Eric Bischoff non è più il direttore esecutivo di SmackDown. La WWE ha ufficializzato l’allontanamento dell’ex General Manager di RAW, che sarà sostituito da una vecchia conoscenza del wrestling.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Eric Bischoff è stato uno dei personaggi extra-wrestling più importanti della storia della WCW e della WWE. Recentemente, il 27 Giugno 2019, è stato richiamato dalla Federazione e nominato a sorpresa Direttore Esecutivo di SmackDown. Contemporaneamente, fu annunciato lo stesso ruolo (per RAW) per Paul Heyman, che ha assunto quindi la doppia funzione di manager di Brock Lesnar e di direttore esecutivo dello show rosso.

Tuttavia, con il passaggio di SmackDownFOX, sono cambiate molte cose. Una di queste è proprio il ruolo di Direttore Esecutivo. Dopo meno di quattro mesi, infatti, Eric Bischoff è stato sostituito con un’altra importante figura del passato della WWE. Si tratta di Bruce Prichard, famoso per il personaggio di Brother Love (primo manager di The Undertaker).

Eric Bischoff ha immediatamente espresso su Twitter la sua stima per Bruce e per il ruolo che ricoprirà. Sembra che l’ex General Manager di RAW non si sia integrato bene, all’interno del backstage, e che il suo coinvolgimento sia stato piuttosto scarso, al contrario di quanto sta attualmente facendo il suo ex collega Paul Heyman.

Inoltre, durante Wrestling Observer LiveBryan Alvarez ha fornito un’ulteriore indiscrezione sulla situazione di Eric Bischoff: sembra, infatti, che l’ormai ex direttore esecutivo non sia mai entrato in sintonia con gli atleti della WWE e che non abbia mai fatto alcuno sforzo per cercare di imparare i loro nomi. Anche coloro che lavoravano alle sue dipendenze non lo hanno mai compreso ed erano anche arrivati al punto di lasciare il lavoro.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.