. Ero giovane, ero lì e l’ho fatto. Mi è sempre stato detto, “amico, se hai solo rallentato è stato perché hai fatto questo e quello, e questo e quello. ” Quando ho iniziato a farlo, è allora che ho iniziato a fare soldi

Un riferimento al passato di Edge, che lo annovera come uno degli esponenti della scena hardcore in WWE. I suoi TLC, in coppia con Christian contro Hardyz e Dudley Boyz, sono ancora pietre miliari della stipulazione, inoltre, è altrettanto indelebile il suo Hardcore Match di WrestleMania contro Mick Foley.

Esporsi al rischio è stata sempre una componente fondamentale della personalità e del background di Edge, fin dai suoi esordi, ed è anche per questo motivo che è sempre più che deciso nel chiudere la carriera esclusivamente alle sue condizioni.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Paul Heyman critica nuovamente RAW
Paul Heyman critica nuovamente RAW
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: