Eric Bischoff definisce Bret Hart come noioso

Eric Bischoff definisce Bret Hart come noioso

Eric Bischoff preferisce dei grandi personaggi rispetto a grandi wrestler

Eric Bischoff durante 83 Weeks, il suo podcast, ha espresso parole ben poco lusinghiere per Bret Hart definendolo noioso come WWE Champion.

The Hitman è uno dei wrestler più famosi e importanti della storia del business. Un’eccellenza del wrestling tecnico, è dipinto anche dagli esperti del settori come uno dei miglior performer ad aver messo piede in un ring.

L’arrivo dell’Attitude Era, moralmente opposta ai suoi valori e al suo modo di lavorare, frenò il suo dominio e lo Screwjob di Montreal e il successivo passaggio alla WCW furono solo delle brutte conseguenze.

Eric Bischoff: per lui Bret Hart è noioso

 

“C’è una piccola percentuale che preferisce i match a cinque stelle, ma il 95% o almeno, la stragrande maggioranza del pubblico, vuole una storia. Vogliono personaggi incredibili e vogliono essere intrattenuti. Guardare Bret Hart, per quanto eccezionale fosse dal punto di vista del wrestling tecnico, era come guardare la vernice asciugarsi. Era dannatamente noioso.

I numeri lo confermano, sai? Bret Hart, da campione del mondo WWE, è stato probabilmente, rispetto a molti dei suoi coetanei in quel periodo, un fallimento, un miserabile fallimento.”

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Johnny Gargano: il tributo a Shawn Michaels
Johnny Gargano: il tributo a Shawn Michaels
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: